Nino Marmo
Nino Marmo
Politica

Andria Bene in Comune, sottopassaggio ferroviario: "Ogni giorno Nino Marmo si sveglia e…"

Il movimento civico che sostiene il candidato sindaco Giovanna Bruno, critica Marmo sulla proposta del sottovia della stazione di Andria sud

"Andria Bene in Comune", il movimento civico che sostiene il candidato sindaco di centro sinistra Giovanna Bruno, critica Nino Marmo sulla proposta di realizzare un sottovia veicolare e pedonale per la stazione ferroviaria di Andria sud.

«Ogni giorno Nino Marmo si sveglia e pensa a qualcosa di eclatante da dire per far dimenticare agli andriesi i 9 anni in cui assieme a Giorgino ha lavorato per mettere Andria in ginocchio.
Ieri è stata la volta del sottovia. Marmo ha proposto di realizzare un sottopassaggio tra via Bisceglie e via Mozart, sotto la stazione di Andria Sud, "per consentire l'attraversamento veicolare e pedonale in sicurezza".
Ha proposto di farlo modificando il progetto di interramento della ferrovia, usando fantomatici e non quantificati fondi "rivenienti dalle economie dei ribassi d'asta".
Ora, capiamo che siamo in campagna elettorale, però non è che proprio può valere tutto. A parte la dubbia utilità di un sottopassaggio a pochi metri dal ponte di via Bisceglie, riteniamo che Nino Marmo sia troppo avveduto di queste cose per non sapere che il progetto d'interramento è ormai prossimo a partire, ed è impossibile dal punto vista amministrativo e burocratico, modificarlo. Siamo seri, via.
Nino Marmo invece di inviare lettere con idee confuse a destra e a manca, farebbe bene ad inviare una sola lettera, ma agli andriesi, in cui spiega come mai pur avendo avuto il progetto davanti agli occhi per decenni, si sia ricordato di questo sottovia solo ora, e il perché di tutti i rallentamenti che il progetto ha dovuto subire a causa dell'inefficienza della maggioranza di cui faceva parte.
Certo, molte persone hanno la memoria corta, ma fino a un anno e mezzo addietro ci arrivano, e si ricordano benissimo che Marmo è stato parte organica della maggioranza del disastro.
Farebbe bene ad accettarlo, perché se ogni mattina continuerà a svegliarsi e a pensare a qualcosa di eclatante da dire per far dimenticare agli andriesi i 9 anni in cui assieme a Giorgino ha lavorato per mettere Andria in ginocchio, a noi toccherà svegliarci per ricordarglielo», conclude la nota di Andria Bene in Comune.
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • nino marmo
  • Andria Bene in Comune
  • elezioni 2020
Altri contenuti a tema
Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» «Avremmo potuto fare di più? Probabilmente sì, magari con una campagna elettorale più lunga»
Elezioni regionali, Senso Civico: “Furto di rappresentanza. Si ripristini esatto calcolo elettorale” Elezioni regionali, Senso Civico: “Furto di rappresentanza. Si ripristini esatto calcolo elettorale” Per il consigliere regionale uscente, Sabino Zinni, si profilerebbe la possibilità di vedersi assegnato un seggio
Elezioni in Puglia, Emiliano si riconferma governatore regionale. Il VIDEO Elezioni in Puglia, Emiliano si riconferma governatore regionale. Il VIDEO Dal comitato elettorale barese, il riconfermato presidente uscente ringrazia tutti i pugliesi
Andria alle urne, il virus non frena il voto Andria alle urne, il virus non frena il voto Seggi aperti oggi fino alle 15, per lo spoglio si parte dal Referendum
1 Malgrado il caldo estivo numerosi gli elettori che si stanno recando alle urne Malgrado il caldo estivo numerosi gli elettori che si stanno recando alle urne Nella mattinata i seggi hanno visto una discreta affluenza. Ed all'Oberdan un poliziotto porta...in braccio una elettrice
Precisazione: le matite nei seggi ordinari non vanno sanificate ad ogni voto Precisazione: le matite nei seggi ordinari non vanno sanificate ad ogni voto La Regione ricorda l'obbligo della disinfezione delle mani prima e dopo della votazione insieme all'obbligo di mascherina e di distanziamento sociale
Elezioni 2020, affluenza alle urne ad Andria: ha votato il 67% degli elettori Elezioni 2020, affluenza alle urne ad Andria: ha votato il 67% degli elettori Aggiornamento delle ore 15 di oggi: al voto il 69,22% degli aventi diritto al Referendum, il 66,27% alle Regionali e il 66,08 alle Comunali
Vigilia di elezioni amministrative in Puglia, ecco come si vota Vigilia di elezioni amministrative in Puglia, ecco come si vota Le indicazioni su come esprimere la propria scelta, la doppia preferenza di genere e il voto disgiunto
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.