WhatsApp Image at
WhatsApp Image at
Religioni

“Vivere da figlio di Dio, persone redente”: incontro con Don Luigi Maria Epicoco

In programma, giovedì 14 marzo alle ore 19.30, presso l’auditorium “R.Baglioni”

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Vivere da figlio di Dio, persone redente", è il titolo dell'incontro comunitario con il sacerdote, teologo e scrittore Don Luigi Maria Epicoco, che si svolgerà giovedì 14 marzo a partire dalle ore 19.30, presso l'auditorium "Riccardo Baglioni" della parrocchia Maria SS. Addolorata alle Croci di Andria.

Incontro organizzato e promosso dalla Parrocchia "Santa Maria Vetere" e dall'Associazione "Insieme...Tu Astro".

Sacerdote dell'arcidiocesi dell'Aquila ed ordinato il 6 gennaio 2005 dal Vescovo Giuseppe Molinari, Don Luigi Maria Epicoco è scrittore di libri ed articoli scientifici di carattere filosofico e teologico. Ha una cattedra in filosofia alla Pontificia Università Lateranense. Fino al 2014 è stato insegnante all'ISSR Fides et ratio dell'Aquila, direttore della residenza universitaria San Carlo Borromeo all'Aquila e parroco della parrocchia universitaria San Giuseppe Artigiano, dove ha vissuto la tragica vicenda del terremoto occupandosi in prima linea della ricostruzione per l'arcidiocesi. Comunicatore in diverse trasmissioni sia in radio sia in televisione in particolare Radio Vaticana, Telepace, TV2000, Rai2, Rai Radio 2. Nel 2016 ha curato il commento al Vangelo della rivista Credere Edizioni San Paolo. Ha costituito una fraternità con gli studenti universitari che segue. Da novembre 2017 è nato il progetto editoriale di un nuovo messalino edito da Edizioni San Paolo a cura di don Luigi Maria Epicoco.
WhatsApp Image at
  • auditorium "R. Baglioni"
Altri contenuti a tema
Viabilità: divieti al traffico veicolare su via Monte Bianco, via Gran Sasso e via Alpi Viabilità: divieti al traffico veicolare su via Monte Bianco, via Gran Sasso e via Alpi Nei giorni 17 giugno, 1°-8-22 luglio per lo svolgimento del processo per la strage ferroviaria all'auditorium "Riccardo Baglioni"
Quattro gli appuntamenti ad Andria con la commedia “U Pezzend arrecchesciut” Quattro gli appuntamenti ad Andria con la commedia “U Pezzend arrecchesciut” Nei giorni 7-8-14 e 15 marzo presso l’auditorium "Mons.Di Donna" alle ore 20.30
“Ballando, cantando, sognando, vivendo”: vincitori da Andria, Barletta, Canosa e Bari “Ballando, cantando, sognando, vivendo”: vincitori da Andria, Barletta, Canosa e Bari Grande successo per la seconda edizione del talent andato in scena sabato 23 novembre
Si alza il sipario sul talent “Ballando, cantando, sognando, vivendo” Si alza il sipario sul talent “Ballando, cantando, sognando, vivendo” Tutto pronto per la serata del 23 novembre ad Andria
Fervono i preparativi per la 2^ edizione del talent “Ballando, cantando, sognando, vivendo” Fervono i preparativi per la 2^ edizione del talent “Ballando, cantando, sognando, vivendo” I partecipanti potranno raccontare la propria storia nel corso della serata del 23 novembre ad Andria
Oltre 200 spettatori all'auditorium "R. Baglioni" per il 2° Gran Galà of Talent Oltre 200 spettatori all'auditorium "R. Baglioni" per il 2° Gran Galà of Talent Splendido successo di solidarietà per l'evento benefico-musicale curato dal cantante andriese Nicola Civita
Tutto pronto per la 2^ edizione del Gran Galà of Talent Tutto pronto per la 2^ edizione del Gran Galà of Talent Appuntamento presso l'auditorium "Riccardo Baglioni" domenica 7 aprile con Nicola Civita e tanti giovani artisti
Musica e solidarietà a braccetto: il Gran Galà of Talent giunge alla 2^ edizione Musica e solidarietà a braccetto: il Gran Galà of Talent giunge alla 2^ edizione Dopo il successo dello scorso anno si rinnova l’appuntamento ideato dal cantante andriese Nicola Civita
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.