Presentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
Presentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
Vita di città

Andria, tornano gli internazionali di tennis Castel del Monte

Sindaco Bruno: «Coinvolto anche il mondo studentesco attraverso la collaborazione dei giovani dell'istituto "Lotti-Umberto I" »

Tornano gli internazionali di tennis Castel del Monte, torneo professionistico giocato su campi indoor.
«Il nostro palazzetto e il polivalente di San Valentino (quello che è stato sede delle vaccinazioni COVID) ospiteranno questo prestigioso evento, con nomi di rilievo a fare da attrattori. Coinvolto anche il mondo studentesco attraverso la collaborazione dei giovani dell'istituto "Lotti-Umberto I" che si occuperanno dell'accoglienza per un evento che senza dubbio fa anche da richiamo turistico», ha sottolineato il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno, durante la presentazione ufficiale del challenger Atp da 45mila euro di montepremi. Con la Prima cittadina c'erano il direttore tecnico del torneo, Enzo Ormas, Daniela Di Bari (assessore comunale allo Sport) e per la Federazione Tennis anche Francesco Mantegazza (Fit Puglia).

L'entry list della competizione, in programma dal 21 al 27 novembre con ingresso libero, è di tutto rispetto, in linea con le attese di uno dei tornei più importanti a livello nazionale. L'uomo da battere è il francese Hugo Gaston, attualmente numero 106 al mondo e solo tre mesi fa posizionato al numero 58 del ranking Atp. Occhio all'ungherese Marton Fucsovic (n. 97) ma tre anni fa anche tra i top 50. Tra gli iscritti ci sono altri nomi di grande qualità come il tedesco Maximilian Marterer (ex numero 45), lo slovacco Norbert Gombos (ex numero 80) e il kazako Mikhail Kukushkin (ex numero 39). Senza dimenticare l'olandese Robin Haase (ex numero 33), che potrebbe partire dalle qualificazioni, a dimostrazione del buonissimo livello del challenger. Tra gli italiani, le attenzioni sono puntate sul giovane Mattia Bellucci, attuale numero 157 al mondo. Ma la pattuglia dei connazionali si arricchirà, come al solito, con le wild card affidate alla Federazione.

Non è un caso se da questo Atp di Andria, sono passati diversi nomi rilevanti, che adesso brillano nel firmamento del tennis mondiale. Da Stefanos Tsitsipas a Matteo Berrettini, da Jannik Sinner a Lorenzo Sonego: sono solo alcuni dei più prestigiosi tennisti che hanno calcato i campi di gioco di Andria. L'Open Castel del Monte va a chiudere un'annata molto importante per la Puglia tennistica, che ha visto anche il challenger Atp di Barletta ad aprile e il Wta di Bari lo scorso settembre.
Presentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
  • Comune di Andria
  • Palasport Andria
  • sindaco di andria
  • tennis
  • internazionali di tennis
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Il ringraziamento alla preside ed ai ragazzi dalla scuola secondaria di 1 grado dell’I.C. “Imbriani Salvemini”
Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Preoccupa il livello del fiume Ofanto mentre a Minervino è stata chiusa la provinciale n. 4
Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Celebrata in Prefettura il Giorno della Memoria
Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Spettacolo teatrale, in scena questa sera, venerdì 27 gennaio, alle ore 19 nella Sala Consiliare
Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Oltre alla Sindaca interviene anche l'assessora Conversano
Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola La città di Andria lo fa con uno spettacolo teatrale "La guerra dei grandi"
Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Al confronto hanno preso parte, tra gli altri il Ministro Piantedosi, il Direttore generale Servizio Centrale PNRR Di Nuzzo ed il Presidente dell’ANAC Busia
Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Il plauso del sindaco Bruno all'operazione della Polizia di Stato
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.