Polivalente Villa Comunale Andria
Polivalente Villa Comunale Andria
Vita di città

Bonizio (PD): «Centro residenziale "Dopo di noi", l'ennesima opera incompiuta e inutilizzata»

Nota del componente della segreteria cittadina

«Era il 30 Aprile 2018 quando il Partito democratico cittadino presentava una interpellanza da discutere in consiglio comunale relativamente al centro residenziale per disabile denominato "Dopo di Noi" presente in villa comunale». Lo dichiara in una nota Giacomo Bonizio, componente della segreteria cittadina del Partito Democratico.

«Nonostante i nostri solleciti, questa amministrazione sembra non interessarsi della questione, anzi rappresenta l'ennesima opera incompiuta ed inutilizzata per fini sociali. Tale centro doveva servire a favorire percorsi di socializzazione dei disabili sopratutto dopo la scomparsa dei parenti e delle persone a loro vicine.

Vorrei ricordare ai nostri concittadini che tale opera è costata circa 1.200.000,00 ed oggi è abbandonata al degrado più totale, come si vede nelle immagini.

Sono certo che la sensibilità del centro sinistra cittadino sarebbe stata maggiore ed avrebbe restituito l'opera all'utilizzo della Comunità».
  • Pd
Altri contenuti a tema
Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Aspra polemica ad una settimana dal voto delle europee. Brutta gatta da pelare per Michele Emiliano
Vurchio (Pd): "Aumento della TARI, il ricordo di Giorgino & company è tornato alla memoria degli andriesi" Vurchio (Pd): "Aumento della TARI, il ricordo di Giorgino & company è tornato alla memoria degli andriesi" "Siamo solo all'inizio del post Giorgino. I cittadini andriesi lo ricorderanno poco e spesso per i tanti danni generati"
Ed anche l'ex consigliere del Pd Salvatore Vitanostra smentisce un suo presunto passaggio alla Lega Ed anche l'ex consigliere del Pd Salvatore Vitanostra smentisce un suo presunto passaggio alla Lega Ieri era stato il collega Lorenzo Marchio Rossi a confutare le indiscrezioni pubblicate sul Corriere del Mezzogiorno
Lorenzo Marchio Rossi smentisce il suo passaggio alla Lega Lorenzo Marchio Rossi smentisce il suo passaggio alla Lega L'ex consigliere comunale del Pd definisce le notizia apparsa oggi sul Corriere del Mezzogiorno "priva di qualsiasi fondamento"
E dopo Giorgino in due del Pd approdano alla Lega di Salvini. Ma la notizia non trova conferma E dopo Giorgino in due del Pd approdano alla Lega di Salvini. Ma la notizia non trova conferma Questa mattina l'indiscrezione apparsa sul Corriere del Mezzogiorno, ma pronta arriva la smentita
Vurchio (Pd): "Buon lavoro al Commissario Tufariello, con l'auspicio della massima attenzione alle fasce deboli della città" Vurchio (Pd): "Buon lavoro al Commissario Tufariello, con l'auspicio della massima attenzione alle fasce deboli della città" "Si intraprenda la via di un forte dialogo tra tutte le parti in causa" commenta il segretario cittadino
Vurchio (Pd): «Le vere cause di vedere dimettere Giorgino. Ma Andria può risorgere, nonostante tutto» Vurchio (Pd): «Le vere cause di vedere dimettere Giorgino. Ma Andria può risorgere, nonostante tutto» Una nota politica per spiegare il fallimento della politica di Nicola Giorgino al comune di Andria
Partito democratico: "Giorgino, furbetto di quartiere politico" Partito democratico: "Giorgino, furbetto di quartiere politico" La segreteria cittadina del Pd commenta la conferenza stampa di Giorgino
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.