manifestazione per concorso nella Polizia
manifestazione per concorso nella Polizia
Bandi e Concorsi

Cambiano i criteri per concorso in Polizia: manifestazione parlamentari di Forza Italia

Oggi, manifestazione a Roma dei partecipanti al concorso in Polizia

Questa mattina alcuni senatori di Forza Italia, fra i quali barlettano sen. Dario Damiani, hanno incontrato in piazza Montecitorio una delegazione di partecipanti al concorso in Polizia bandito nel 2017, inseriti in graduatoria ma che rischiano l'esclusione a causa di un emendamento contenuto nel decreto Semplificazione che modifica i criteri per l'eventuale assunzione.

"Conosciamo da tempo questa vicenda ed eravamo contrari all'emendamento che ha modificato in corsa le regole del gioco. Una situazione ingiusta e intollerabile che probabilmente porterà ad una innumerevole serie di ricorsi bloccando quindi le eventuali assunzioni ed ottenendo esattamente il contrario di ciò che noi auspichiamo da tempo, cioè maggior personale per le forze di polizia. In tal senso, oltre a presentare alla Camera un emendamento riparatore, abbiamo anche presentato una interrogazione al Senato per sollecitare l'immediato intervento de Ministro su questa vicenda", dichiarano i senatori Damiani, Gasparri, Moles e Berardi.
  • polizia
  • forza italia
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
Armamento Forze di Polizia: introdotta la pistola ad impulsi elettrici Armamento Forze di Polizia: introdotta la pistola ad impulsi elettrici Taser Anfp-Siap: "importante passo avanti del governo"
Scoperti 6 grammi di cocaina nel corso di una perquisizione Scoperti 6 grammi di cocaina nel corso di una perquisizione Grazie al fiuto di un cane del nucleo Cinofili della Polizia di Stato
Droga: andriesi e cerignolani all'interno di un'organizzazione criminale italo/albanese Droga: andriesi e cerignolani all'interno di un'organizzazione criminale italo/albanese Un clan dedito al traffico di sostanze stupefacenti, operante in diverse regioni del Sud Italia e Paesi Europei
Banca Popolare di Bari, Marmo (FI): “A pagare non siano i pugliesi, ci aspettiamo immediate azioni concrete” Banca Popolare di Bari, Marmo (FI): “A pagare non siano i pugliesi, ci aspettiamo immediate azioni concrete” "Predisporre risarcimenti automatici per le persone fisiche danneggiate”, ha evidenziato l'esponente azzurro
Polizia Postale, in prima linea nel contrasto alla criminalità informatica Polizia Postale, in prima linea nel contrasto alla criminalità informatica Massima attenzione sulle immagini ricavate da foto e video e inviate come messaggi su Whatsapp e Telegram. Sette minori indagati
Elezioni comunali, Forza Italia: «Sì ad una amministrazione di “salute pubblica”» Elezioni comunali, Forza Italia: «Sì ad una amministrazione di “salute pubblica”» Gli azzurri provinciali e comunali rispondono all'on. Fucci: «No alla riproposizione di sciagurati “cerchi magici o tragici”»
Due feriti per i botti di Capodanno ad Andria: uno perderà l'uso di due dita Due feriti per i botti di Capodanno ad Andria: uno perderà l'uso di due dita Entrambi sono stati ricoverati presso il Policlinico di Bari. Aumentati i servizi di controllo delle Forze dell'ordine
Natale e Santo Stefano tranquilli ad Andria per l'ordine e la sicurezza pubblica Natale e Santo Stefano tranquilli ad Andria per l'ordine e la sicurezza pubblica Il Questore Fusiello ha incontrato il Primo Dirigente Bonato ed il personale del Commissariato di P.S.
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.