Antonio Griner
Antonio Griner
Vita di città

Un Albero per Amico: ad Andria centocinquanta bambini per una Festa sempre più attuale

Appuntamento martedì 21 alle ore 10 presso l’Orto Botanico del Santuario di Santa Maria dei Miracoli

"Anche Andria ha inteso aderire alle giornate nazionali dedicate agli alberi – ricorda l'amministratore unico di Andria Multiservice spa, Antonio Griner. Accogliendo un preciso indirizzo della Sindaca e dell'Assessorato all'Ambiente, questa società ha infatti provveduto a risanare con cura l'Orto Botanico ubicato negli spazi retrostanti il Santuario della Madonna dei Miracoli, rendendolo nuovamente fruibile dall'utenza cittadina. E' appunto in tale location che martedì 21 novembre, alle ore 10, si svolgerà una visita guidata per circa 150 bambini delle elementari e dell'infanzia, provenienti da ben sei scuole cittadine. Oltre al tour, guidato da tecnici agronomi qualificati, il programma della mattinata prevede anche varie iniziative curate dalle stesse scolaresche – canti, poesie e performance – ed il momento simbolico della messa a dimora di alberi ed arbusti autoctoni messi a disposizione dall'Arif".

"Abbiamo fortemente voluto mantenere questo classico appuntamento annuale, assai denso di significati – ha rimarcato l'assessore comunale all'Ambiente, Sabino Losappio. Un appuntamento per celebrare la vitalità degli alberi, il cui ruolo, specialmente nelle aree urbane, è oggi sempre più essenziale ed avvertito, grazie alle numerose funzioni che svolgono come alleati contro la sempre più evidente crisi climatica. Gli alberi assorbono anidride carbonica, riducono l'effetto isola di calore, migliorano la qualità dell'aria e favoriscono la tutela della biodiversità. Ed è un bene che i più piccoli apprendano fin da subito questa elementare lezione, spesso ignorata dalla maggioranza degli adulti. I bambini sono il domani della società civile e solo una società sensibile alle problematiche ambientali può sperare in un futuro migliore".

"Ho condiviso fin da subito questa iniziativa didattica promossa in sinergia dall'assessorato all'Ambiente e dalla nostra dinamica Municipalizzata – ha sottolineato la sindaca di Andria, Giovanna Bruno. In primo luogo perchè restituiamo alla città la bellezza e la fruizione di un Orto Botanico troppo a lungo e colpevolmente abbandonato e che oggi rimettiamo con fiducia al senso civico dei nostri concittadini. Stiamo inoltre pensando – prosegue Bruno - ad una collaborazione organica e gestionale con l'Istituto Agrario e, più avanti, anche con il mondo dell'associazionismo, per la tutela dell'orto anche in orari extrascolastici".

"Tornando alla Festa dell'Albero, circostanza pregna di significati simbolici soprattutto per i più piccoli, mi piace pensare che essa possa rappresentare anche l'inizio di uno specifico percorso per una scuola nuova e sostenibile, perchè si rivolge a quelle comunità scolastiche interessate a cambiare i propri stili organizzativi e di vita per renderli appunto più coerenti e sostenibili. Contribuendo così in maniera ludica ma concreta a contrastare i cambiamenti climatici che affiggono il nostro Paese con sempre maggiore frequenza".
  • Comune di Andria
  • multiservice
  • giornata dell'albero
Altri contenuti a tema
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.