avv. Giovanna Bruno
avv. Giovanna Bruno
Politica

Ultime ore febbrili per la giunta Bruno: domani la presentazione al chiostro di San Francesco

Sembra ormai certa la Presidenza del consiglio comunale al commercialista Giovanni Vurchio

Un' operazione lunga ma accurata, con confronti ripetuti con i vari partiti e movimenti civici ha portato la Sindaca Giovanna Bruno a stilare la sua squadra di governo che sarà presentata domani, sabato 31 ottobre alle ore 11,30 presso il chiostro di Palazzo San Francesco.

La giunta comunale sarà rappresentata da esponenti politici espressione dei partiti e liste civiche del centro sinistra, equamente distribuiti da uomini e donne.
Ci saranno innanzitutto due tecnici, al Bilancio il commercialista Giuseppe Tammaccaro (in quota al PD), in passato revisore dei conti del Comune di Andria mentre all'urbanistica andrà all'arch. Anna Maria Curcuruto (in rappresentanza di Andria Bene Comune), già sub commissario prefettizio, anch'essa con esperienze di rilievo nel suo campo in quanto per alcuni anni assessore regionale esterno con delega a Pianificazione territoriale e Urbanistica, Lavori Pubblici e tutela delle acque.

Alle politiche sociali ci sarà l'insegnante Dora Conversano, proveniente dal movimento AndriaLab, come lo è il suo collega dei Lavori Pubblici l'architetto Mario Loconte.
La delega alla Sicurezza, unitamente a quella del traffico, mobilità, Polizia Locale, personale ed Affari generali andrà a Pasquale Colasuonno, del movimento civico Andria Bene Comune. Alla collega Daniela Di Bari, anch'essa eletta consigliere comunale, andranno le deleghe alla Cultura, all'Istruzione ed allo sport.
Le Politiche Giovanili saranno assegnate a Viviana Di Leo del Partito Democratico mentre lo sviluppo economico, marketing e SUAP a Cesareo Troia di Futura.
Non viene assegnata la delega all'Ambiente che al momento resta in capo alla Sindaca Bruno.

Per quanto riguarda la presidenza del consiglio comunale, sarà assegnata al commercialista Giovanni Vurchio, primo degli eletti del Partito Democratico che è riuscito a spuntarla rispetto ad altri pretendenti e soprattutto a superare alcuni veti incrociati.
A questa squadra di governo potrebbero aggiungersi altri esponenti politici ed autorevoli professionisti in uno staff che la Sindaca potrebbe creare ad hoc per affrontare alcune questioni politiche delicate.

Al momento non si conosce chi sarà il vice Sindaco come anche se potrebbe, in un secondo momento aprirsi la strada ad una collaborazione istituzionale con il M5S, al momento escluso dall'assegnazione delle deleghe assessorili o della presidenza del consiglio, come qualcuno sosteneva che potesse accadere, all'indomani dell'elezione di Giovanna Bruno a sindaco.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • sindaco di andria
Altri contenuti a tema
La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia La testimonianza di una cittadina andriese sopravvissuta al terremoto dell' Irpinia 40 anni fa la catastrofe provocò oltre 3.000 vittime e 300 mila sfollati
Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Covid, Andria piange un altro suo figlio: se ne va il Questore Losito Alcuni dei ricordi di gioventù. Il saluto del nipote Francesco Giorgino
Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" Festa dell'Albero, on. D'Ambrosio: "Sindaco Giorgino e sue amministrazioni, distrutto ulteriormente il patrimonio verde cittadino" La proposta del parlamentare pentastellato: "piantiamo in città un nuovo albero per ogni neonato andriese!"
Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero Anche l'Istituto "Ettore Carafa" aderisce alla Giornata nazionale dell'albero L'iniziativa voluta dal preside Amatulli si collega al progetto più ampio #alberiperilfuturo
Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" Scarso il verde urbano ad Andria, appena lo 0,3%: "Con recovery fund creare foreste urbane" La proposta di Coldiretti per ridurre la presenza di smog nelle città senza aree green
Andria su Sky Tg24, il sindaco Bruno: «Ai cittadini chiedo collaborazione e prudenza» Andria su Sky Tg24, il sindaco Bruno: «Ai cittadini chiedo collaborazione e prudenza» Il Primo Cittadino ha commentato le recenti ordinanze comunali per limitare ulteriormente la diffusione del contagio
L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" L'ombra di un nuovo caso covid 19 tra i dipendenti della Sangalli: "Nessuna tutela per noi lavoratori" Anche stamane capannelli di dipendenti davanti ai cancelli del cantiere di via Barletta. La protesta dell'USB
Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 Primo consiglio comunale del 26 novembre: tutti i consiglieri sottoposti al test rapido covid 19 A presiederlo sarà il consigliere anziano avv. Vincenzo Coratella (M5S)
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.