Vendemmia alla Jannuzzi-Di Donna
Vendemmia alla Jannuzzi-Di Donna
Vita di città

A scuola si vendemmia, è festa nell'IC Jannuzzi-Di Donna

Domani in collaborazione con gli studenti dell'Ipsia Archimede

A scuola si vendemmia: è una festa per gli alunni dell'I.C. "Jannuzzi-Mons. Di Donna" che, in collaborazione con gli studenti dell'Ipsia "Archimede", domani vivranno un esperienza unica in un laboratorio pratico che coinvolge ogni singolo alunno.

L'appuntamento è fissato per mercoledi 16 ottobre a partire dalle ore 10,30 presso il plesso Aldo Moro che ospiterà il consueto appuntamento con la vendemmia a scuola.

Nell'area verde della scuola dotata di un vigneto, verrà allestito a cura dei docenti delle scuole infanzia, primaria e secondaria di I grado uno spazio didattico dove gli alunni saranno condotti ad effettuare esperienze ed osservazioni, in un momento di partecipazione concreta alla pratica della vendemmia.
Dopo una prima fase di sensibilizzazione alla conoscenza delle tradizioni legate alla vendemmia e del corretto uso del vino a tavola a cura di alcuni genitori professionisti del settore, gli alunni saranno coinvolti nella simulazione della raccolta dell'uva, potranno sperimentare la pigiatura e la spremitura utilizzando dei grossi tini, seguendo tutte le fasi della produzione del vino, vivendo la festa della campagna con danze popolari ed infine degustando una colazione salutare con pane e marmellata.

"L'attività sarà un'occasione di crescita e apprendimento - spiega il dirigente scolastico Lilla Bruno - innovativo per gli alunni, attraverso un percorso sulla sensibilizzazione alle tematiche dell'agricoltura, della tutela dell'ambiente, della educazione alimentare e della prevenzione, al fine di acquisire corretti stili di vita".
  • Istituto Comprensivo "Jannuzzi-Di Donna"
Altri contenuti a tema
La corale "Note lilla" dell'I.C. "Jannuzzi Di Donna" partecipa alla campagna nazionale #iorestoacasa La corale "Note lilla" dell'I.C. "Jannuzzi Di Donna" partecipa alla campagna nazionale #iorestoacasa L'iniziativa è promossa dal Ministero dell' Istruzione e dall'Ufficio Scolastico Regionale Puglia. Il VIDEO
Erasmus Music Unites, Art Inspires: logo dell’I.C. “Jannuzzi- Di Donna” il più votato Erasmus Music Unites, Art Inspires: logo dell’I.C. “Jannuzzi- Di Donna” il più votato Nei prossimi 24 mesi, alunni, docenti e famiglie della scuola svolgeranno attività in rete con altre 4 scuole europee
Premio per la Pace: oggi la consegna dei riconoscimenti Premio per la Pace: oggi la consegna dei riconoscimenti Iniziativa dell’Istituto Comprensivo “Jannuzzi –Di Donna” di Andria
Presepe vivente nelle grotte di via San Vito Presepe vivente nelle grotte di via San Vito Sarà possibile visitarlo nelle giornate del 17 e 18 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 21.00
Gli alunni dell'I.C. "Jannuzzi-Di Donna" scrivono a Babbo Natale Gli alunni dell'I.C. "Jannuzzi-Di Donna" scrivono a Babbo Natale Iniziativa di Poste Italiane: i “postini di Babbo Natale” consegneranno le letterine a Santa Claus
Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Tale attività effettuata da "una compagine di un partito estremista di destra idealmente legato ai neofascismi"
Artisti uniti per la solidarietà Artisti uniti per la solidarietà Presso la scuola "Jannuzzi -Mons Di Donna" organizzate due serate musicali per la raccolta fondi
Primo giorno di scuola alla Jannuzzi-Di Donna: accoglienza con i giochi di squadra Primo giorno di scuola alla Jannuzzi-Di Donna: accoglienza con i giochi di squadra Lilla Bruno: "Con lo sport educhiamo al rispetto e alla tolleranza, sviluppando l’amicizia e la collaborazione"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.