Evento su Alfredo Reichlin a Foto Antonio D'Oria" />
Evento su Alfredo Reichlin a "Materia Prima". Foto Antonio D'Oria
Politica

A "Materia Prima" si celebra la nascita del "Centro Studi Alfredo Reichlin"

Ospite l'on. Cuperlo, dirigente nazionale del PD. Appuntamento voluto da Sabino Zinni e Giovanna Bruno nel proprio comitato elettorale

Una serata di notevole spessore culturale, con letture teatralizzate e proiezioni, in memoria del politico e partigiano Alfredo Reichlin. Un appuntamento voluto fortemente dal consigliere regionale Sabino Zinni e dalla candidata sindaca per il centrosinistra Giovanna Bruno nel proprio spazio eventi e comitato elettorale "Materia Prima", per celebrare la nascita a Barletta del "Centro Studi Alfredo Reichlin" e promuovere la figura del noto politico e giornalista originario proprio della Città della Disfida. «La figura che ricordiamo questa sera - ha affermato Giovanna Bruno - ci offre la possibilità di agganciarci al legame di uomini di questo spessore con la propria terra. Approfittiamo anche del vuoto cosmico creato dalla partitocrazia degli ultimi anni nel nostro Paese e cerchiamo di creare uno spazio per educare e sensibilizzare alla riscoperta di figure e al rilancio di valori».

All'evento hanno partecipato anche la presidente del Centro Studi, Cinzia Decorato, e lo storico Renato Russo. Ospite speciale l'on. Gianni Cuperlo, dirigente nazionale del Partito Democratico e presidente della fondazione "La Costituente". Al centro del suo intervento la formazione politica, fiore all'occhiello dei partiti politici di sinistra nel secolo scorso e che oggi fatica ad inserirsi in un nuovo corso. «La formazione politica - ha dichiarato Cuperlo - è un aspetto decisivo anche per avvicinare le giovani generazioni alla politica. Non c'è politica se è solo pensiero e non c'è vera politica se è solo cultura del fare, le due cose vanno assieme. La formazione politica oggi si fa in modo diverso, ma alcune cose vengono dal passato: leggere un buon libro o un saggio, alzare lo sguardo sul mondo e sulla realtà. Fare formazione politica significa avere curiosità sulla realtà che ci circonda, e questa deve tradursi in un impegno a comprendere, ascoltare e mettersi dalla parte di chi si trova in difficoltà».

Reichlin è stato un personaggio di uno spessore umano, politico e culturale d'altri tempi, come l'ha definito il consigliere regionale Sabino Zinni. Un uomo capace di coniugare la cultura e l'intelligenza degli eventi alla politica. E proprio il corso degli eventi è stato uno dei temi centrali della serata che, non a caso, si intitolava "La storia non è finita". «La storia non finisce - afferma Zinni - ma è in continua evoluzione. L'intelligenza degli eventi è ciò che dovrebbe guidare la politica, e questa sera ripartiamo da questo ricordando un grande uomo che ha avuto incarichi di politica attiva molto prestigiosi».
16 fotoNasce il Centro Studi Alfredo ReichlinAntonio D'Oria
  • giovanna bruno
  • Sabino Zinni
  • materia prima
Altri contenuti a tema
"Andria per Sabino": un appello per chiedere rappresentanza per la città federiciana in Regione "Andria per Sabino": un appello per chiedere rappresentanza per la città federiciana in Regione Una nota a firma degli elettori andriesi di Sabino Zinni, escluso dal Consiglio Regionale pur avendo superato la soglia di sbarramento del 4%
"Colour Parade", un corteo in città: l'iniziativa di Giovanna Bruno e delle liste di centrosinistra "Colour Parade", un corteo in città: l'iniziativa di Giovanna Bruno e delle liste di centrosinistra Punto di raccolta fissato alle ore 10 in piazza Santa Maria Vetere
Riapertura scuole, Bruno: «Lo scudo della prudenza accompagni ogni nostra azione» Riapertura scuole, Bruno: «Lo scudo della prudenza accompagni ogni nostra azione» La candidata sindaca: «Questa situazione ci impone di avviare una seria riflessione su tutto quanto legato al mondo della scuola»
1 Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» «Giovanna Bruno è l'unica candidata in grado di interpretare la voglia di riscatto di Andria»
Ballottaggio ad Andria: Giovanna Bruno riparte con le Passeggiate del Programma Ballottaggio ad Andria: Giovanna Bruno riparte con le Passeggiate del Programma Primo appuntamento stamattina in Piazza Trieste e Trento. Si sono presentate anche nuovi sostenitori
Sabino Zinni: «La politica dei confronti e dei sorrisi e delle lacrime non me la toglie nessuno» Sabino Zinni: «La politica dei confronti e dei sorrisi e delle lacrime non me la toglie nessuno» Il post del candidato andriese al Consiglio regionale: «Non mi sarà concessa nuovamente la politica delle leggi e delle percentuali incongruenti»
Elezioni regionali, Senso Civico: “Furto di rappresentanza. Si ripristini esatto calcolo elettorale” Elezioni regionali, Senso Civico: “Furto di rappresentanza. Si ripristini esatto calcolo elettorale” Per il consigliere regionale uscente, Sabino Zinni, si profilerebbe la possibilità di vedersi assegnato un seggio
Elezioni amministrative, Giovanna Bruno e Michele Coratella al ballottaggio Elezioni amministrative, Giovanna Bruno e Michele Coratella al ballottaggio Fuori dai giochi il candidato del centrodestra Antonio Scamarcio. Nessuna larga intesa tra M5S e centro sinistra
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.