controlli della Polizia di Stato
controlli della Polizia di Stato
Cronaca

Violenza su minori: arrestato ad Andria dalla Polizia di Stato un 22enne

Su di lui le accuse di violenza sessuale aggravata e continuata, corruzione e adescamento di minorenni

Nei giorni scorsi ad Andria, agenti del locale Commissariato della Polizia di Stato, hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere a carico di un 22enne andriese, resosi responsabile dei reati di violenza sessuale aggravata e continuata, corruzione e adescamento di minorenni; l'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, nella persona del sostituto Procuratore Milena Conticelli, ha permesso di ricostruire i fatti; gli investigatori sono partiti dalla denuncia presentata pochi giorni prima dai genitori di un bambino di anni 11, messi in allarme dai numerosi messaggi che il figlio riceveva anche di notte sul suo cellulare.

Dal controllo del telefono è emerso che il 22enne rivolgeva al bambino esplicite richieste di incontri ed atti sessuali, fotografie, video ed anche videochiamate dal contenuto pornografico, tutti contenuti multimediali che i genitori stessi riuscivano a salvare prima che l'autore potesse a cancellare. Alla richiesta di spiegazioni il bambino, tra disagio e reticenze, raccontava di essere stato avvicinato dal giovane circa tre anni prima, con un pretesto, per poi incontrarlo più volte.

Partiva così l'immediata attività investigativa, proseguita con la collaborazione degli agenti del Compartimento della Polizia Postale di Bari, con la raccolta e la comparazione degli elementi probatori raccolti anche presso la famiglia di un altro minore di pochi anni più grande. Dall'attività è emerso che il soggetto aveva l'abitudine di adescare ragazzini, anche in età infantile, nei loro luoghi abituali di ritrovo, che avvicinava lusingandoli, intimorendoli e talora minacciandoli.

I cellulari e gli altri supporti informatici rinvenuti e sequestrati sono tutt'ora al vaglio degli specialisti della Polizia Postale di Bari.

Attualmente il giovane si trova ristretto presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
  • commissariato
Altri contenuti a tema
Passaporto elettronico, dal 4 novembre arriva la prenotazione online Passaporto elettronico, dal 4 novembre arriva la prenotazione online Anche per i cittadini andriesi, la possibilità di evitare lunghe attese presso il locale Commissariato di via Rossini
Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Fiamme altissime si levano dall'immobile: sul posto i VV. F., Polizia di Stato, Locale e Carabinieri. Traffico bloccato nella zona
Protestano i Sindacati dei poliziotti "Il Governo non ci ignori" Protestano i Sindacati dei poliziotti "Il Governo non ci ignori" "Sarebbe grave se si dovesse ignorare il sentimento di abbandono che attraversa e agita migliaia di Servitori dello Stato"
Il cordoglio dell'Arma dei Carabinieri di Andria alla Polizia di Stato per l'uccisione dei due agenti di P.S. a Trieste Il cordoglio dell'Arma dei Carabinieri di Andria alla Polizia di Stato per l'uccisione dei due agenti di P.S. a Trieste Stamane incontro con il Primo Dirigente del Commissariato di P.S. Bonato che ha svolto servizio proprio presso la città giuliana
Riconducono giovane disagiato alla ragione: intervento delle volanti della Polizia di Stato Riconducono giovane disagiato alla ragione: intervento delle volanti della Polizia di Stato Momenti drammatici vissuti questa sera nella zona di viale Goito. Forza e persuasione alla fine riescono a convincere un uomo al ricovero
Vulcano (Les, Sindacato della di Polizia di Stato): "Dodicimila assunzioni nelle forze dell’ordine" Vulcano (Les, Sindacato della di Polizia di Stato): "Dodicimila assunzioni nelle forze dell’ordine" "Una iniziativa che è stata fortemente voluta dall’ex Ministro dell’Interno, Matteo Salvini", sottolineano dal Sindacato Les
Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Avviata interlocuzione con il nuovo Ministro Lamorgese e con il Comandante dei CC. Nistri
Aggrediscono due ragazzi di colore per sottrargli alcuni spiccioli: denuncia a piede libero per due andriesi Aggrediscono due ragazzi di colore per sottrargli alcuni spiccioli: denuncia a piede libero per due andriesi E' accaduto stamane in pieno centro. Intervento della Polizia di Stato che è risalita alla vicenda grazie ad alcune telecamere di sorveglianza
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.