Andria Multiservice
Andria Multiservice
Vita di città

Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice, facciamo sentire la nostra protesta!"

Venerdì 2 Ottobre presidio dei lavoratori a Palazzo di Città

Ancora una manifestazione di protesta dei lavoratori dell'AndriaMultiservice, questa volta da parte dell'Unione Sindacale di Base.

"Il tempo del confronto con l'Azienda è scaduto -sottolinea in una nota Pierpaolo Corallo, dell'USB Lavoro privato Puglia-, dalla gestione Commissariale del Comune non arrivano notizie né disponibilità al confronto.
Le Assemblee Sindacali, che si sono tenute lunedì scorso, hanno visto la totale adesione dei Lavoratori ad un percorso di Lotta che intende
portare la rabbia, la voce e le proposte dei Dipendenti e Sindacati sotto le finestre del Comune, che ricordiamo è Socio Unico della Multiservizi.
L'USB parteciperà convintamente al Presidio organizzato per Venerdì 2 Ottobre dinanzi al Comune di Andria.
L'USB ribadisce la totale contrarietà all'ennesimo "taglio" al Bilancio della Multiservizi che avrà ripercussioni negative sui Lavoratori ma soprattutto sui servizi che l'Andriamultiservice fornisce alla Collettività.
Cosi come manifestiamo il nostro sbigottimento rispetto ai comunicati aziendali che annunciano piani industriali e "affidamenti" di anni da parte del Comune, ad oggi solo ipotetici, e che comunque vedono una riduzione forte delle entrate che, inevitabilmente, porterà la Società al fallimento.
Noi, sul futuro della Andriamultiservice, ci appelliamo ancora una volta ai Candidati Sindaco che si apprestano al Ballottaggio chiedendo l' apertura di un "tavolo" vero con la/il nuova/o Sindaco della Città.
L'USB c'è... sempre al fianco dei Lavoratori!", conclude la nota della USB Lavoro Privato – Puglia.
  • Comune di Andria
  • multiservice
  • elezioni 2020
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
7 Addio Tina Zagaria: "Non dimenticheremo il tuo sorriso e la tua squisita cordialità" Addio Tina Zagaria: "Non dimenticheremo il tuo sorriso e la tua squisita cordialità" Da Sassuolo, Reggio Emilia e Matera, le città dove Tina ha anche vissuto e lavorato, tanti gli amici che la ricordano con affetto
Incontro Fidelis Andria Foggia: divieto vendita tagliandi residenti Capitanata, S. Ferdinando, Trinitapoli e Margherita di S. Incontro Fidelis Andria Foggia: divieto vendita tagliandi residenti Capitanata, S. Ferdinando, Trinitapoli e Margherita di S. La decisione del Prefetto di Barletta - Andria - Trani
Ad Andria nuova edizione dell'iniziativa "Puliamo il Mondo" Ad Andria nuova edizione dell'iniziativa "Puliamo il Mondo" Il Sindaco Bruno richiama nel suo post/video, al corretto conferimento dei rifiuti cittadini
Due feriti in un incidente stradale in contrada Polomba Due feriti in un incidente stradale in contrada Polomba Sul posto 118 e Polizia Locale
La mappa dei clan malavitosi nella Bat: sempre attivi quelli andriesi La mappa dei clan malavitosi nella Bat: sempre attivi quelli andriesi La relazione della Direzione Investigativa Antimafia per il secondo semestre 2020
Strada X Strada: la Regione destina oltre 2mln e 200mila euro ad Andria per la manutenzione delle strade comunali Strada X Strada: la Regione destina oltre 2mln e 200mila euro ad Andria per la manutenzione delle strade comunali Una grande operazione di manutenzione e cura di bellezza delle comunità pugliesi: 100 mln messi a disposizione per tutta la Puglia
I ragazzi del centro Zenith, a Roma per partecipare alla XIX Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche I ragazzi del centro Zenith, a Roma per partecipare alla XIX Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche Il 3 ottobre esibizione in piazza Colonna. Visita a Palazzo Chigi grazie alla mediazione della SinergItaly
Don Sergio Di Nanni riconfermato presidente dell' Associazione San Paolo Italia per gli Oratori e i Circoli Don Sergio Di Nanni riconfermato presidente dell' Associazione San Paolo Italia per gli Oratori e i Circoli Il giovane parroco della chiesa di San Giuseppe Artigiano eletto membro del consiglio nazionale della stessa associazione
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.