Questura di Andria in fase di ultimazione
Questura di Andria in fase di ultimazione
Politica

Uffici comunali impiegano "solo" 6 mesi per prendere in carico ultimi soldi completamento Questura

L'amara denuncia del parlamentare D'Ambrosio (M5S): "Nostra battaglia, rendere l'attuale macchina comunale di nuovo efficiente"

E' un amaro sfogo quello che il parlamentare pentastellato Giuseppe D'Ambrosio affida al suo profilo fb. E' un post che riguarda un argomento di strettissima attualità, ovvero l'iter conclusivo (lo speriamo tutti!) della tanto attesa Questura di Andria.

"Io ed il Sottosegretario Sibilia avevamo preso un impegno con i cittadini della Provincia Bat: la Questura provinciale ad Andria entro il 2020!
Questo impegno noi lo abbiamo mantenuto, mettendo velocemente a disposizione tutti i soldi necessari per completare i lavori e dare ai cittadini questo importante presidio di sicurezza e forze dell'ordine.

Leggere però che gli uffici del Comune di Andria ci hanno messo "appena 6 mesi" per prendersi carico degli ulteriori 800 mila euro stanziati, con sollecitazioni della Dott.ssa Fusiello e del Prefetto Sensi, mette tanta ma tanta rabbia addosso.

Questa sarà una delle ulteriori battaglie che, se i cittadini decideranno di fare governare il MoVimento 5 Stelle ad Andria con Michele Coratella combatteremo: rendere l'attuale macchina comunale di nuovo efficiente, vista la presenza di tantissime brave e volenterose professionalità.

Purtroppo, la deriva della macchina amministrativa comunale ad Andria è stato uno dei tanti danni causati da quasi un decennio di amministrazione del neo padano leghista Giorgino, della bella addormentata nel boschetto di Andria Marmo e soci, ed ora non si è più in grado di rispondere velocemente alle esigenze dei cittadini, come questo caso purtroppo dimostra".
  • Comune di Andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • Questura Andria
  • M5S Andria
  • Isabella Fusiello
  • Emilio Dario Sensi
Altri contenuti a tema
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria I dati sul sito del Ministero dell’Interno-Finanza locale
Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Il resoconto delle ultime 24ore. I predoni hanno colpito nelle contrade “Lama di Mucci” e “Tolanese - Chiancarulo”
Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli É il sindaco Bruno a ricordarlo sulla sua pagina fb e ad ospitare il saluto alla Città da parte del primo cittadino di Bologna, Matteo Lepore
16 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Un collegamento carrabile da Largo Appiani a piazza Bersaglieri d'Italia: lo chiedono i residenti delle zone 167 Con l'interramento ferroviario in corso si chiede all'Amministrazione comunale di valutare questa opportunità
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.