WhatsApp Image at
WhatsApp Image at
Vita di città

Andria: i cani attendono da circa due settimane la loro padrona fuori dall’ospedale in cui è ricoverata

Una bella lezione di fedeltà e devozione

Ormai da quasi due settimane, due cani meticci di colore bianco, attendono pazientemente che la loro padrona esca dall'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria, dove è ricoverata per un problema di salute. Nessuno conosce i loro nomi, ma è certo che rappresentano il vero senso di fedeltà più vera. Infatti, secondo alcune testimonianze, quando la loro padrona è stata portata al pronto soccorso, hanno tentanto di entrare con lei. Sono usciti, senza disturbare dalla struttura ospedaliera, quando sono stati "invitati" ad uscire. All'ora di pranzo tornano a casa e mangiano. Anche i bisogni, li fanno senza sporcare.

Fioccano commenti tramite post fb, da parte dei cittadini andriesi affascinati da questa incredibile storia: "da dieci giorni, la loro padrona è ricoverata. Loro stazionano all'ingresso dal giorno del ricovero. "La fedeltà, istinto della natura" oppure "amore puro, più degli umani" e ancora "sono più sensibili degli umani".

Il cane può essere davvero "il migliore amico dell'uomo". Non si tratta soltanto di un luogo comune, ma dell'espressione di quel rapporto stretto, complice e profondo che si può instaurare tra un cane e il suo padrone
  • Ospedale Bonomo
Altri contenuti a tema
Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne E' accaduto nel primo pomeriggio via Mingone, nella zona Industriale di Minervino Murge
Al "Bonomo" di Andria è un maschietto il primo nato del 2019 Al "Bonomo" di Andria è un maschietto il primo nato del 2019 Il piccolo Davide è venuto alla luce poco dopo le ore 13
I due cani meticci attendono all’ingresso dell’ospedale, ma l’uomo ricoverato non è il loro padrone I due cani meticci attendono all’ingresso dell’ospedale, ma l’uomo ricoverato non è il loro padrone A sottolinearlo è l’animalista Nicola Montrone, esponente dell' Ass.O.I.P.A., sezione Andria
Ferito giovane trattorista per ribaltamento del mezzo sulla strada tangenziale Ferito giovane trattorista per ribaltamento del mezzo sulla strada tangenziale Altro incidente questa mattina in via Ospedaletto, mentre è stato identificato un 70enne che ieri non si era fermato a prestare soccorso
Uomo aggredito ricoverato presso l'ospedale "Bonomo": non è in pericolo di vita Uomo aggredito ricoverato presso l'ospedale "Bonomo": non è in pericolo di vita Il misterioso episodio è avvenuto ieri pomeriggio. Indagano i Carabinieri della locale Compagnia
Evade dagli arresti domiciliari e viene sorpreso a danneggiare i distributori automatici dell'ospedale Evade dagli arresti domiciliari e viene sorpreso a danneggiare i distributori automatici dell'ospedale Ieri i poliziotti del locale Commissariato di P.S., hanno condotto l'uomo in carcere
Giovane ghanese trovato riverso al suolo nei pressi di via Castel del Monte Giovane ghanese trovato riverso al suolo nei pressi di via Castel del Monte L'uomo è stato soccorso da una guardia giurata particolare dell'IMEVI. Intervento del 118 e della Polizia di Stato
Emiliano in visita nella Asl/Bt, in attesa del nuovo ospedale di Andria al via le rifunzionalizzazioni al "Bonomo" Emiliano in visita nella Asl/Bt, in attesa del nuovo ospedale di Andria al via le rifunzionalizzazioni al "Bonomo" Accompagnato dal Dg Delle Donne ha visitato il poliambulatorio, i cantieri ospedalieri di Bisceglie e la mensa del Dimiccoli di Barletta
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.