scuola
scuola
Scuola e Lavoro

Al 27° Rally matematico transalpino la scuola "Jannuzzi/Di Donna" di Andria

L'evento in programma venerdì 24 maggio 2019 presso l’Istituto Archimede di Barletta

Venerdì 24 maggio 2019 presso l'Istituto Archimede di Barletta, in via Madonna della Croce 223, si svolgerà -con inizio dalle ore 15:45, la finale del 27° Rally matematico transalpino per la sezione Puglia.

Dalle ore 17.10 tutti i bambini e i ragazzi, genitori, docenti e dirigenti saranno invitati a sostare nell'atrio dell'Archimede e dalle 18.15 è prevista la premiazione

Istituti scolastici partecipanti alla finale:

I.C. Caporizzi-Lucarelli, Acquaviva
I.C. Jannuzzi/Di Donna, Andria
I.C. Verdi-Cafaro, Andria
Ipsia Archimede, Andria
Ipsia Archimede, Barletta
I.T.I.S. Jannuzzi, Andria
Scuola S. 1° Grado P.N. Vaccina, Andria
Scuola S. 1° Grado De Nittis, Barletta
Scuola S. 1° Grado Fieramosca, Barletta
6° Circolo "Don Milani", Altamura
I.C. Imbriani, Piccarreta, Corato
I.C. Cifarelli-Santarella, Corato
Liceo Classico Oriani-Tandoi, Corato
I. C. Santomasi-Scacchi, Gravina
IPSSAR, Molfetta
Polo Liceale Sylos, Terlizzi

"Il Rally matematico transalpino (RMT) – spiega la prof.ssa Maria Felicia Andriani, Coordinatrice internazionale e della sezione Puglia dell'Associazione Rally Matematico Transalpino, che promuove, la gara - è un confronto fra classi, dalla terza primaria al secondo anno di scuola secondaria di secondo grado, nell'ambito della risoluzione di problemi. L' obiettivo è promuovere la risoluzione di problemi per migliorare l'apprendimento e l'insegnamento della matematica tramite un confronto fra classi".

A sponsorizzare l'iniziativa sono l'Istituto Archimede Barletta-Andria e il pastificio Granoro.
locandina
  • Istituto Comprensivo "Jannuzzi-Di Donna"
  • Ipsia Archimede Andria
Altri contenuti a tema
"Diamo alla luce nuove idee": si parla di riuso dei materiali all'IPSIA "Diamo alla luce nuove idee": si parla di riuso dei materiali all'IPSIA Incontri presso le sedi di Andria e Barletta sul riciclo e la trasformazione dei materiali
Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Tale attività effettuata da "una compagine di un partito estremista di destra idealmente legato ai neofascismi"
"Volontari ed Europei": Eurodesk Andria e l'Ipsia Archimede insieme per la Giornata Mondiale del Volontariato "Volontari ed Europei": Eurodesk Andria e l'Ipsia Archimede insieme per la Giornata Mondiale del Volontariato L'evento coinvolgerà le classi V della scuola secondaria di II grado
Gli studenti dell'IPSIA Archimede all'Ipercoop con il proprio laboratorio bar Gli studenti dell'IPSIA Archimede all'Ipercoop con il proprio laboratorio bar I protagonisti sono gli alunni speciali, coinvolti nella preparazione del caffè e simili sino alla simulazione di vendita
Artisti uniti per la solidarietà Artisti uniti per la solidarietà Presso la scuola "Jannuzzi -Mons Di Donna" organizzate due serate musicali per la raccolta fondi
IPSIA Archimede in assemblea d'istituto: si studia la "Laudato sì" di Papa Francesco IPSIA Archimede in assemblea d'istituto: si studia la "Laudato sì" di Papa Francesco L’iniziativa si terrà a Barletta, sabato 9 novembre, alle ore 11.00. Presente il vaticanista Mimmo Muolo
Giovani e Società: "Abbiamo spento i colori della loro vita" Giovani e Società: "Abbiamo spento i colori della loro vita" Riflessione sull'adolescenza della prof. Antonella Ruggiero dell'IPSIA Barletta-Andria
A scuola si vendemmia, è festa nell'IC Jannuzzi-Di Donna A scuola si vendemmia, è festa nell'IC Jannuzzi-Di Donna Domani in collaborazione con gli studenti dell'Ipsia Archimede
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.