Biglietto autovettura Andria
Biglietto autovettura Andria

"Pe-co-ro-ne": un biglietto e l'inciviltà dilagante

Residenti esasperati per un parcheggio in sosta vietata

E' un biglietto sul vetro di un'autovettura, due giorni fa, a far tornare a discutere della civiltà o meno dei nostri concittadini. Dalle 21 ad oltre l'1 di notte, infatti, un'autovettura è rimasta parcheggiata davanti ad un passo carrabile di via Vaglio senza permettere l'accesso al proprio posto auto all'interno del garage di diversi residenti. Uno di questi, ha preso carta e penna ed ha scritto e messo sul cruscotto dell'autovettura un biglietto con la scritta "Pe-co-ro-ne".

Un chiaro segnale di sdegno ma anche di inciviltà dilagante: «Pensavo fosse un parcheggio temporaneo - ci dice un residente - ma poi dopo i primi giri con l'autovettura ho visto che non si muoveva di lì». L'auto non è stata rimossa ed allora ecco il biglietto per ricordare al proprietario dell'autovettura che esistono tanti modi per esser incivili: buttare una carta per terra o anche parcheggiare in divieto di sosta costringendo diversi residenti a non rientrare nel proprio parcheggio. «L'esasperazione è molta - prosegue il residente - la stessa scena si ripete in pratica ogni sera».
Biglietto autovettura Andria
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
Movimento IDEA: "Bene l'uso delle pistole Teser ma urgono chiarimenti su stalli a pagamento e per diversamente abili" Movimento IDEA: "Bene l'uso delle pistole Teser ma urgono chiarimenti su stalli a pagamento e per diversamente abili" Il segretario regionale e quello provinciale, Francesco Losito ed Egidio Fasanella espongono alcune lamentele
Sosta a pagamento: da lunedì 17 giugno nuovi orari e tariffe Sosta a pagamento: da lunedì 17 giugno nuovi orari e tariffe Ecco tutti i dettagli dell'ordinanza
Impazza parcheggio selvaggio, tra indifferenza e mancata vigilanza Impazza parcheggio selvaggio, tra indifferenza e mancata vigilanza Purtroppo è sempre più facile trovare veicoli in sosta sulle strisce pedonali agli angoli delle strade
Strisce blu, nuovi stalli e due ore in più al giorno di pagamento Strisce blu, nuovi stalli e due ore in più al giorno di pagamento Restano i mini abbonamenti per residenti e lavoratori ed il "grattone" per gli amministratori
1 Nuovi stalli a pagamento: le strisce blu scatenano la rabbia di commercianti e residenti Nuovi stalli a pagamento: le strisce blu scatenano la rabbia di commercianti e residenti Emblematica la situazione di via Ferrucci: spariscono completamente i parcheggi gratuiti. Su Pendio San Lorenzo si avvia raccolta firme
Publiparking: divieti al traffico su alcune vie cittadine per rifacimento segnaletica orizzontale Publiparking: divieti al traffico su alcune vie cittadine per rifacimento segnaletica orizzontale Viale Roma, via Oberdan e via XX Settembre
Novità nei parcheggi a pagamento: orari allungati ed altri stalli Novità nei parcheggi a pagamento: orari allungati ed altri stalli Provvedimento valido dal 1° aprile. Introdotti mini abbonamenti
La differente disciplina della sosta agli incroci se parcheggio a pagamento o a libera sosta La differente disciplina della sosta agli incroci se parcheggio a pagamento o a libera sosta L'ex consigliere di centro sinistra, Pasquale Colasuonno solleva un caso di circolazione stradale che farà discutere
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.