A lezione con i Carabinieri
A lezione con i Carabinieri
Vita di città

A lezione con i Carabinieri, numerosi gli incontri per la formazione della cultura della legalità

Continuano gli incontri tra Carabinieri e giovani alunni di diverse scuole della provincia

Tornano tra i banchi di scuola i Carabinieri del Provinciale di Barletta- Andria – Trani per svolgere diversi incontri con gli studenti di diversi istituti di formazione in attuazione di un consolidato progetto attuato annualmente dall'Arma dei Carabinieri presso le scuole pubbliche presenti sul territorio nazionale.
Gli incontri avvenuti all'interno delle aule scolastiche hanno avuto come obiettivo principale quello di trasmettere ai giovani il tema della legalità intesa come rispetto delle regole e delle persone. Sono stati affrontati molti altri temi e problematiche di grande attualità come l'utilizzo di internet e dei social network unitamente ai rischi connessi, la tematica del bullismo, del cyberbullismo e del "body-shaming", sensibilizzando fortemente gli alunni al ripudio ed alla ferma denuncia di condotte di tal genere. Numerose sono state le domande da parte degli alunni bramosi di conoscere la vita militare e l'Arma dei Carabinieri, che grazie alla visione di un filmato istituzionale che ne descrive organizzazione e compiti, hanno potuto apprendere il senso dell'essere militare e la fedeltà, la responsabilità nonché il sacrificio per la Patria e le Istituzioni.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Carabinieri Bat: un maresciallo con il compito di tutela delle donne Carabinieri Bat: un maresciallo con il compito di tutela delle donne Da poco meno di un mese, il maresciallo Luisa Vernice in forza al Comando provinciale Carabinieri della Bat
Sorpreso con sei chili e mezzo di eroina sull'A14: arrestato 45enne della Bat Sorpreso con sei chili e mezzo di eroina sull'A14: arrestato 45enne della Bat Fermato a Montesilvano, in provincia di Pescara, dai Carabinieri. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Confiscati definitivamente ad Andria dai Carabinieri beni per 80 milioni di euro Confiscati definitivamente ad Andria dai Carabinieri beni per 80 milioni di euro Terreni, appartamenti, conti correnti ed auto di lusso, sottratti definitivamente alla disponibilità dell'interessato e della sua famiglia
Ladri d'auto arrestati dai Carabinieri Ladri d'auto arrestati dai Carabinieri A seguito di un’attività d’indagine eseguiti tre arresti di persone dedite ai furti di auto, ricettazione e riciclaggio
Parte, ma in ritardo il Numero Unico di Emergenza 112: tocca a Bari e Brindisi. Per Andria si dovrà attendere il 28 maggio Parte, ma in ritardo il Numero Unico di Emergenza 112: tocca a Bari e Brindisi. Per Andria si dovrà attendere il 28 maggio Sostituirà in Puglia gli attuali numeri 112 (Carabinieri), 113 (Polizia di Stato), 115 (Vigili del Fuoco), 118 (Soccorso Sanitario) e 1530 (Emergenza in mare)
Latitante arrestato in Spagna dai Carabinieri della Bat Latitante arrestato in Spagna dai Carabinieri della Bat Un successo della cooperazione internazionale, grazie alla stretta collaborazione con la Polizia francese e quella spagnola
Esplosione nella notte ad Andria: bomba al quartiere Croci Esplosione nella notte ad Andria: bomba al quartiere Croci Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco
Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Biglietti, allarmi e sicurezza: «Attenzione a non cadere nella trappola dell’emulazione» Dopo gli episodi accaduti in pochi giorni a Trani, Barletta, Bari e Andria, ne parliamo con il comandante dei Carabinieri Massimiliano Galasso
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.