l’Istituto Agrario
l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce a "Puliamo il mondo"
Vita di città

Anche l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce all'iniziativa "Puliamo il mondo"

Ripulita l’area antistante lo storico istituto e della Basilica della Madonna dei Miracoli 

Gli studenti delle classi terze dell'Istituto Tecnico Agrario "Umberto I" di Andria, guidati ed aiutati dai docenti, seguendo l'iniziativa di Legambiente "Puliamo il mondo", si sono letteralmente rimboccati le maniche per ripulire l'area antistante lo storico istituto e dell'attigua Basilica della Madonna dei Miracoli.

La scuola andriese, diretta dalla prof. Pasquale Antonio Annese, ha aderito, infatti, alla campagna nazionale di Legambiente, l'edizione italiana di "Clean up the world", il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

"Puliamo il Mondo -sottolineano gli studenti e docenti dell'ITA di Andria- è un modo per riprendersi il proprio territorio non rassegnandosi al degrado, all'incuria e soprattutto, alla mancanza di senso civico di alcuni cittadini. Per gli studenti dell'agrario è un atto di responsabilità visto che il rispetto dell'ambiente e del territorio non sono solo materia di studio, ma applicano le conoscenze ogni giorno nel grande laboratorio agronomico a cielo aperto di cui quest'anno scolastico ricorre il centenario della donazione da parte del canonico Don Nicola Agresti. La risposta finale non può che essere NON SPORCHIAMO IL PIANETA, iniziando da casa nostra".
l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce a "Puliamo il mondo"l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce a "Puliamo il mondo"l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce a "Puliamo il mondo"l’Istituto Agrario "Umberto I" di Andria aderisce a "Puliamo il mondo"
  • istituto tecnico agrario
  • istituto tecnico agrario umberto I
  • Puliamo il mondo
  • Istituto agrario Lotti-Umberto I
Altri contenuti a tema
La Sindaca Bruno incontra la comunità dell'istituto "Lotti Umberto I" La Sindaca Bruno incontra la comunità dell'istituto "Lotti Umberto I" Accolta calorosamente, la Prima cittadina ha rivolto l'appello agli studenti a rispettare la propria città
Pneumatici abbandonati, ecco l’elenco dei siti nei quali si segnala la loro presenza Pneumatici abbandonati, ecco l’elenco dei siti nei quali si segnala la loro presenza Domenica 26 settembre saranno ripuliti nella edizione 2021 di "Puliamo il mondo"
Ad Andria nuova edizione dell'iniziativa "Puliamo il Mondo" Ad Andria nuova edizione dell'iniziativa "Puliamo il Mondo" Il Sindaco Bruno richiama nel suo post/video, al corretto conferimento dei rifiuti cittadini
Visite in presenza e sicurezza al Lotti-Umberto I per gli alunni di terza media in chiave iscrizioni Visite in presenza e sicurezza al Lotti-Umberto I per gli alunni di terza media in chiave iscrizioni Alunni e famiglie potranno visitare gli ambienti scolastici ed i vari laboratori, apprezzando le attrezzature tecnologiche d'avanguardia
Un corso sulle filiere alimentari all'IISS "Lotti - Umberto I" di Andria Un corso sulle filiere alimentari all'IISS "Lotti - Umberto I" di Andria Il bando relativo al corso ITS Agricoltura 4.0, del quale la scuola superiore cittadina è partner del progetto
Il gel igienizzante degli studenti del "Lotti-Umberto I" finisce sul tg di Sky Il gel igienizzante degli studenti del "Lotti-Umberto I" finisce sul tg di Sky Piero Ancona ha raccontato questa esperienza esemplare voluta dagli stessi ragazzi
Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Oggi, 20 febbraio, alle 9.30, incontro con il prof. Roberto Tarantino
Open Day al "Lotti-Umberto I" di Andria Open Day al "Lotti-Umberto I" di Andria Le sedi della scuola saranno aperte anche di domenica mattina per offrire ai ragazzi qualsiasi informazione utile per guidarli ad una scelta consapevole
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.