pd
pd
Politica

Verso il congresso: il Pd ospita il Vice Ministro degli Interni, Bubbico

Domenica 8 settembre l'appuntamento al Chiostro di San Francesco ad Andria. Vibranti le polemiche all'interno del partito per il nuovo rinvio

Un congresso difatto sospeso al quale ci si avvicina attraverso diversi appuntamenti che vedranno protagonisti politici nazionali e locali. E' la decisione maturata a maggioranza all'interno del Partito Democratico di Andria dopo le ultime e vibranti polemiche dei giorni scorsi, culminate con l'occupazione della sede cittadina da parte di Giovani Democratici, Donne Democratiche e dell'Associazione Libertà e partecipazione. Il congresso straordinario cittadino, inizialmente immaginato nel mese di luglio, slittò nei primi giorni di settembre ma da qualche giorno l'annuncio della segreteria provinciale e cittadina: il congresso si farà appena «la commissione nazionale stabilirà i nuovi criteri di realizzazione».

Nel frattempo il calendario degli eventi: si parte domenica 8 settembre alle ore 19 nel Chiostro di San Francesco. Il Partito Democratico di Andria ospiterà l'On. Filippo Bubbico, Vice Ministro degli Interni per discutere di legalità, sicurezza, lotta alla criminalità, come primo baluardo nel governo del territorio e degli enti locali. Il parterre degli ospiti che interverranno sarà completato da Giuseppe Losappio, Presidente della Camera Penale di Trani, da Giuseppe Tiani Responsabile Nazionale del Sindacato di Polizia, da Michele Ruggero Sostituto Procuratore della Repubblica e da Michele Lamacchia Sindaco di San Ferdinando di Puglia. A moderare la serata il giornalista Alessandro Lorizzo.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.