contestazione per la presenza di Matteo Salvini
contestazione per la presenza di Matteo Salvini
Politica

Contestato Salvini in viale Crispi e davanti alla sede del comitato elettorale di via Duca d'Aosta

Una protesta civile e rumorosa da parte di un centinaio di giovani. Foto e Video

Durante tutta la permanenza ad Andria, Matteo Salvini e gli esponenti della Lega sono stati contestati da circa un centinaio di giovani con slogan ed ironici cartelloni.

Una protesta civile e rumorosa, debitamente controllata dalle Forze dell'ordine, che si è svolta sia sul luogo dell'incontro con gli attivisti ed iscritti alla Lega in viale Crispi, sia in via Duca d'Aosta, dove si trova il nuovo comitato elettorale che coordinerà la campagna elettorale alle amministrative del 20 e 21 settembre.

Ricordiamo infatti che con il candidato Sindaco della coalizione di centro destra, di espressione della Lega Antonio Scamarcio, da Andria partirà la campagna elettorale per il consiglio regionale dell'ex primo cittadino Nicola Giorgino.
IMG WAIMG WAContestato Salvini in viale Crispi e davanti alla sede del comitato elettorale di via Duca d'AostaContestato Salvini in viale Crispi e davanti alla sede del comitato elettorale di via Duca d'AostaContestato Salvini in viale Crispi e davanti alla sede del comitato elettorale di via Duca d'AostaContestato Salvini in viale Crispi e davanti alla sede del comitato elettorale di via Duca d'Aosta
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • antonio scamarcio
  • Lega Puglia
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Alcuni dei ricordi di gioventù. Il saluto del nipote Francesco Giorgino
Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" La proposta del parlamentare pentastellato: "piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!"
Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero L'iniziativa voluta dal preside Amatulli si collega al progetto più ampio #alberiperilfuturo
Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" La proposta di Coldiretti per ridurre la presenza di smog nelle città senza aree green
L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" Anche stamane capannelli di dipendenti davanti ai cancelli del cantiere di via Barletta. La protesta dell'USB
Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 A presiederlo sarà il consigliere anziano avv. Vincenzo Coratella (M5S)
Emergenza Covid 19: Mercato settimanale, nuove disposizioni fino al 3 dicembre 2020 Emergenza Covid 19: Mercato settimanale, nuove disposizioni fino al 3 dicembre 2020 Per decongestionare il più possibile gli afflussi del pubblico e garantire il distanziamento tra i posteggi
Largo grotte: divieto accesso e stazionamento persone dal 21 novembre al 3 dicembre, dalle 18 alle 22 Largo grotte: divieto accesso e stazionamento persone dal 21 novembre al 3 dicembre, dalle 18 alle 22 Dopo la segnalazione giunta dal Presidio Libera "Renata Fonte" di Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.