Sandro Ruotolo al Carafa di Andria
Sandro Ruotolo al Carafa di Andria
Scuola e Lavoro

Tra Verità e Democrazia: Sandro Ruotolo al Carafa di Andria

La giornata si è focalizzata sul ruolo essenziale del giornalismo nella società

Il 14 marzo 2024, l'auditorium dell'ITES "Ettore Carafa" di Andria ha ospitato un evento significativo per l'orientamento degli studenti delle classi quinte, con la presenza del giornalista RAI Alessandro Ruotolo. Introdotta dalla dr.ssa Grazia Di Bari e moderata dalla dr.ssa Debora Ciliento, consiglieri della Regione Puglia, la giornata si è focalizzata sul ruolo essenziale del giornalismo nella società.
Ruotolo, da anni sotto scorta per il suo impegno contro il crimine, ha illustrato la missione del giornalista come "ponte tra il popolo dei governati e governanti". In un'epoca segnata da informazioni spesso distorte, il giornalista difende il pluralismo e la democrazia, assicurando un'informazione equa e precisa.
La sua esperienza ha mostrato agli studenti l'importanza di superare le proprie ideologie per mantenere l'obiettivo dell'accuratezza informativa. In tempi di "fake news", l'indipendenza giornalistica diventa cruciale per una società ben informata e partecipe.
L'evento si è concluso con una sessione di domande, permettendo ai giovani di approfondire l'arte dell'informazione in un mondo complesso. Questo dialogo ha sottolineato il valore di un giornalismo responsabile per una comunità basata su dialogo, trasparenza e informazione di qualità, rafforzando l'idea che la democrazia si alimenta dell'integrità dei suoi narratori.
Sandro Ruotolo al Carafa di AndriaSandro Ruotolo al Carafa di Andria
  • ITES Carafa
Altri contenuti a tema
All'ITES "Carafa" di Andria un incontro educativo con l’associazione "Anto Paninabella ODV" All'ITES "Carafa" di Andria un incontro educativo con l’associazione "Anto Paninabella ODV" Sabato 18 maggio un momento che ha visto la partecipazione di genitori e studenti
I.I.S.S. "Ettore Carafa" di Andria: un impegno concreto per l'inclusione degli studenti con DSA I.I.S.S. "Ettore Carafa" di Andria: un impegno concreto per l'inclusione degli studenti con DSA Il dibattito ha fornito l'occasione per approfondire le tematiche legate alla gestione e alla didattica dell'inclusione in ambito scolastico
All'Istituto "Ites Les Carafa", innovativa interpretazione della Divina Commedia All'Istituto "Ites Les Carafa", innovativa interpretazione della Divina Commedia L'iniziativa ha incluso la proiezione di un documentario che unisce elementi storici e magici per illustrare il legame tra il celebre poeta e la Puglia
Onorare la Memoria: Una Lotta per la Legalità. Premiati gli studenti del "Carafa" di Andria Onorare la Memoria: Una Lotta per la Legalità. Premiati gli studenti del "Carafa" di Andria La classe V AL con le professoresse Antonella Quacquarelli e Cinzia Chiarazzo
In Consiglio Regionale la premiazione della V AL del Liceo Economico Sociale “Ettore Carafa” di Andria In Consiglio Regionale la premiazione della V AL del Liceo Economico Sociale “Ettore Carafa” di Andria In occasione del 21 marzo, Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
Corsa campestre: successi per l'Istituto Tecnico Economico Statale "LES Carafa" di Andria Corsa campestre: successi per l'Istituto Tecnico Economico Statale "LES Carafa" di Andria Eccellente risultato nella categoria allieve, mentre nella categoria maschile gli studenti hanno conquistato una meritata seconda posizione
Gioventù Nazionale, foibe ed esodo: "No a revisionismi nelle scuole!" Gioventù Nazionale, foibe ed esodo: "No a revisionismi nelle scuole!" "Taglio riduzionista e giustificazionista della narrazione sul Giorno del Ricordo durante un convegno presso l’Ites-Les Carafa"
All'Istituto ITES LES Carafa di Andria, un corso per arbitri di calcio All'Istituto ITES LES Carafa di Andria, un corso per arbitri di calcio L'esperienza della formazione si estenderà anche oltre le aule scolastiche
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.