Montrone Caseificio
Montrone Caseificio
Viva Food

Montrone Caseificio, la qualità come principio

Cura e sapienza per i prodotti caseari più morbidi, vellutati, gustosi

Mani esperte e menti sapienti lavorano con passione ogni giorno dando vita a prodotti caseari di eccellente qualità. Questo è il Caseificio Montrone, una grande realtà che nasce ad Andria negli anni '50 e si distingue per l'attenzione posta nella scelta delle materie prime di qualità, selezionando sul mercato prevalentemente latte del Trentino.

Montronella, principale brand dell'azienda, firma i prodotti figli del grande amore della famiglia Montrone per il proprio lavoro: l'arte di saper fare cose buone con la cura e la dedizione di veri artigiani del sapore.

Prodotti fatti a mano, con cura e sapienza, che offrono al consumatore un nuovo modo di gustare i prodotti caseari. Più morbidi e vellutati, più gustosi, perché lavorati da mani che di generazione in generazione si sono trasmesse l'arte della bontà.

Esperienza maturata nel corso degli anni, da casari ben consci di generare alcuni tra i più buoni prodotti del territorio, che non temono certo confronti quanto a sapore e gusto. E non finisce certo qui, il Caseificio Montrone è proiettato verso il futuro senza mai dimenticare tradizione, qualità e attenzione verso il territorio.

Un territorio gravido di bontà, come la Burrata di Andria che dopo anni di gestazione ottiene l'ambito riconoscimento IGP. Il Consorzio Burrata di Andria IGP è finalmente realtà, dunque, e tra i consorziati troviamo proprio Montrone, un caseificio di veri artigiani del sapore. Quei Sapori delle cose buone di una volta, quelle fatte a mano con amore, che ritroviamo ogni giorno sulla nostra tavola.

Al caseificio Montrone insomma, si respira quell'aria buona di latte, di sapori della tradizione, di un lavoro sapiente e di un gusto incomparabile. Con al primo posto la qualità, con i consumatori sempre nel cuore, primi fan di questi eccellenti prodotti.
  • alimentazione
Altri contenuti a tema
A rischio desertificazione il 57% del territorio pugliese A rischio desertificazione il 57% del territorio pugliese L'allarme di Coldiretti Puglia, in occasione della giornata dell' ambiente
Salute e benessere: più educazione alimentare a scuola contro cibi spazzatura e malnutrizione Salute e benessere: più educazione alimentare a scuola contro cibi spazzatura e malnutrizione L'appello lanciato dalla Coldiretti in occasione della prima Giornata mondiale dei bambini
Da Andria a Londra, l'architetto Riccardina Burdo che produce orecchiette Da Andria a Londra, l'architetto Riccardina Burdo che produce orecchiette «Ho presentato le mie orecchiette in un ristorante locale, non immaginavo che avrebbero riscosso un successo immediato»
I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat Sono state 600mila le presenze registrate negli agriturismi pugliesi nel 2022
Commercio: oltre sei consumatori su dieci (64%) acquistano direttamente dal contadino Commercio: oltre sei consumatori su dieci (64%) acquistano direttamente dal contadino Per il 73% l’acquisto diretto dal produttore è il più sicuro, in termini di salute e trasparenza, tra le forme di distribuzione alimentare
Il maltempo sposta la festa del 1° Maggio Il maltempo sposta la festa del 1° Maggio A tavola prevalgono i menù della tradizione, oltre ai percorsi di oleoturismo ed enoturismo
Invecchiamento attivo: ad Andria manifestazione su corretta alimentazione e stili di vita sani Invecchiamento attivo: ad Andria manifestazione su corretta alimentazione e stili di vita sani Nella villa comunale il progetto regionale di "Promozione e valorizzazione dell'invecchiamento attivo e della buona salute"
Grande partecipazione di pubblico per festeggiare il trentennale di "Antichi Sapori" Grande partecipazione di pubblico per festeggiare il trentennale di "Antichi Sapori" Tante le testimonianze di affetto ed amicizia nella serata celebrativa svoltasi ad Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.