Museo diocesano
Museo diocesano "S. Riccardo"
Religioni

Ad Andria l'annuale convegno dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani

In programma al Museo Diocesano "San Riccardo", via Domenico De Anellis, 46 il 20/21/22 Giugno 2019

L'ABEI (Associazione dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani), che lo scorso anno ha compiuto 40 anni dalla sua nascita, ha organizzato il proprio convegno annuale nella Diocesi di Andria.
Lo ha preceduto la giornata di studio "LA BIBLIOTECA ILLUSTRATA. APULIAE EXEMPLA: libro antico e moderno", tenutasi a Bari 21 marzo 2019 presso la sala "Odegitria" della Cattedrale.

Il convegno annuale, promosso dall'associazione è un'occasione di confronto, formazione e progettualità per i bibliotecari e per la valorizzazione dei patrimoni librari e distingue in modo particolare la sua attività a servizio delle biblioteche appartenenti alle istituzioni ecclesiastiche italiane.
L'ABEI è nata nel 1978 con lo scopo di animare e coordinare l'attività delle biblioteche ecclesiastiche ed è stata ufficialmente riconosciuta dalla Conferenza Episcopale Italiana nel 1990.
Attenta ai bisogni formativi dei bibliotecari ed alla necessità di custodie e valorizzare un ricco patrimonio librario che possa essere fermento vivo per la crescita umana e spirituale delle comunità, per il convegno annuale l'ABEI propone di volta in volta un'ampia riflessione e la condivisione di esperienze su un tema particolare.
Il tema delle illustrazioni, da cui il titolo del Convegno di quest'anno, La Biblioteca illustrata, è incentrato sulla valorizzazione pastorale e narrativa delle immagini ed è stato suggerito all'ABEI dalla esperienza di tanti bibliotecari che si trovano di fronte non solo al testo di un volume, ma anche alle illustrazioni, di non trascurabile valore, che necessitano di una adeguata conoscenza e valorizzazione e pongono questioni legate al loro preciso riconoscimento, catalogazione e conservazione.

Il Convegno, sarà introdotto dal saluto del Vescovo diocesano, Mons, Luigi Mansi e di don Valerio Pennasso, Direttore dell'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto della CEI. La prolusione è affidata al Presidente dell'ABEI, Mons. Francesco Milito, Vescovo di Oppido Mamertina-Palmi.

Nella prima giornata si rifletterà sulle tipologie delle illustrazioni, grazie alla presenza della prof.ssa Milvia Bollati (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e del prof. Pietro Sisto (Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"). Delle tecniche ci parleranno l'artista Michele Canzoneri, e il prof. Rodolfo Papa (Accademia Urbana delle Arti). Infine, il prof. Andrea De Pasquale tratterà di catalogazione e digitalizzazione.

La seconda giornata vedrà l'approfondimento sui temi della conservazione, valorizzazione e restauro di libri da parte della prof.ssa Miriam Viglione (Pontificia Università Gregoriana), di Marta Filippini, restauratrice free-lance (Papier Restauro) a cui seguirà nel pomeriggio una tavola rotonda MAB: "Le immagini tra musei, archivi e biblioteche: idee ed ipotesi per una nuova valorizzazione pastorale e narrativa".
La Puglia, per parte sua, offre una ricca tradizione di manoscritti e di stampe, accanto alla vivacità di biblioteche operanti sul territorio, impegnate nel lavoro quotidiano per la fruizione di questo patrimonio da parte di un numero di persone sempre più ampio.
Accanto ai momenti di studio, il Convegno prevede anche la visita al Museo ed alla Cattedrale di Andria, a Castel del Monte ed al Parco archeologico paleocristiano di San Leucio e Basilica Concattedrale di San Sabino a Canosa di Puglia.

Si ringraziano la CEI per il contributo dell'8x1000 e le aziende, che hanno sostenuto l'iniziativa: Grafiser Industrie Grafiche; For.Coll Forniture per collettività; FGM Fratelli Gionchetti Matelica; New Sintesi Biblioteche ed Archivi; Premio; Sis Group.
Convegno dei Bibliotecari Ecclesiastici ItalianiConvegno dei Bibliotecari Ecclesiastici ItalianiConvegno dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani
  • biblioteca diocesana
  • Diocesi di Andria
  • Museo Diocesano "San Riccardo"
Altri contenuti a tema
"Give me Five!": le 5 R per vivere e non vivacchiare "Give me Five!": le 5 R per vivere e non vivacchiare Al via il percorso vocazionale "Terra Promessa" rivolto alle ragazze della città di Andria
"Per andare incontro ai poveri": mons. Mansi consegna alla comunità diocesana le Prospettive Pastorali "Per andare incontro ai poveri": mons. Mansi consegna alla comunità diocesana le Prospettive Pastorali Domani si celebra la III Giornata Mondiale dei poveri indetta da Papa Francesco
Si apre ad Andria lo Sportello di contrasto al Gioco d'Azzardo Patologico Si apre ad Andria lo Sportello di contrasto al Gioco d'Azzardo Patologico Ieri sera l'inaugurazione presso Casa Accoglienza "S. Maria Goretti"
Al via “La città che verrà: tra resilienza e rigenerazione”, oggi il primo appuntamento Al via “La città che verrà: tra resilienza e rigenerazione”, oggi il primo appuntamento Itinerario promosso dal Forum di Formazione all’Impegno Sociale e Politico della Diocesi di Andria
"Tu fai la differenza!": ad Andria la Festa diocesana dei Ragazzi di Azione Cattolica "Tu fai la differenza!": ad Andria la Festa diocesana dei Ragazzi di Azione Cattolica Domenica 10 novembre si avvia l'anno associativo con un momento dedicato a bambini e ragazzi
La Diocesi di Andria presenta lo Sportello di contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico La Diocesi di Andria presenta lo Sportello di contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico Appuntamento giovedì 14 novembre presso Casa Accoglienza “S.Maria Goretti”
Una celebrazione eucaristica per festeggiare Santa Cecilia Una celebrazione eucaristica per festeggiare Santa Cecilia Tutti i musicisti (professionisti e non, scuole di musica e cori parrocchiali, cantati e coristi, direttori di coro e strumentisti, ecc) chiamati a partecipare
Come scrivere un curriculum vitae, valorizzando al meglio le proprie esperienze Come scrivere un curriculum vitae, valorizzando al meglio le proprie esperienze Il servizio partirà oggi, lunedì 4 novembre 2019 a cura della Diocesi di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.