Avv. Giovanna Bruno, Sindaco di Andria nella sala operativa della Polizia Locale
Avv. Giovanna Bruno, Sindaco di Andria nella sala operativa della Polizia Locale
Cronaca

Abbandona rifiuti: ad Andria individuato il colpevole

Grazie alla costante azione di monitoraggio della Polizia Locale

Individuato dalla Polizia Locale di Andria, il cittadino che lo scorso 6 febbraio abbandonava, nel Canale Ciappetta Camaggio di Andria, rifiuti incurante delle sanzioni penali e civili in cui poteva incorrere, oltre al grave impatto ambientale.

Risultato raggiunto grazie alla costante azione di monitoraggio, foto trappole e attraverso una serie di attività di indagine a cura della Polizia Locale che ha permesso di individuare il colpevole: sanzionato e deferito all'autorità giudiziaria. E' quanto fa sapere la Sindaca di Andria, avvocato Giovanna Bruno, con un video messaggio, pubblicato sulle sue pagine social, direttamente dalla sala Operativa della Polizia Locale di Andria.

"Lo ricordo abbandonare rifiuti significa anche incorrere in azioni di rilevanza penale" evidenzia la Sindaca, avv. Giovanna Bruno e aggiunge "Fa molta presa sui cittadini anche l'attività di controllo della polizia per quanto riguarda la circolazione di monopattini e biciclette elettriche da un lato sono mezzi utili per decongestionare la città dal traffico ma no per essere utilizzati nelle mani dei bambini che non conoscono nemmeno quali sono le regole del codice della strada e dall'altro lato costituiscono davvero un pericolo non indifferente. Per questo abbiamo impegnato la polizia locale a fare queste attività che dallo scorso 18 marzo a 10 aprile ha portato a 164 sanzioni tra bici elettriche e monopattini"

A questo si aggiunge anche l'attività di controllo e repressione sui fuochi d'artificio in città. "Non abbiamo una particolare gioia nel comunicare i dati delle attività repressive, ma è chiaro che vogliamo che si capisca che in questa città non si è in una terra di nessuno, quindi si controlla si monitora" dichiara la Sindaca, avv. Giovanna Bruno "Per questo ringrazio la nostra Polizia Locale, il comandante dott. Francesco Capogna, l'assessore alla sicurezza Pasquale Colasuonno tutti gli agenti che indossano questa divisa verso il quale dobbiamo portare il massimo rispetto".

Tra le altre attività, ancor più determinante è la continua campagna di formazione sui temi della legalità e della sicurezza, che a partire da oggi, 12 aprile, e per tutto il mese, i Vigili Urbani incontreranno gli studenti delle scuole di Andria per sensibilizzarli su argomenti sempre più attuali.

"Essere sin da piccoli cittadini consapevoli, può significare costruire insieme una Città più civile. Andiamo Avanti" conclude avv. Giovanna Bruno.
  • giovanna bruno
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Grazie alle indagini della Polizia Locale. I fatti risalgono al mese di aprile e maggio 2024
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Abbandono rifiuti: sequestrati ad Andria due veicoli dalla Polizia Locale Abbandono rifiuti: sequestrati ad Andria due veicoli dalla Polizia Locale Per lo sgombero di un'abitazione privata, un uomo trasportava e abbandonava i rifiuti in campagna e qui li bruciava
Polizia di Stato, Finanza e Polizia Locale di Andria eseguono controlli congiunti “Alto Impatto” Polizia di Stato, Finanza e Polizia Locale di Andria eseguono controlli congiunti “Alto Impatto” Nei confronti di avventori e di esercizi commerciali del centro storico
La F.I.D.A.P.A. Andria si ritrova per condividere un bel momento conviviale La F.I.D.A.P.A. Andria si ritrova per condividere un bel momento conviviale Per rafforzare lo spirito di unione dei soci e delle famiglie
La Polizia Locale di Andria porge gli auguri a tutte le mamme La Polizia Locale di Andria porge gli auguri a tutte le mamme In particolare a quelle che indossano una divisa
Fioccano le multe da parte della Polizia Locale per la "mala movida" nel centro storico Fioccano le multe da parte della Polizia Locale per la "mala movida" nel centro storico Per la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche e per la circolazione non autorizzata in ZTL
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.