carcere di Trani
carcere di Trani
Cronaca

Arrestato l'autore dell'aggressione alla fidanzata postata sui social

Il 29enne, dopo essere stato condotto presso il Commissariato di P.S. è stato trasferito presso il carcere di Trani

E' stato arrestato martedì 5 novembre, poco dopo le ore 20, il 29enne autore della violenta aggressione avvenuta nei confronti della propria ragazza, la 19enne ripresa da un video postato sui social ed avvenuto qualche sera fa nei pressi di una strada attigua al nosocomio cittadino.

Dopo l'attenta e fruttuosa attività svolta coralmente da nella stessa mattinata -appena il video è stato postato sui social-, dal personale del locale Commissariato di P.S, diretto dal Primo Dirigente dr. Emanuele Bonato, si è attivata una squadra investigativa coordinata dal vice Questore Gerardo Di Nunno, che si è avvalso della collaborazione della Polizia Locale, che è riuscita ad identificare e rintracciare nel volgere di poche ore, sia la vittima che l'autore di questa assurda aggressione.

L' epilogo: dopo essere stato condotto presso il locale Commissariato di P.S., su disposizione del sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Trani, dr. Alessio Marangelli, i poliziotti hanno così condotto in carcere a disposizione della magistratura il 29enne, già noto alle forze dell'ordine. Su di lui pendono le pesanti accuse, procedibili d'ufficio di minaccia aggravata, violenza privata, lesioni personali, danneggiamento ed atti persecutori nei confronti della 19enne, ancora sotto shock dopo questa tristissima vicenda.
  • polizia
  • violenza sulle donne
  • carcere di trani
  • Polizia di Stato Andria
  • commissariato
  • Gerardo Di Nunno
  • Emanuele Bonato
Altri contenuti a tema
Prof.ssa Bruno: “Riflettere per combattere la violenza di genere” Prof.ssa Bruno: “Riflettere per combattere la violenza di genere” Bene la tavola rotonda al Museo diocesano "Donna: scena di un crimine"
Donna: scena di un crimine Donna: scena di un crimine Un incontro per riflettere e sensibilizzare: questa sera, alle ore 18, al Museo Diocesano
Concluso il corso di avviamento alla Sicurezza Personale Concluso il corso di avviamento alla Sicurezza Personale Nell'ambito delle iniziative contro la violenza alle donne
Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Visita al Reparto Volo ed al nucleo Cinofili della Polizia di Stato
Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" La richiesta formulata stamattina nella riunione del Coordinamento Forze dell’Ordine in Prefettura
Giornata contro la violenza sulle donne, Emiliano: "Raddoppiati i fondi regione per centri antiviolenza" Giornata contro la violenza sulle donne, Emiliano: "Raddoppiati i fondi regione per centri antiviolenza" Sono 11 mln i finanziamenti dedicati. Ad Andria è presente il Centro Antiviolenza “RiscoprirSi”
Le Amiche per le Amiche ribadiscono il "no alla violenza" in maniera "silenziosa" Le Amiche per le Amiche ribadiscono il "no alla violenza" in maniera "silenziosa" In occasione del 25 novembre «sentiamo la necessità di cambiare registro», commenta l'avv. Francesca Magliano
Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo La conferma è arrivata dalla Polizia di Stato, dopo che la zia ha postato la notizia sui social
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.