Roberta Agresti, Centrale Audax Volley Andria
Roberta Agresti, Centrale Audax Volley Andria
Volley

Audax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i punti

Male i primi due parziali poi reazione. Ora sfida all’Altamura

Cominciano ad arrivare i set ma mancano ancora i punti. E' questa la sintesi più corretta per la quinta giornata di campionato che ha visto corsara per 1 a 3, sul terreno di gioco del Polivalente di via La Specchia ad Andria, il Volley Modugno contro l'Audax Volley nel torneo di serie C femminile. Continua, infatti, il rodaggio delle giovanissime atlete allenate da Elisabetta Cestino che partono male e contratte ma dal terzo set in poi sfoderano una bella prestazione non coronata solo dai punti. Nel torneo la formazione andriese è ancora ferma al palo dopo cinque giornate ma i segnali di crescita continuano ad essere interessanti.

Per il Modugno, invece, formazione lanciatissima verso le zone alte della graduatoria e giocatrici di grande esperienza come la Picerno, classe '76, regista mai banale della squadra barese. Opposta Rella, mentre per il ruolo di laterali scelte Panza ed Armenise con Mangini e Fiore di centro ed il libero Martino. In casa Audax, invece, il tecnico andriese recupera anche Roberta Agresti dopo il lungo infortunio e subito la schiera sul terreno di gioco accanto ad Ottomano di centro. Capitan Germoglio e Massaro di lato con Mininni e Matera nella diagonale palleggio-opposto e Luzzi il libero. Ma inizio tutto di marca barese: intesa perfetta tra Picerno e le sue centrali ed il primo time-out andriese arriva sul 6-13. Poca concretezza e qualche errore di troppo non consentono all'Audax di reagire ed il Modugno chiude subito i conti sul 12-25. Dallo stop di primo set rientra in campo una squadra che comincia a mostrare i primi segni di risalita ed in campo ci finisce anche Gorgoglione al centro. Secondo parziale equilibrato nelle fasi iniziali ed Audax avanti sino al break decisivo delle baresi sino al 5-9 e con il primo time-out andriese. Strigliata del tecnico Cestino ma ragazze ancora incapaci di reagire allo svantaggio e Modugno rapidamente via sino al 8-18. Ma è qui che l'Audax, difatto, inizia la propria gara: suona la carica Massaro ed a ruota tutta la squadra comincia a trascinare il folto pubblico del Polivalente. Il set finisce 16-25, ma la squadra andriese mostra un gioco più sciolto.

Ed il terzo parziale è un monologo andriese: funziona l'intesa Mininni-Agresti ed il primo time-out del Modugno arriva sul 20-14 per le padrone di casa. Un attacco di Gorgoglione ed un errore in battuta delle ospiti consegnano il set 25-18 in favore delle andriesi. Al rientro in campo è ancora Audax: la pressione sul Modugno parte dalla battuta ed il primo break arriva sul 9-4. Poi il lento recupero barese sino al ribaltamento del risultato sul 12-14. Ma la squadra andriese resta viva ed in partita sino al 16-21 quando un errore di Mininni e due attacchi di centro perfetti del Modugno chiudono i conti sino al 20-25 finale. Tanti gli applausi del Polivalente andriese per le giovanissime ragazze che continuano a mostrare segnali di crescita e che sabato prossimo affronteranno la complessa trasferta di Altamura contro un'altra delle pretendenti alla vittoria finale del torneo di serie C.

Tante notizie positive arrivano anche dal settore giovanile dove l'Under 18 di Licia Romano si impone per 1 a 3 sul campo dell'Aquila Azzurra Trani e resta nella parte altissima del proprio campionato.
46 fotoAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i punti
Audax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i puntiAudax Volley: contro il Modugno arriva il set ma non i punti
Carico il lettore video...
  • Audax Volley
Altri contenuti a tema
Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Le azzurre consolidano il quinto posto in classifica a quota 16 punti
Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Nella 13^ giornata del campionato di Serie D le andriesi cede a una delle formazioni candidate per il salto di categoria
Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Gara a senso unico. Si riparte il 9 gennaio in trasferta contro l'Adriatica Trani
Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Seconda vittoria consecutiva, la prima lontano dalle mura amiche
L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola Le azzurre non vincevano da un mese: ottimo risultato contro una delle candidate alla vittoria del campionato
L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto Le andriesi si confermano a metà classifica con 16 punti
Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Le federiciane salgono al sesto posto in classifica a quota 14 punti
L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo Divario tecnico importante fra le due compagini che comunque si affrontano a viso aperto
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.