Piazza Trieste e Trento Andria
Piazza Trieste e Trento Andria
Enti locali

Trasferimento uffici comunali: il 16 settembre a piazza Trieste e Trento il Settore Socio Sanitario

Intanto si è trasferito il settore Ambiente da via Potenza

Proseguono anche in questi ultimi giorni di agosto i previsti spostamenti degli uffici comunali, alle loro sedi decentrate.
E' il caso del Settore Ambiente e Mobilità che ormai ha proceduto definitivamente al trasloco da via Potenza, alla sua nuova sede, ovvero al piano terra del Palazzo degli Uffici comunali, di piazza Trieste e Trento.

Bisognerà attendere, invece, la metà del mese di settembre per vedere trasferito al primo ed al secondo piano dello stesso Palazzo degli Uffici di piazza Trieste e Trento -dove un tempo si trovava la Polizia Locale- il Settore Socio Sanitario, che lascerà dopo oltre 25 anni gli appartamenti in fitto situati in via Mozart, una traversa di via Bisceglie.

E, in via Potenza angolo viale Venezia Giulia, nei locali al piano terra già del Settore Ambiente e Mobilità, questa volta di proprietà comunale, dopo una serie di piccole sistemazioni edili e di rifacimento della pitturazione degli ambienti, dovrà trasferirsi l'Ufficio di collocamento, attualmente ubicato in via Carissimi, in locali in affitto per i quali pende un contenzioso per morosità.

Non si conosce invece, al momento la data dello spostamento del Servizio Tributi che dovrebbe lasciare l'immobile comunale di via Bari per sistemarsi al Palazzo di Città. Al suo posto si dovrà insediare la Compagnia della Guardia di Finanza.
  • Comune di Andria
  • guardia di finanza andria
  • tributi comunali
Altri contenuti a tema
Pd e le elezioni di primavera: "L'attenzione della segreteria regionale per il Comune di Andria" Pd e le elezioni di primavera: "L'attenzione della segreteria regionale per il Comune di Andria" "Convinta che tutto il circolo cittadino condividerà il mio sentimento di gratitudine per questo suo dichiarato impegno"
“Comune che vai fisco che trovi 2019”: Andria, seconda città della Bat tra le più virtuose “Comune che vai fisco che trovi 2019”: Andria, seconda città della Bat tra le più virtuose I dati dell'Osservatorio Permanente CNA sulla Tassazione delle piccole e medie imprese
Politica: Renzi da vita a "Italia Viva" ma ad Andria al momento nessuna adesione Politica: Renzi da vita a "Italia Viva" ma ad Andria al momento nessuna adesione Il Segretario del Pd Vurchio su incontri con il M5S: "Nessun contatto istituzionale"
Arrestato spacciatore andriese nel centro storico della città Arrestato spacciatore andriese nel centro storico della città Provvidenziale intervento di un finanziere libero dal servizio
Settore Socio Sanitario: attività sospese per trasloco uffici dal 12 al 23 settembre Settore Socio Sanitario: attività sospese per trasloco uffici dal 12 al 23 settembre Da via Mozart si trasferirà in piazza Trieste e Trento presso il Palazzo degli Uffici comunali
Tricolorun Andria, venerdì 20 settembre la conferenza stampa a Palazzo di Città Tricolorun Andria, venerdì 20 settembre la conferenza stampa a Palazzo di Città Saranno svelati tutti i dettagli della prima edizione
Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Piscina comunale via delle Querce, Michele Coratella (M5S): "E' il momento di fare chiarezza" Il VIDEO Mentre monta la protesta, l'esponente pentastellato annuncia che la vicenda è al vaglio della Corte dei conti
Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Chiusura tratto ferroviario Andria-Barletta, Michele Coratella (M5S): "Altri pulman in piazza Bersaglieri" Il rammarico dell'esponente pentastellato circa il mancato trasferimento a Largo Appieni della fermata dei pulman extraurbani
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.