calcio per strada
calcio per strada
Vita di città

Un Torneo di Calcio per Strada per far risaltare le piazze del centro storico

In collaborazione tra Puntoit, Officina S. Domenico, Opus, SocialService, Victor Andria e ASI Andria

Anche ad Andria un Torneo di Calcio per Strada.
Grazie alla collaborazione tra Associazione Puntoit, Officina San Domenico, Opus, SocialService, Victor Andria e ASI Andria, è stato possibile organizzare un Torneo di Calcio per Strada con l'obiettivo di dare risalto alle piazze del nostro centro storico.

"La nostra scelta parte dalla convinzione -sottolinea Salvatore Pistillo, referente dell'iniziativa dell'Associazione Puntoit- che il calcio quando esce dal rettangolo di gioco abbia un valore ancora più grande. Forse è un ricordo di infanzia che ritorna prepotente, quando sulla strada una palla riusciva ad abbattere ogni barriera sociale e a canalizzare positivamente le energie senza l'obbligo assillante del risultato o del compiacere a tutti i costi il Mister. Il ritorno dei ragazzi ad un divertimento semplice, economico, sano ma non per questo meno magico. Un modo diverso e originale di esaltare le potenzialità che il nostro centro storico offre, un centro storico stupendo che merita di essere conosciuto a fondo, in ogni suo angolo, in ogni sua pietra bianca. Smuovere le coscienze e invitare i più giovani a farlo è fondamentale in un percorso di crescita civile, nel pieno rispetto delle regole".

E Salvatore Pistillo prosegue: "Offrire un'alternativa valida all'eccesso di droga e alcool. I ragazzi vanno seguiti nel loro percorso di crescita e se non si offre loro delle alternative non si riesce ad allontanarli da quelli che sono i vizi di questa società. Divertirsi in maniera sana, con lo sport, valorizzare il gioco di squadra, lo sforzo per raggiungere un risultato che giova te e i tuoi compagni, è solo l'inizio di una ritrovata sensazione di ottimismo e piacere. Divertirsi in maniera sana, è questa la peculiarità di questo torneo. Divertirsi bene si può e devono capirlo tutte le generazioni, non solo i più giovani. Chi ricopre ruoli di responsabilità civica ha il difficile compito di creare situazioni e contesti utili alla crescita altrui, essere da esempio è la vera medicina da offrire."

È possibile chiedere informazione e ritirare il modulo di iscrizione con annesso regolamento direttamente presso l'Officina San Domenico, entro il 17 luglio. Il Torneo partirà il 20 luglio.
  • andria calcio
  • officina san domenico
  • associazione puntoit
Altri contenuti a tema
Giovanna Bruno: "L'Officina San Domenico sia la Casa dei Giovani di questa città" Giovanna Bruno: "L'Officina San Domenico sia la Casa dei Giovani di questa città" Il punto di vista del candidato Sindaco del centro sinistra sull’utilizzo della struttura, che versa in condizioni di abbandono
“Officina San Domenico”: il 30 settembre termine per il bando “Luoghi Comuni” “Officina San Domenico”: il 30 settembre termine per il bando “Luoghi Comuni” L'agenzia Arti selezionerà la proposta migliore procedendo all'affidamento, con gestione biennale attraverso i fondi regionali
“Officina San Domenico”: presentato ad Andria l'avviso “Luoghi Comuni” per la gestione “Officina San Domenico”: presentato ad Andria l'avviso “Luoghi Comuni” per la gestione Il termine per le organizzazioni giovanili del Terzo Settore per presentare le loro manifestazioni di interesse è il prossimo 30 settembre
Officina S. Domenico: da oltre sei secoli luogo di cultura e innovazione al servizio della comunità Officina S. Domenico: da oltre sei secoli luogo di cultura e innovazione al servizio della comunità L'ing. Riccardo Ruotolo, illustra il bando "Luoghi Comuni" in programma questa mattina in occasione dell' open day
Open day per illustrare il bando "Luoghi comuni" all'Officina San Domenico Open day per illustrare il bando "Luoghi comuni" all'Officina San Domenico La presentazione dell'avviso pubblico regionale, lunedì 29 giugno alle ore 10
L'Officina San Domenico ammessa al bando regionale "Luoghi Comuni" L'Officina San Domenico ammessa al bando regionale "Luoghi Comuni" Lo annuncia in una nota il consigliere regionale Sabino Zinni
Sabato 15 febbraio 2° appuntamento con “Ciò ama fè? Incontriamoci per la città” Sabato 15 febbraio 2° appuntamento con “Ciò ama fè? Incontriamoci per la città” In programma presso il Chiostro San Francesco a partire dalle ore 17,30
Giorno del Ricordo: cerimonia in programma lunedì 10 Febbraio Giorno del Ricordo: cerimonia in programma lunedì 10 Febbraio Iniziativa dell’Associazione Puntoit, “Comitato 10 Febbraio” ed Associazione Nazionale “Venezia Giulia E Dalmazia”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.