Atp Andria
Atp Andria
Tennis

Atp Andria, Berrettini: «E' la settimana più bella della mia vita»

Il giovane italiano è la rivelazione della quarta edizione del challenger

E' la rivelazione della quarta edizione del challenger di Andria. Ha venti anni, arriva da Roma e si chiama Matteo Berrettini. Il giovane tennista italiano è tra quelli destinati ad una importante carriera e in Puglia lo sta dimostrando. "Questa esperienza è cominciata splendidamente con la vittoria sul francese Jankovits - dice Berrettini -. Finora ritengo sia la settimana tennistica più bella della mia vita. Però, spero che non si fermi qui. Adesso mi aspetta un match molto duro contro il bielorusso Gerasimov. Per ora mi godo quanto fatto".

Il romano, seguito ad Andria dal padre e dal fratello più piccolo, ha eliminato anche la testa di serie numero due, Marco Chiudinelli, e il blasonato spagnolo Tommy Robredo. "Contro lo spagnolo è arrivata la vittoria più importante della mia carriera - aggiunge Berrettini - Non era facile affrontare un giocatore molto esperto. Sapendo quello che ha vinto, si ha un minimo di timore, ma ho giocato bene, senza distrazioni, senza pause. Sono contento così. Queste vittorie sono molto importanti per il mio futuro. Mi regalano la convinzione per fare sempre meglio in questi tornei. Nel mio curriculum ci sono adesso sette vittorie, quindi ritengo di essere sulla strada giusta, senza mai smettere di lavorare, perché c'è ancora tanto da fare".
Il sogno immediato è di vincere il torneo di Andria, ma il pensiero va anche oltre. "Spero che il 2017 possa essere l'anno della mia consacrazione, ma non lo metto come obiettivo - conclude Berrettini -. Punto ad una crescita graduale, visto che quest'anno sono rimasto fermo per sei mesi per un infortunio al ginocchio, quindi punto a giocare con costanza nel 2017, rinforzandomi anche fisicamente. Per il 2018 confido, invece, possa arrivare la definitiva conferma".

Il programma di oggi - La penultima giornata di gara ad Andria si aprirà alle ore 14.30, con la finale di doppio tra la coppia olandese Koolhof/Middelkoop e quella ceca Jebavy/Kolar. Alle 16.30, sempre il campo centrale del palasport di viale Germania, ospiterà la prima semifinale Berrettini-Gerasimov. Alle 18.30, sarà la volta della sfida tra Vanni e Stakhovsky. Domani 27 novembre, ci sarà la finalissima alle ore 18. L'ingresso alla struttura è completamente gratuito.
  • tennis
Altri contenuti a tema
Atp Andria, Baldi e Humbert volano all'ultimo atto Atp Andria, Baldi e Humbert volano all'ultimo atto Finale questa sera alle 18 al palazzetto dello sport
Atp Castel del Monte, in archivio il primo giorno di qualificazioni Atp Castel del Monte, in archivio il primo giorno di qualificazioni Le partite giocate oggi e l'ordine di gioco delle partite in programma domani, domenica 18 novembre
Tennis, grandi nomi alla sesta edizione dell'Atp di Andria Tennis, grandi nomi alla sesta edizione dell'Atp di Andria Dal 17 al 25 novembre tornano gli internazionali indoor con una entry list prestigiosa
Roma, Internazionali di tennis: quattro tranesi ed una andriese "in finale" Roma, Internazionali di tennis: quattro tranesi ed una andriese "in finale" Si tratta dei tranesi Luca Cavalieri, Riccardo Lapi, Davide Zambrano, Savio Spallucci e dell'andriese Federica Leonetti
Coppa delle province 2018 al Circolo Tennis Coq d’Or di Andria Coppa delle province 2018 al Circolo Tennis Coq d’Or di Andria Manifestazione disputata dai migliori ragazzi nati negli anni 2007, 2008 e 2009
Tennis, si scaldano i motori per il Challenger di Andria Tennis, si scaldano i motori per il Challenger di Andria Tutto pronto per la quinta edizione del torneo Atp dal 19 al 26 novembre
ATP Andria, Berrettini batte Robredo e vola in semifinale ATP Andria, Berrettini batte Robredo e vola in semifinale Il 20enne romano affronterà domani in semifinale il bielorossuo Gerasimov
Atp Andria, spettacolo e match emozionanti al Palasport Atp Andria, spettacolo e match emozionanti al Palasport Grande cornice di pubblico soprattutto per i tre italiani in campo
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.