25 aprile Anniversario della Liberazione
25 aprile Anniversario della Liberazione
Vita di città

25 aprile, sindaco Bruno: «Andria sia unita in questo giorno importante per il nostro Paese»

Il messaggio del Primo Cittadino andriese per la Festa della Liberazione e il programma degli eventi

«Dopo la bella e sentita partecipazione dello scorso anno alla manifestazione del 25 aprile, la prima in presenza, dopo il peggio del periodo pandemico, sento come Civica Amministrazione l'esigenza di rafforzare l'idea di vederci uniti in una giornata altamente significativa per il nostro Paese».

Con queste parole la Sindaca di Andria, avv. Giovanna Bruno, invita la cittadinanza tutta a prendere parte al corteo organizzato in occasione del 78° Anniversario della Liberazione d'Italia dall'occupazione nazifascista, che quest'anno partirà da viale Gramsci, nei pressi dell'Istituto "Sen. O. Jannuzzi" e sarà allietato dal festoso accompagnamento musicale della banda dell'Associazione Musicale e Culturale "Davide delle Cese" di Ruvo di Puglia, diretta dal M° Vito Vittorio De Santis.

Quest'anno la manifestazione assume ancor più rilevanza per la presenza del Prefetto della Provincia di Barletta-Andria-Trani, dott.ssa Rossana Riflesso, dei vertici provinciali e locali delle Forze Armate e di Pubblica Sicurezza, nonché delle associazioni combattentistiche e d'arma. La manifestazione è realizzata congiuntamente alla Provincia di Barletta-Andria-Trani e all'ANPI BAT, nonché della locale sezione, motivo per cui l'invito è stato esteso all'intera comunità provinciale, che sarà unita idealmente nella celebrazione.

«Ringrazio sin da ora tutti coloro che hanno collaborato alla preparazione di questa importante giornata, coloro che la arricchiranno con la loro presenza ed in particolare la comunità scolastica cittadina, di ogni ordine e grado, che colorerà col suo entusiasmo l'atmosfera di questa giornata. È a loro, ai nostri ragazzi, che rivolgiamo la nostra attenzione, sono loro i nostri interlocutori privilegiati, nei cui cuori auspichiamo di veder scoccare la scintilla che accenda la loro innata sete di conoscenza e fame di rinnovamento, memore di ciò che è stato».

Programma:
  • ore 10:00 ‒ viale Gramsci, c/o ITT "Jannuzzi": Ritrovo con le Autorità civili e militari, le associazioni combattentistiche e d'arma.la comunità scolastica e la cittadinanza;
  • Corteo con accompagnamento bandistico verso il Monumento ai Caduti;
  • Deposizione corona d'alloro in memoria dei caduti di tutte le guerre;
  • Momento di riflessione e memoria comunitaria con letture e canti, a cura del Comitato Studentesco Cittadino e del Forum Città dei Giovani;
  • Saluto istituzionale conclusivo del Prefetto della Provincia di Barletta-Andria-Trani, dott.ssa Rossana Riflesso, e della Sindaca della Città di Andria, avv. Giovanna Bruno;
  • "Il fiore del Partigiano": attività artistica estemporanea con bambini e ragazzi a cura di Inkart Srl.
Nell'area del Monumento ai Caduti il Club "Storie & Motori Federiciani" curerà l'esposizione di auto militari e d'epoca.
  • giovanna bruno
  • Festa del 25 aprile
Altri contenuti a tema
Il sindaco Giovanna Bruno riceve in comune l'ufficiale Riccardo Di Matteo Il sindaco Giovanna Bruno riceve in comune l'ufficiale Riccardo Di Matteo Console onorario della Repubblica Ceca in Puglia
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
La F.I.D.A.P.A. Andria si ritrova per condividere un bel momento conviviale La F.I.D.A.P.A. Andria si ritrova per condividere un bel momento conviviale Per rafforzare lo spirito di unione dei soci e delle famiglie
Il Sindaco di Andria  si reca in Questura, all’apertura festiva del 25 aprile Il Sindaco di Andria si reca in Questura, all’apertura festiva del 25 aprile Domenica 28 prevista nuova apertura straordinaria della Questura della BAT
Festa della liberazione: il discorso di Giovanna Bruno Festa della liberazione: il discorso di Giovanna Bruno Si è svolta, ai piedi del Monumento ai Caduti la celebrazione per la giornata della Liberazione. Presenti autorità civili e militari
La FIDAPA sezione di Andria celebra la “Cerimonia delle Candele 2024” La FIDAPA sezione di Andria celebra la “Cerimonia delle Candele 2024” L’evento si terrà venerdì 26 aprile, a partire dalle ore 18:30
Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Questo il programma officiato al Monumento ai Caduti
Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Preso "svuotacantine" non autorizzato ad Andria Sindaco Bruno: "Non daremo tregua, mettettivi l'anima in pace"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.