Andria Multiservice
Andria Multiservice
Vita di città

Unione Sindacale di Base: "AndriaMultiservice, facciamo sentire la nostra protesta!"

Venerdì 2 Ottobre presidio dei lavoratori a Palazzo di Città

Ancora una manifestazione di protesta dei lavoratori dell'AndriaMultiservice, questa volta da parte dell'Unione Sindacale di Base.

"Il tempo del confronto con l'Azienda è scaduto -sottolinea in una nota Pierpaolo Corallo, dell'USB Lavoro privato Puglia-, dalla gestione Commissariale del Comune non arrivano notizie né disponibilità al confronto.
Le Assemblee Sindacali, che si sono tenute lunedì scorso, hanno visto la totale adesione dei Lavoratori ad un percorso di Lotta che intende
portare la rabbia, la voce e le proposte dei Dipendenti e Sindacati sotto le finestre del Comune, che ricordiamo è Socio Unico della Multiservizi.
L'USB parteciperà convintamente al Presidio organizzato per Venerdì 2 Ottobre dinanzi al Comune di Andria.
L'USB ribadisce la totale contrarietà all'ennesimo "taglio" al Bilancio della Multiservizi che avrà ripercussioni negative sui Lavoratori ma soprattutto sui servizi che l'Andriamultiservice fornisce alla Collettività.
Cosi come manifestiamo il nostro sbigottimento rispetto ai comunicati aziendali che annunciano piani industriali e "affidamenti" di anni da parte del Comune, ad oggi solo ipotetici, e che comunque vedono una riduzione forte delle entrate che, inevitabilmente, porterà la Società al fallimento.
Noi, sul futuro della Andriamultiservice, ci appelliamo ancora una volta ai Candidati Sindaco che si apprestano al Ballottaggio chiedendo l' apertura di un "tavolo" vero con la/il nuova/o Sindaco della Città.
L'USB c'è... sempre al fianco dei Lavoratori!", conclude la nota della USB Lavoro Privato – Puglia.
  • Comune di Andria
  • multiservice
  • elezioni 2020
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
Incendio via Barletta, Forum Ambiente e Salute: "Aerodispersione di inquinanti verso il centro città" Incendio via Barletta, Forum Ambiente e Salute: "Aerodispersione di inquinanti verso il centro città" Una grande nube nera si è levata sulla città: "Anche questa volta messa a rischio la salute pubblica"
1 Sgarra (M5S): "Sosteniamo il commercio locale, sosteniamo insieme la nostra città" Sgarra (M5S): "Sosteniamo il commercio locale, sosteniamo insieme la nostra città" "Sono partiti i saldi, cerchiamo di spendere nei nostri negozi fisici", è l'appello della consigliera pentastellata
Meteo, la Protezione Civile dirama un'allerta neve Meteo, la Protezione Civile dirama un'allerta neve Le precipitazioni potrebbero estendersi dalla Murgia alle parti più basse del territorio andriese
Servizio civile: 4 posti disponibili con la Caritas diocesana di Andria con il progetto "Cantiere di condivisione" Servizio civile: 4 posti disponibili con la Caritas diocesana di Andria con il progetto "Cantiere di condivisione" Si svolgeranno presso la Bottega del Commercio Equo e Solidale Filomondo e il Forno di Comunità S. Agostino
Palestre chiuse fino al 5 marzo! Frisardi: "Noi esistiamo... Ancora !! Palestre chiuse fino al 5 marzo! Frisardi: "Noi esistiamo... Ancora !! Il presidente della FITBAT commenta amaramente le ultime decisioni del governo sulle misure anti covid 19
A Castel del Monte primi fiocchi di neve A Castel del Monte primi fiocchi di neve Il freddo russo è arrivato e ha portato gelo anche in Puglia
Adesione del Comune di Andria al bando “Fermenti in comune" Adesione del Comune di Andria al bando “Fermenti in comune" Le proposte progettuali dovranno pervenire entro le ore 24 del 20 Gennaio 2021 all'indirizzo PEC protocollo@cert.comune.andria.bt.it
Emergenza covid ad Andria: fino al 1° febbraio prorogata chiusura aree verdi e stazionamenti alcune vie Emergenza covid ad Andria: fino al 1° febbraio prorogata chiusura aree verdi e stazionamenti alcune vie Emessa questo pomeriggio l'ordinanza sindacale n° 24
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.