volpe uccisa da animali nei pressi di Castel del Monte
volpe uccisa da animali nei pressi di Castel del Monte
Territorio

Una volpe uccisa da animali nei pressi di Castel del Monte: sull'episodio indagano i Carabinieri forestali

Dopo la notizia del cane sbranato un nostro lettore ha inviato una foto di una volpe uccisa da qualche predatore

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Appena 600 metri dal luogo in cui era stato ritrovato il cane sbranato. Dopo l'articolo pubblicato questa mattina su questo episodio inquietante, ed accaduto nei giorni scorsi, altre segnalazioni sono giunte in redazione: in particolare una di queste raccontava, con tanto di foto, del ritrovamento di una volpe uccisa da altri animali a poco più di mezzo chilometro dall'ingresso di Castel del Monte, ovvero dal luogo in cui era stato fatto scempio del cane randagio.

Di quest'ultimo episodio e del precedente stanno adesso indagando i Carabinieri forestali, informati di quanto accaduto, che hanno competenza specificatamente per tutta l'area del parco dell'alta Murgia. Al momento non viene esclusa alcuna ipotesi. Per questi come per altri episodi simili non viene preferita una pista d'indagine piuttosto che un'altra e naturalmente si attendono altri riscontri probatori, quali ad esempio eventuali tracce di predatori, singoli o in branco che potrebbero aggirarsi nella zona.
  • lupi
  • Parco nazionale alta murgia
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
Connettività wifi e servizi digitali nelle aree rurali con il progetto "Masserie 2.0" Connettività wifi e servizi digitali nelle aree rurali con il progetto "Masserie 2.0" Iniziativa del Parco Nazionale Alta Murgia, Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia
Alta Murgia, potenziati punti di avvistamento incendi: “Non mandare in fumo il Parco” Alta Murgia, potenziati punti di avvistamento incendi: “Non mandare in fumo il Parco” C'è anche l'approvvigionamento idrico con il coinvolgimento di 17 aziende agro-zootecniche
Cane sbranato trovato ai piedi di Castel del Monte: attacco di cani inselvatichiti o di un lupo? Cane sbranato trovato ai piedi di Castel del Monte: attacco di cani inselvatichiti o di un lupo? E' accaduto nei giorni scorsi. Coldiretti aveva lanciato l'allarme sulla presenza di questi predatori
Oltre 350 ettari di pascolo e semi arborato in fumo: intervento di un canadair della Protezione civile Oltre 350 ettari di pascolo e semi arborato in fumo: intervento di un canadair della Protezione civile L'incendio ha visto l'impiego di numerose squadre dell'Arif, oltre a Vigili del Fuoco, Carabinieri forestali, volontari e Polizia Locale di Andria
2 Indagini dei Carabinieri Forestali di Andria e Ruvo portano alla denuncia presunto autore incendio bosco Acquatetta Indagini dei Carabinieri Forestali di Andria e Ruvo portano alla denuncia presunto autore incendio bosco Acquatetta Si tratta di un bracciante agricolo di 53 anni, residente a Spinazzola
Anche la Murgia osservata speciale della campagna 2020 anti incendi boschivi Anche la Murgia osservata speciale della campagna 2020 anti incendi boschivi Già oltre 700 gli episodi verificatisi quest'anno. Carabinieri forestali: «Individuate 13 aree sensibili sul territorio»
Incidenti stradali, razzie nei campi e animali sbranati: l'emergenza lupi dilaga Incidenti stradali, razzie nei campi e animali sbranati: l'emergenza lupi dilaga Manca un'attività di controllo e di contenimento contro l’invasione dei cinghiali e lupi
Pattuglie dei Carabinieri in mountain bike nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia Pattuglie dei Carabinieri in mountain bike nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia Saranno impegnati nella sorveglianza delle zone più impervie dell’area naturale protetta
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.