Stazione ferroviaria. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
Stazione ferroviaria. Foto Vincenzo Cassano
Enti locali

Accordo Regione Puglia-Trenitalia e Forze dell'ordine per sicurezza a bordo treni

Dal 25 gennaio particolari condizioni per coloro che viaggeranno sulla rete ferroviaria regionale

Venerdì 25 gennaio alle ore 11.00, nella sala "Di Jeso" della Presidenza regionale (Lungomare Nazario Sauro 31-33, I piano) sarà firmato - durante un incontro aperto alla stampa - un accordo finalizzato all'incremento della sicurezza a bordo treno nella Regione Puglia.
Per la Regione è previsto l'intervento dell'assessore ai Trasporti, Giovanni Giannini e firmeranno l'accordo i rappresentanti di Trenitalia e dei rispettivi comandi di Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria e Guardia di Finanza.

Dal 25 infatti gli agenti delle Forze dell'Ordine firmatarie dell'accordo potranno viaggiare a bordo dei treni regionali a condizioni particolarmente vantaggiose, informando della loro presenza a bordo il personale di Trenitalia, al fine di aumentare la sicurezza dei mezzi e dei passeggeri.
I particolari dell'accordo, che prevede procedure innovative per la registrazione a bordo dei treni, saranno illustrati nel corso della conferenza stampa.

--
  • regione puglia
Altri contenuti a tema
Spazi scolastici, dalla Regione 200 mila euro per il loro pieno utilizzo in orari extracurricolari Spazi scolastici, dalla Regione 200 mila euro per il loro pieno utilizzo in orari extracurricolari Per la provincia Bat 2 gli interventi previsti. Il commento del consigliere Colonna alla misura approvata dalla Giunta pugliese
Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Più informazione da parte delle amministrazioni comunali e più attenzione da parte dei cittadini
Di Bari (M5S): "Grazie al Ministero della Salute sono stati destinati € 138 mln per il nuovo Ospedale di Andria" Di Bari (M5S): "Grazie al Ministero della Salute sono stati destinati € 138 mln per il nuovo Ospedale di Andria" Le felicitazioni della consigliera e capogruppo pentastellata alla Regione Puglia, Grazia Di Bari
1 Nuovo ospedale di Andria, Zinni: "Ricevuto l'ok definito dal Ministero della Salute" Nuovo ospedale di Andria, Zinni: "Ricevuto l'ok definito dal Ministero della Salute" "A settembre firmato Accordo di Programma fra Regione e Ministero. Disponibili i 138 mln di euro", sottolinea il consigliere regionale
Liste di attesa in sanità: la Asl/Bt pubblica le informazioni sui propri tempi di attesa Liste di attesa in sanità: la Asl/Bt pubblica le informazioni sui propri tempi di attesa Richieste dall'apposito Piano Regionale, contengono tra l'altro il tempo prospettato al momento della prenotazione
Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo interpella il governatore Emiliano
Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Ad oggi si sono registrati in tutta la Puglia 14 operazioni aeree e 1788 incendi
Piano di riordino ospedaliero. Di Bari (M5S): "Bat provincia più penalizzata" Piano di riordino ospedaliero. Di Bari (M5S): "Bat provincia più penalizzata" "Le proteste dei medici ne sono la dimostrazione", sottolinea la consigliera regionale pentastellata
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.