sede della provincia Bat
sede della provincia Bat
Attualità

500mila euro dal Ministero dell'Istruzione per le scuole della Bat: due sono di Andria

Destinati 100mila euro per l'ITIS “Jannuzzi” ed altri 100mila per l'I.I.S.S. “Colasanto”

Buone notizie arrivano per le scuole della Bat e di Andria in particolare. Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato le graduatorie relative al bando attuativo di quanto previsto dal DM 1111/2019 per il finanziamento di interventi di adeguamento delle scuole alla normativa antincendio per il quale sono stati stanziati oltre 96 milioni di euro.

La Provincia di Barletta-Andria-Trani non si è fatta trovare impreparata ed è riuscita ad intercettare 500mila euro da destinare alla sicurezza di cinque scuole del territorio.
La valutazione delle candidature ai fini dell'assegnazione dei contributi è avvenuta sulla base di precisi criteri di priorità: la vetustà degli edifici, il numero di studenti iscritti, il livello di adeguamento alla normativa antincendio che si è inteso conseguire.

La Provincia Bat ha ottenuto un finanziamento di 500mila euro così suddiviso: 100mila euro per l'IISS "Garrone" di Barletta, 100mila euro per l'ITIS "Jannuzzi" ed altri 100mila per l'I.I.S.S. "Colasanto" di Andria, 100mila euro per il Liceo "Leonardo da Vinci" di Bisceglie e 100mila euro per il Polo degli Studi "Aldo Moro" di Margherita di Savoia.
Un risultato ampiamente soddisfacente che si completa con i 630mila euro che due scuole di Andria, tre di Bisceglie e tre di Trinitapoli hanno potuto ottenere grazie alla partecipazione al bando dei singoli Comuni.

La Provincia Bat, sotto questa nuova gestione amministrativa, si dimostra ancora una volta attenta alle opportunità che si possono concretizzare attraverso i finanziamenti ministeriali e regionali. Nella graduatoria stilata dal MIUR il nostro ente risulta il più premiato in Puglia dopo la provincia di Lecce. Un impegno costante per il futuro di questo territorio, che non può prescindere dalla scuola e dalla garanzia per le giovani generazioni di potere crescere e formarsi in strutture sicure e funzionali.
  • Provincia Bat
  • Scuola
  • Comune di Andria
  • istituto colasanto andria
  • Itis Jannuzzi
Altri contenuti a tema
Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Dopo la rimozione dei quattro mezzi coinvolti nel drammatico incidente di questo pomeriggio
Il personale della provincia Bat in stato d'agitazione Il personale della provincia Bat in stato d'agitazione Sindacati scrivono al Prefetto: "inadempienze e ritardi nell’applicazione di accordi contrattuali con ricadute in danno del personale"
Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Tante le iniziative previste in onore della patrona della comunità guidata dai Salesiani
Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Lo chiedono all'Amministrazione comunale le Consigliere comunali M5S Andria Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina Nella zona PIP non si contano più i fossi sulle carreggiate come per via Marco Nemesiano, ma anche in città come per via Seneca
Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri In questo periodo cadono copiosi dagli alberi di palma presenti nella zona, specie davanti alla chiesa di Sant'Andrea
Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” La cerimonia dello scorso 1° dicembre, vista da tre studentesse del liceo linguistico "Carlo Troya"
L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon Utili iniziative per ricordare che fare scuola significa prima di tutto educare ai valori dell'umanità e alla cura delle relazioni
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.