Presentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
Presentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
Vita di città

Andria, tornano gli internazionali di tennis Castel del Monte

Sindaco Bruno: «Coinvolto anche il mondo studentesco attraverso la collaborazione dei giovani dell'istituto "Lotti-Umberto I" »

Tornano gli internazionali di tennis Castel del Monte, torneo professionistico giocato su campi indoor.
«Il nostro palazzetto e il polivalente di San Valentino (quello che è stato sede delle vaccinazioni COVID) ospiteranno questo prestigioso evento, con nomi di rilievo a fare da attrattori. Coinvolto anche il mondo studentesco attraverso la collaborazione dei giovani dell'istituto "Lotti-Umberto I" che si occuperanno dell'accoglienza per un evento che senza dubbio fa anche da richiamo turistico», ha sottolineato il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno, durante la presentazione ufficiale del challenger Atp da 45mila euro di montepremi. Con la Prima cittadina c'erano il direttore tecnico del torneo, Enzo Ormas, Daniela Di Bari (assessore comunale allo Sport) e per la Federazione Tennis anche Francesco Mantegazza (Fit Puglia).

L'entry list della competizione, in programma dal 21 al 27 novembre con ingresso libero, è di tutto rispetto, in linea con le attese di uno dei tornei più importanti a livello nazionale. L'uomo da battere è il francese Hugo Gaston, attualmente numero 106 al mondo e solo tre mesi fa posizionato al numero 58 del ranking Atp. Occhio all'ungherese Marton Fucsovic (n. 97) ma tre anni fa anche tra i top 50. Tra gli iscritti ci sono altri nomi di grande qualità come il tedesco Maximilian Marterer (ex numero 45), lo slovacco Norbert Gombos (ex numero 80) e il kazako Mikhail Kukushkin (ex numero 39). Senza dimenticare l'olandese Robin Haase (ex numero 33), che potrebbe partire dalle qualificazioni, a dimostrazione del buonissimo livello del challenger. Tra gli italiani, le attenzioni sono puntate sul giovane Mattia Bellucci, attuale numero 157 al mondo. Ma la pattuglia dei connazionali si arricchirà, come al solito, con le wild card affidate alla Federazione.

Non è un caso se da questo Atp di Andria, sono passati diversi nomi rilevanti, che adesso brillano nel firmamento del tennis mondiale. Da Stefanos Tsitsipas a Matteo Berrettini, da Jannik Sinner a Lorenzo Sonego: sono solo alcuni dei più prestigiosi tennisti che hanno calcato i campi di gioco di Andria. L'Open Castel del Monte va a chiudere un'annata molto importante per la Puglia tennistica, che ha visto anche il challenger Atp di Barletta ad aprile e il Wta di Bari lo scorso settembre.
Presentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del MontePresentazione degli internazionali di tennis Castel del Monte
  • Comune di Andria
  • Palasport Andria
  • sindaco di andria
  • tennis
  • internazionali di tennis
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
6 Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale A nulla sono valse le numerose segnalazioni (formali e non) inviate agli uffici comunali ed alle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Riguardano temi quali la rigenerazione ambientale, economica e sociale
Affidamento gestione cimitero, Napolitano (FdI): "Amministrazione bocciata e maggioranza spaccata" Affidamento gestione cimitero, Napolitano (FdI): "Amministrazione bocciata e maggioranza spaccata" "Mentre aumentano indennità di sindaco ed assessori" dichiara il Commissario cittadino di Fratelli d'Italia
Ad Andria al via la sperimentazione della piattaforma del DUC Ad Andria al via la sperimentazione della piattaforma del DUC Tra innovazione, sconti e frontiere digitali per il commercio locale
Abbandono rifiuti: sequestrati ad Andria due veicoli dalla Polizia Locale Abbandono rifiuti: sequestrati ad Andria due veicoli dalla Polizia Locale Per lo sgombero di un'abitazione privata, un uomo trasportava e abbandonava i rifiuti in campagna e qui li bruciava
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.