Chiostro di San Francesco
Chiostro di San Francesco
Convegni

Al via il processo di partecipazione “Andria ne parla”

Promosso dal progetto ISAAC per discutere di biogas e biometano

Al via la presentazione del Processo di Partecipazione "Andria ne parla" promosso dal progetto ISAAC nato con l'obiettivo di discutere di biogas e biometano e offrire ai cittadini e al territorio l'opportunità di approfondire la propria conoscenza sul tema in modo tale da poter esprimere un giudizio/opinione informata sul futuro del proprio territorio.

L'incontro, che segna l'avvio del processo partecipativo ed è il primo di una serie di appuntamenti, si tiene oggi 25 maggio dalle ore 18.30 presso la sala del "Chiostro San Francesco" di Andria via San Francesco 12, nei pressi del Palazzo di Città (Piazza Umberto I). Sarà l'occasione per spiegare ai cittadini, associazioni e stakeholder il suo funzionamento, le ragioni per cui tale processo partecipativo si svolge proprio nel Comune di Andria, oltre alla presentazione dei primi risultati di uno studio realizzato intervistando gli andriesi sui temi in questione.

Il principale obiettivo del processo di partecipazione è produrre un risultato il più ampiamente condiviso sul tema del biogas/biometano e su specifici progetti, fornendo ai partecipanti le conoscenze per giudicare e distinguere un buon impianto da uno che non presenta caratteristiche di sostenibilità e tenendo conto delle esigenze del territorio. Tanto più i partecipanti saranno consapevoli alla fine del processo di partecipazione, maggiore sarà la loro capacità di esprimersi sul tema senza pregiudizi o per sentito dire, ma grazie ad una conoscenza approfondita della questione.

A tal proposito interverranno esperti nazionali e regionali in materia: Nicola Giorgino - Sindaco di Andria; Beppe Croce - progetto ISAAC (Increasing Social Awareness and ACceptance of biogas and biomethane); Sonia Trampetti - National Research Council, CNR-IRCRES; Gianfranco Grandaliano - commissario straordinario dell'Agenzia Regionale per la gestione del ciclo rifiuti; Michele Lopetuoso – Assessore all'Ambiente Comune di Andria; Alessia Maso, coordinatrice Processo di Partecipazione. Coordina i lavori: Marilena Pastore, giornalista Tele Dehon.

Il progetto ISAAC (Icreasing Social Awarness and Acceptance of Biogas and Biomethane) è un progetto finanziato dal programma europeo Hrizon2020 che vede come partner AzzeroCO 2, CNR IIA, IRCrES-CNR, Legambiente, Chimica Verde Bionet e Consorzio Italiano Biogas.

Per info: partecipazione@andrianeparla.it - tel: 347 4711051
  • Chiostro di San Francesco
Altri contenuti a tema
"L'arte che racconta": ad Andria decretato il vincitore del contest fotografico "L'arte che racconta": ad Andria decretato il vincitore del contest fotografico Il premio è stato messo interamente a disposizione dal Forum città dei giovani
"L’arte che racconta": premiazione del contest fotografico per gli under 36 "L’arte che racconta": premiazione del contest fotografico per gli under 36 In programma questa sera alle ore 19:30 nel chiostro di San Francesco
Presentato al chiostro di San Francesco il libro "Il ragazzo che rubava le parole" Presentato al chiostro di San Francesco il libro "Il ragazzo che rubava le parole" Evento con l'autore Antonio Del Giudice, organizzato dal movimento civico "Andria Bene in Comune"
Incontro pubblico del Partito Democratico ad Andria con l'on. Michele Bordo Incontro pubblico del Partito Democratico ad Andria con l'on. Michele Bordo In programma lunedì 2 maggio, alle ore 18,30 presso il chiostro di San Francesco, a Palazzo di Città
"Il ragazzo che rubava le parole" di Antonio Del Giudice: presentazione ad Andria il 30 aprile "Il ragazzo che rubava le parole" di Antonio Del Giudice: presentazione ad Andria il 30 aprile Alle ore 18.00, presso l'auditorium del chiostro di San Francesco
Fiera d'Aprile: degustazione prodotti tipici pugliesi curato dal Consorzio di Tutela Burrata di Andria IGP Fiera d'Aprile: degustazione prodotti tipici pugliesi curato dal Consorzio di Tutela Burrata di Andria IGP L'evento avrà natura benefica è sarà destinato, attraverso l'Associazione "Amici per la Vita" onlus a favore delle famiglie ucraine
PNRR e Fondi Europei, ad Andria nuove idee progettuali di associazioni e imprese PNRR e Fondi Europei, ad Andria nuove idee progettuali di associazioni e imprese Ieri sera un convegno sul tema organizzato dall'ex amministratore Vincenzo Caldarone nel chiostro di San Francesco
Convegno "PNRR e Fondi Europei" martedì 12 aprile al chiostro di San Francesco Convegno "PNRR e Fondi Europei" martedì 12 aprile al chiostro di San Francesco Organizzato dalla Rete Civica popolare "Futura"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.