Policlinico di Bari
Policlinico di Bari
Cronaca

Trasferito al Policlinico di Bari il 45enne ferito ieri sera ad Andria

Le sue condizioni non sono gravi. Indagini della Polizia di Stato

E' stato trasferito nella notte al Policlicnico di Bari, il 45enne di Andria rimasto ferito ieri sera ad una gamba, lunedì 10 agosto nella zona di Porta Sant'Andrea, nel centro storico cittadino.

Forse il diverbio per una banale lite tra conoscenti o l'esibizione di un'arma da sparo appena avuta, alla base di questo ferimento, che comunque non pregiudica la vita dell'uomo. Immediatamente soccorso da alcuni conoscenti, l'uomo è stato trasportato al pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo" di Andria. Nella notte la decisione dei sanitari di trasferirlo presso l'ospedale consorziale barese.

Ricordiamo che l'emblematico episodio di cronaca è avvenuto poco dopo le ore 19.15.

Gli agenti della squadra "Volante" del locale Commissariato di P.S., che stanno conducendo le indagini, dopo aver interrogato l'uomo hanno vagliato la posizione di alcuni conoscenti. Per alcuni di essi pare che si sia anche proceduto all'esame dello Stub, per accertare chi avesse i resti di polvere da sparo sulla mano, in quanto probabile autore del ferimento.
  • Comune di Andria
  • pronto soccorso bonomo
  • Polizia di Stato Andria
  • Policlinico di Bari
Altri contenuti a tema
Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Un nuovo avviso è stato diramato dalla Protezione Civile
AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 Il nuovo statuto consentirà alla società di erogare nuovi servizi, per superare l'attuale stato di crisi
Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Il 30 settembre si procederà al prelievo dei campioni di suolo per sottoporli a successive analisi di laboratorio
Controlli in piazza Duomo e piazza Catuma: 5 sanzioni a persone senza mascherina Controlli in piazza Duomo e piazza Catuma: 5 sanzioni a persone senza mascherina Intervento della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza: sequestrata anche una pianta di marijuana in una abitazione
1 Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» L'ex candidato Sindaco del centrodestra, commenta con serenità l’esito del primo turno delle Amministrative
1 Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» «Giovanna Bruno è l'unica candidata in grado di interpretare la voglia di riscatto di Andria»
Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Il candidato Sindaco pentastellato saluta l’arrivo del Questore Pellicone e dei Colonnelli di Carabinieri Andrei e della Finanza Matiace
Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Appuntamento domani, venerdì 25 settembre alle ore 11:30, presso il "Relais S. Agostino", S.S. 170 Andria – Castel del Monte km 11
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.