Il muro ripulito del I° Circolo didattico
Il muro ripulito del I° Circolo didattico "G. Oberdan"
Scuola e Lavoro

Concorso per Dirigenti Scolastici, i nomi dei vincitori andriesi

Pubblicata la graduatoria del Miur. All'Oberdan Francesca Laura Casillo

Ci sono diversi andriesi, di nascita o di "adozione", nella graduatoria del concorso per dirigenti scolastici pubblicata sul sito del ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Per quanto riguarda i candidati della nostra città, troviamo Maria Giuseppa Modeo in graduatoria al 635° posto, Filomena Ieva al 1065°; Maria Carbone al 1157°; Elisabetta Abruzzese al 1402°, Roberto Diana al 1829° e Paolo Farina in 1884esima posizione, attualmente in servizio al Liceo scientifico "Nuzzi"; questi candidati dovrebbero prendere servizio in qualità di Presidi già dal 1° settembre. L'anno prossimo dovrebbe poi toccare ad Angela Maria Tondo, docente coratina dell'Itis "Jannuzzi", classificatasi 2156esima, e a Roberto Crescini, docente della Scuola sec. di I grado "Vaccina", in 2337esima posizione. Anche Nunzia Porzio, docente dell'IISS "Colasanto", risulta tra i vincitori in quanto 2275esima. C'è anche Francesca Laura Casillo, che assumerà la direzione didattica del 1° C.D. "Oberdan", avvicendandosi con la prof.ssa Nicoletta Ruggiero che dal 2 settembre sarà il nuovo dirigente scolastico del liceo scientifico "Riccardo Nuzzi" di Andria.

Idonee ma per il momento non in posizione utile ad essere assunte come dirigenti, le prof. Giovanna Bruno (posizione 2620, ma non è l'ex assessore comunale, in quanto si tratta solo di omonimia), Filomena Cannone (posizione 3110) e Anna Di Terlizzi (posizione 3179) a meno che il Miur non estenda il contingente degli assunti o ci siano sufficienti rinunce.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Vaccina: "una scuola green" Vaccina: "una scuola green" La studentessa Noemi Varola della classe 2 B spiega come deve essere una moderna scuola a misura di ambiente
Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova In vista del previsto bando IRASE e Uil Scuola hanno previsto anche un incontro preliminare il prossimo 23 novembre
Un corso per la valorizzazione della biodiversità e del contenuto salutistico dei prodotti agroalimentari" Un corso per la valorizzazione della biodiversità e del contenuto salutistico dei prodotti agroalimentari" Il 19 Novembre è il termine ultimo per far parte di questo innovativo percorso formativo
Educazione alla cittadinanza europea e fondi comunitari, la proposta di legge di Forza Italia Educazione alla cittadinanza europea e fondi comunitari, la proposta di legge di Forza Italia “L’idea - ha spiegato Nino Marmo – nata da Beatrice De Donato e supportata da Domenico Damascelli"
Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Il ritardo sarebbe addebitabile alla procedura adottata dall'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune
Puglia, pochi insegnanti di sostegno. Si consiglia di lasciare a casa i ragazzi Puglia, pochi insegnanti di sostegno. Si consiglia di lasciare a casa i ragazzi Anffas: «Discriminazione per evitare la quale alcuni genitori si sono offerti come insegnanti ad interim per i propri bambini»
Libri di testo, Sinisi (Confcommercio): “Chiediamo chiarezza su alcune procedure” Libri di testo, Sinisi (Confcommercio): “Chiediamo chiarezza su alcune procedure” Chiesto l’intervento del Commissario prefettizio Tufariello in merito ad una vicenda che riguarda un cartolibraio associato
IV edizione della Settimana Nazionale della Dislessia: tutti gli appuntamenti nella Bat IV edizione della Settimana Nazionale della Dislessia: tutti gli appuntamenti nella Bat Iniziative nelle scuole di Trani, Andria e Bisceglie
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.