Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......
Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......
Attualità

Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......

Avvincente incontro sul green dell'impianto sportivo dell'Arca

Ancora un incontro di calcio aziendale per i dipendenti della Asl/Bt che, grazie alle belle giornate ottombrine, stanno proseguendo nelle loro sfide non solo tra altre compagini aziendali, ma anche con proprie squadre contrapposte, formate dagli stessi dipendenti dell'azienda sanitaria della sesta provincia pugliese.

Sul green del centro sportivo dell'Arca di Andria si è assistito ieri sera ad una avvincente gara che ha visto Michele Sarri alla "caccia" della vittoria. Peccato che la stagione sia stata chiusa.

Una partita entusiasmante quella che si è disputata tra i dipendenti della Asl/Bt, senza risparmio di energie. La squadra di mister Sarri e la squadra di mister De Nuccio (vedi formazioni) con Corvasce e Garofoli hanno mostrato un gioco altamente spumeggiante. Tutti bravi i ragazzi di De Nuccio. Goleador Di Renzo ha dominato la scena sotto porta. Sotto tono purtroppo, il capitano Sarri. La partita si è chiusa con il risultato di 14 a 7 a favore dei "White Angels".

Grande lavorio nel centro campo grazie all'azione di libero di Cesareo Troia, che rientrato da una lunga pausa "esistenziale", ha dominato la scena con i suoi precisi passaggi agli attaccanti, servendo degli assist che hanno permesso la splendida goleada.

La serata è proseguita all'insegna dell'amicizia e dello spirito di squadra che ha sempre contraddistinto i dipendenti della Asl/Bt. Il loro motto resta sempre quello di "giocare per divertirsi".

Ma ecco le formazioni scese in campo:
1° Squadra dei "Red Devils": Sarri, Corvasce, Garofoli, Suriano, Cannito (sostituito da De Astis al quindicesimo) Forlano e Tesse
2° Squadra dei "White Angels": De Nuccio, Di Renzo, Massaro, Troia, Casiero, Lorusso e Lamonarca
Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......Calcio aziendale: nella Asl/Bt la sfida continua......
  • asl bat
Altri contenuti a tema
Asl Bt, i sindacati sospendono lo stato d'agitazione Asl Bt, i sindacati sospendono lo stato d'agitazione Ieri tavolo con il Dg Delle Donne: disponibilità a voler rimodulare la disposizione di servizio
118 Bat: la Asl/Bt assicura il servizio garantito su tutta la Provincia 118 Bat: la Asl/Bt assicura il servizio garantito su tutta la Provincia L' annuncio del Dg Asl/Bt avv. Delle Donne, a chiusura del bando di gara sul 118 e dopo aver visionato le proposte pervenute
Oltre 150 partecipanti ad Andria al corso per raccoglitori di funghi Oltre 150 partecipanti ad Andria al corso per raccoglitori di funghi Al corso base si è aggiunto anche quello di aggiornamento per conoscere i funghi commestibili
In crescita la cultura della donazione nella provincia Bat In crescita la cultura della donazione nella provincia Bat La Asl/Bt ha fatto registrare il numero più alto di Puglia di donazione di cornee: 44 solo ad Andria
Si potenzia la “Rete di emergenza–urgenza territoriale 118" nella provincia Bat Si potenzia la “Rete di emergenza–urgenza territoriale 118" nella provincia Bat Oggi la decisione dell'esecutivo regionale: Postazione medicalizzata a Spinazzola ed una con infermiere a bordo a Minervino
Blocco del lavoro straordinario alla Asl/Bt: i chiarimenti del Dg Delle Donne Blocco del lavoro straordinario alla Asl/Bt: i chiarimenti del Dg Delle Donne L'assicurazione: "Stiamo applicando nuove regole organizzative ed anche strutturali"
Prima conta dei danni arrecati alla città dal forte vento. Le FOTO Prima conta dei danni arrecati alla città dal forte vento. Le FOTO Grande impegno per tutto il personale della Polizia Locale, della Soc. AndriaMultiservice e dei Vigili del Fuoco
In servizio un'automedica presso l'ospedale Bonomo di Andria In servizio un'automedica presso l'ospedale Bonomo di Andria Complessivamente sono 4 i mezzi attivati nella Asl/Bt
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.