Data storica: lo «Scientifico» accoglie le classi seconde

Per gli studenti del Liceo Scientifico «R. Nuzzi» di Andria è a suo modo una data storica da appuntare: l'11 febbraio, infatti, vi sarà la chiusura della scuola per una sola giornata per permettere il trasferimento di tutto il materiale necessario affinchè anche le classi seconde dell'istituto siano accolte nella sede «centrale» di Via Paganini. La famosa «succursale» ha da sempre caratterizzato il biennio del liceo che non ha mai avuto una sede univoca da quando è stata costruita l'attuale istituto di via Paganini circa vent'anni fa.
Data storica: lo «Scientifico» accoglie le classi seconde
Data storica: lo «Scientifico» accoglie le classi seconde Ricavate nella sede Centrale ben sette aule che servono a riunire un altro pezzo di scuola
Carlo Calenda: «Emiliano tra i peggiori populisti» Carlo Calenda: «Emiliano tra i peggiori populisti»
Jadea Academy, spazio al talento di giovani aspiranti fashion designer Jadea Academy, spazio al talento di giovani aspiranti fashion designer
Omicidi scorsa estate, preparavano vendetta: 4 arresti Omicidi scorsa estate, preparavano vendetta: 4 arresti
"Sognando la Formula 1", la campagna di crowdfunding del pilota andriese Vittorio Catino "Sognando la Formula 1", la campagna di crowdfunding del pilota andriese Vittorio Catino
Video Verdi-Cafaro Video Verdi-Cafaro
Laura Di Pilato su TPL Laura Di Pilato su TPL
Tufariello: “Continuare a rispettare le regole" Tufariello: “Continuare a rispettare le regole"
Lunedì riapre il mercato ma nella sola parte dell'alimentare. Dichiarazione del commissario Tufariello Lunedì riapre il mercato ma nella sola parte dell'alimentare. Dichiarazione del commissario Tufariello
25 aprile, video Anpi e Cgil 25 aprile, video Anpi e Cgil
Controlli della Gdf sui prezzi Controlli della Gdf sui prezzi
Il prof. Pier Luigi Lopalco spiega i dati contenuti nel bollettino del 22 aprile Il prof. Pier Luigi Lopalco spiega i dati contenuti nel bollettino del 22 aprile
Carabinieri arrestano latitante andriese Carabinieri arrestano latitante andriese
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.