Consegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiato
Consegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiato
Attualità

Consegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiato ai poliziotti in congedo

Hanno ricoperto diversi incarichi in quasi tutti gli Uffici della provincia e delle Specialità della Polizia di Stato

Il Questore della Bat, Roberto Pellicone, ha consegnato le Medaglie di Commiato riconosciute dal Capo della Polizia ai poliziotti in congedo per raggiunti limiti di età. Sono state consegnate 7 Medaglie a colleghi che hanno trascorso la loro vita nella Polizia di Stato e che sono andati in congedo dopo aver ricoperto diversi incarichi in quasi tutti gli Uffici della provincia e delle Specialità della Polizia di Stato.
"Ho fortemente desiderato organizzare questo momento per ringraziare personalmente ognuno di voi per tutti i sacrifici professionali e personali profusi. Grazie per la lealtà, la passione e la professionalità con cui avete affrontato ogni giorno di servizio. La porta della Questura è sempre aperta ed io sono a vostra disposizione", queste le parole con cui il Questore ha voluto concludere e salutare il personale in congedo.

Hanno ricevuto le medagli di commiato i seguenti poliziotti:
Vice Commissario Colangelo Vincenzo, Sovrintendente Capo Coordinatore Flena Roberto, Sovrintendente Capo Coordinatore Croce Michele, Sovrintendente Capo Campese Raffaele, Sovrintendente Corvasce Alfonso, Sovrintendente Manco Michele, Sovrintendente Malcangi Giuseppe.
Consegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiatoConsegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiatoConsegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiatoConsegnate alla Questura di Andria le medaglie di commiato
  • polizia
  • Questura Andria
  • Polizia di Stato Andria
  • Roberto Pellicone
Altri contenuti a tema
Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Presentati nel chiostro di Palazzo di Città ad Andria i 65 neo agenti di PS assegnati alla Questura Il Questore Fabbrocini ha presentato il nuovo personale: "Un dono per questo territorio"
Arrivo nuovi poliziotti nella Bat, Sap: "Siamo a metà dell'opera, ma nascono altri problemi!" Arrivo nuovi poliziotti nella Bat, Sap: "Siamo a metà dell'opera, ma nascono altri problemi!" La nota del Segretario della Bat, Vito Giordano: "Nuovi spazi per gli uffici e mancanza di alloggi per i nuovi arrivati"
Droga e banconote false da Napoli alla Bat: gli “ordini” avvenivano online. Due arresti Droga e banconote false da Napoli alla Bat: gli “ordini” avvenivano online. Due arresti Le indagini condotte dalla Sezione antidroga della squadra mobile andriese e dal commissariato di Trani
Ilarione e Ilaria, la voglia di dirsi “Si”. La Polizia di Stato e il suo voler esserci sempre Ilarione e Ilaria, la voglia di dirsi “Si”. La Polizia di Stato e il suo voler esserci sempre Una coppia speciale che ha conquistato i cuori di tutti con la loro storia unica e rara
Polizia Locale: altre sanzioni per i conducenti di bici e monopattini elettrici Polizia Locale: altre sanzioni per i conducenti di bici e monopattini elettrici Mancato rispetto delle norme che regolano l'utilizzo di questi velocipedi
Intesa tra Comune e Questura per condivisione dati videosorveglianza Intesa tra Comune e Questura per condivisione dati videosorveglianza A firmare il protocollo la sindaca Giovanna Bruno e il Questore Alfredo Fabbrocini
Intervista a Lucia Adele Merli, dirigente della sezione di Polizia stradale B.A.T. Intervista a Lucia Adele Merli, dirigente della sezione di Polizia stradale B.A.T. Giovane donna funzionaria, protagonista di eventi nazionali, tra cui il Giro d'Italia ed il G7
 Maltrattamenti e lesioni verso la madre, arrestato ad Andria dalla Polizia di Stato  Maltrattamenti e lesioni verso la madre, arrestato ad Andria dalla Polizia di Stato Ripetute le aggressioni sia fisiche che verbali
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.