"Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione"
Attualità

"Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione"

Il pancotto preparato da Pietro Zito contribuirà ad aiutare la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, con le donazioni a favore della Caritas Italiana

Ricorre oggi "la Giornata della Ristorazione", un evento speciale per chi fa della cucina e dell'ospitalità la propria vocazione. Un evento pensato per celebrare in tutta Italia il più antico rito dell'uomo: l'arte del vivere assieme. Un evento che si avvale del patrocinio di ben quattro Ministeri, quello degli Esteri, dell'Agricoltura e della Sovranità Alimentare, del Made in Italy e del Turismo.

Per questa particolare ricorrenza, parlando di cibo e di ristoro, era d'obbligo mandare un pensiero a chi è meno fortunato. Infatti, il proposito finale della Giornata è di rammentare e restaurare il senso di comunità del Paese. Per questo molti operatori della filiera dell'agroalimentare d'eccellenza hanno voluto aderire a questa manifestazione, come ha fatto il patron di "Antichi Sapori" a Montegrosso, di Andria, Pietro Zito. Il menù scelto, "Pan cotto di grano pugliese con fave novelle", propone un piatto dedicato a una vivanda che da sempre accompagna la vita dell'uomo, attesta il suo ingegno e la sua creatività nel trasformare i frutti della natura in un alimento semplice ma indispensabile e rappresenta valori imprescindibili come la solidarietà, la condivisione e il convivio: il pane.
Il pane rispecchia il nostro desiderio non solo di sopravvivere, ma di vivere assieme. Scegliendo questo piatto si potrà aiutare la Fipe - Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, ad arricchire la donazione a favore di Caritas Italiana per la mensa dei più bisognosi. E' anche possibile offrire un piccolo contributo direttamente a Caritas o accedendo, tramite un QR, alla piattaforma di raccolta fondi della Giornata "ForFunding" di Intesa Sanpaolo.

Inoltre, nei giorni che seguono "la Giornata della Ristorazione", sarà possibile donare anche attraverso gli ATM di Intesa Sanpaolo. La Giornata della Ristorazione 2023 ha ricevuto dal Capo dello Stato la Medaglia del Presidente della Repubblica quale riconoscimento dell'alto valore dell'iniziativa.
"Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione""Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione""Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione""Antichi Sapori" di Andria testimonial per la "Giornata della Ristorazione"
  • montegrosso
  • Pietro Zito
  • agroalimentare
  • Giornata mondiale dell'alimentazione
Altri contenuti a tema
A rischio desertificazione il 57% del territorio pugliese A rischio desertificazione il 57% del territorio pugliese L'allarme di Coldiretti Puglia, in occasione della giornata dell' ambiente
Salute e benessere: più educazione alimentare a scuola contro cibi spazzatura e malnutrizione Salute e benessere: più educazione alimentare a scuola contro cibi spazzatura e malnutrizione L'appello lanciato dalla Coldiretti in occasione della prima Giornata mondiale dei bambini
Da Andria a Londra, l'architetto Riccardina Burdo che produce orecchiette Da Andria a Londra, l'architetto Riccardina Burdo che produce orecchiette «Ho presentato le mie orecchiette in un ristorante locale, non immaginavo che avrebbero riscosso un successo immediato»
“Qualità e tipicità dei prodotti agroalimentari”, incontro promosso dal GAL Le Città di Castel del Monte “Qualità e tipicità dei prodotti agroalimentari”, incontro promosso dal GAL Le Città di Castel del Monte Domani pomeriggio l'iniziativa informativa
1 S.p. 2 svincolo per Montegrosso: la rotatoria resta e la strada sarà classificata quale extraurbana secondaria S.p. 2 svincolo per Montegrosso: la rotatoria resta e la strada sarà classificata quale extraurbana secondaria Il sindaco Bruno plaude alla scelta della Provincia Bat
Residenti di Montegrosso e la rotatoria sulla sp 2: "Sì, ce l'abbiamo fatta" Residenti di Montegrosso e la rotatoria sulla sp 2: "Sì, ce l'abbiamo fatta" Il Comitato plaude al successo e ringrazia chi ha operato in questa direzione
I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat Sono state 600mila le presenze registrate negli agriturismi pugliesi nel 2022
Pietro Zito lancia un appello ai giovani chef «per dare visibilità alla loro creatività» Pietro Zito lancia un appello ai giovani chef «per dare visibilità alla loro creatività» Sarà presentato lunedì il nuovo progetto “Antichi Sapori per Giovani Chef”
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.