Murales nel quartiere San Valentino
Murales nel quartiere San Valentino
Attualità

Un enorme murales nel quartiere San Valentino per dire "stop" al cyberbullismo

Alcuni ragazzi della parrocchia San Riccardo hanno realizzato la grandiosa opera muraria guidati dallo street artist Daniele Geniale

Una gigantesca opera muraria di pregevole fattura per dire "basta" a un fenomeno sociale molto diffuso, il bullismo. E' con questa finalità che alcuni ragazzi della parrocchia "San Riccardo" di Andria hanno realizzato un enorme murales nel quartiere San Valentino, guidati dallo street artist Daniele Geniale che ha coordinato l'intero lavoro formativo ed esecutivo. A presentare l'opera, realizzata tra ottobre 2018 e gennaio 2019, sono stati gli autori stessi nel corso di un incontro svoltosi giovedì 21 febbraio presso la parrocchia cittadina.

«Questo murales è nato da una proposta della cooperativa Società e Salute - spiega don Michelangelo Tondolo, parroco della chiesa San Riccardo - che da tempo opera sul territorio. La tematica scelta attiene al fenomeno del cyberbullismo, in merito al quale abbiamo svolto alcuni incontri informativi prima di procedere con il disegno vero e proprio. Successivamente si è pensato in che maniera realizzare l'opera: un enorme pugno che richiama il like di facebook fermato da una mano aperta, ancora più grande, sorretta da persone».

La realizzazione del murales, inoltre, rientra nel progetto più ampio "Mens sana in quartiere sano", co-finanziato dal Garante per l'Infanzia e per l'Adolescenza della Regione Puglia.
  • parrocchia san riccardo
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Giornata della Legalità, una riflessione di don Michelangelo Tondolo con alcune frasi del giudice Falcone Giornata della Legalità, una riflessione di don Michelangelo Tondolo con alcune frasi del giudice Falcone 28 anni fa la strage di Capaci. Anche Andria celebra questa giornata con drappi bianchi e la bandiera italiana sui balconi
"Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane "Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane Dal 16 al 24 maggio una riflessione sulla cura della casa comune. Ad Andria alcune famiglie sposano l'idea dei detersivi fatti in casa
Eseguiti lavori di pulizia e taglio dell'erba al quartiere San Valentino Eseguiti lavori di pulizia e taglio dell'erba al quartiere San Valentino Liberate dai rifiuti e dall'erba infestante le strade e le abitazioni del quartiere
Ratti e serpenti proliferano nel quartiere S. Valentino: dopo un anno non è cambiato nulla Ratti e serpenti proliferano nel quartiere S. Valentino: dopo un anno non è cambiato nulla I residenti chiedono interventi di derattizzazione in via Castellana Grotte angolo via Alberobello. E i rifiuti per strada sono troppi
Erbacce altissime e sporgenti sulla strada: il quartiere San Valentino lancia l'allarme Erbacce altissime e sporgenti sulla strada: il quartiere San Valentino lancia l'allarme Senza interventi di potatura, erba e piante crescono a dismisura e causano problemi alla circolazione viaria e pedonale
La Caritas parrocchiale di S. Riccardo ringrazia cittadini e associazioni per gli aiuti in favore dei bisognosi La Caritas parrocchiale di S. Riccardo ringrazia cittadini e associazioni per gli aiuti in favore dei bisognosi «Questo ci rende uniti nella piena comunione spirituale del sentirci chiesa qui e adesso», commentano i responsabili della Caritas parrocchiale
Uova pasquali donate dalla Croce Rossa di Andria alla parrocchia di San Riccardo Uova pasquali donate dalla Croce Rossa di Andria alla parrocchia di San Riccardo Prosegue la collaborazione con la sezione di Andria della Croce Rossa Italiana
Il quartiere S. Valentino piange la perdita di Margherita Vesca, la "mamma e nonna del quartiere" Il quartiere S. Valentino piange la perdita di Margherita Vesca, la "mamma e nonna del quartiere" "Una donna dal cuore grande": le testimonianze della comunità parrocchiale di S. Riccardo e del parroco don Michelangelo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.