Biglietto autovettura Andria
Biglietto autovettura Andria

"Pe-co-ro-ne": un biglietto e l'inciviltà dilagante

Residenti esasperati per un parcheggio in sosta vietata

E' un biglietto sul vetro di un'autovettura, due giorni fa, a far tornare a discutere della civiltà o meno dei nostri concittadini. Dalle 21 ad oltre l'1 di notte, infatti, un'autovettura è rimasta parcheggiata davanti ad un passo carrabile di via Vaglio senza permettere l'accesso al proprio posto auto all'interno del garage di diversi residenti. Uno di questi, ha preso carta e penna ed ha scritto e messo sul cruscotto dell'autovettura un biglietto con la scritta "Pe-co-ro-ne".

Un chiaro segnale di sdegno ma anche di inciviltà dilagante: «Pensavo fosse un parcheggio temporaneo - ci dice un residente - ma poi dopo i primi giri con l'autovettura ho visto che non si muoveva di lì». L'auto non è stata rimossa ed allora ecco il biglietto per ricordare al proprietario dell'autovettura che esistono tanti modi per esser incivili: buttare una carta per terra o anche parcheggiare in divieto di sosta costringendo diversi residenti a non rientrare nel proprio parcheggio. «L'esasperazione è molta - prosegue il residente - la stessa scena si ripete in pratica ogni sera».
Biglietto autovettura Andria
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
Parcheggio selvaggio in via Catullo ad Andria: urge intervento da parte della Polizia locale Parcheggio selvaggio in via Catullo ad Andria: urge intervento da parte della Polizia locale Residenti indignati verso questi ripetuti atteggiamenti incivili
1 Un cittadino protesta per essergli negato il parcheggio per disabili sulle strisce blu Un cittadino protesta per essergli negato il parcheggio per disabili sulle strisce blu Quando gli stalli per disabili sono occupati, non è possibile parcheggiare sulle strisce blu, avendo il contrassegno dei portatori di handicap
1 Attivo anche ad Andria il “Servizio Strisce Blu” di Telepass Pay Attivo anche ad Andria il “Servizio Strisce Blu” di Telepass Pay Con l'App dedicata i clienti Telepass potranno gestire e pagare comodante la sosta dallo smartphone
1 Aggredito ausiliare del traffico in via don Luigi Sturzo Aggredito ausiliare del traffico in via don Luigi Sturzo Non ha gradito che gli venisse contestato il pagamento della sosta
Ostacola da giorni il transito dei pedoni: accade in via Duca di Genova Ostacola da giorni il transito dei pedoni: accade in via Duca di Genova Parcheggio selvaggio continua impunemente ad imperversare ad Andria
3 Garantirsi il posto auto con sedie e carrelli è vietato? Garantirsi il posto auto con sedie e carrelli è vietato? Si tratta di occupazione suolo pubblico e quindi sanzionato con una multa per violazione del C.d.S.
2 Via Cavallotti: continuano i parcheggi selvaggi Via Cavallotti: continuano i parcheggi selvaggi Giunge l'ennesima segnalazione di un cittadino
9 Ad Andria imperversa il "parcheggio selvaggio" Ad Andria imperversa il "parcheggio selvaggio" Impunemente si parcheggia su marciapiedi e strisce pedonali. Le foto
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.