volante della Polizia di Stato
volante della Polizia di Stato
Cronaca

Sorveglianza speciale per marito violento

Per la prima volta la Polizia di Stato ha applicato questo particolare provvedimento di Pubblica Sicurezza

Un provvedimento di natura preventiva, quello della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza, per la durata di un anno, emesso a carico di un andriese di 35 anni che, a seguito di un'attività d'indagine condotta dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Andria, è ritenuto responsabile di stalking.

Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Bari - sezione Misure di Prevenzione – segue la proposta a firma del Questore di Bari, dottor Bisogno. Si tratta della prima misura di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza applicata nella città di Andria, una delle prime sul territorio nazionale, dopo la riforma del Codice Antimafia del novembre 2017 che prescrive misure di prevenzione nei confronti di persone indiziate del delitto di "Atti persecutori".

Gli episodi di maltrattamento sarebbero iniziati nel maggio del 2019; in diverse occasioni l'uomo avrebbe molestato la moglie a causa della sua morbosa gelosia.
Nonostante la donna avesse abbandonato la casa familiare, l'uomo non aveva accettato la fine della relazione sentimentale e più volte l'avrebbe pedinata, molestandola e minacciando lei e le due figlie minori.
Arrestato nel mese di ottobre, è stato ora sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.
  • polizia
  • violenza sulle donne
  • Controlli Polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Riunione del Comitato provinciale ordine pubblico per misure di controllo per la Pasqua Riunione del Comitato provinciale ordine pubblico per misure di controllo per la Pasqua Intanto proseguono i controlli e le denunce da parte delle Forze dell'ordine in tutta la provincia
Coronavirus: sabato 4 aprile 113 sanzioni e 126 esercizi controllati Coronavirus: sabato 4 aprile 113 sanzioni e 126 esercizi controllati Ricordiamo che per i trasgressori sono previste multe che vanno da un minimo di 400 ad un massimo di 3mila euro
Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Ribadita la stretta anche per le celebrazioni religiose in concomitanza con la Santa Pasqua
Violenza domestica sulle donne: i consigli utili dei Carabinieri Violenza domestica sulle donne: i consigli utili dei Carabinieri E' importante rompere l’isolamento e trovare il coraggio di parlare con qualcuno di ciò che avviene fra le mura domestiche
Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, si è svolta questa mattina in Prefettura in videoconferenza
Incendio in una ditta di lavorazione sansa: in fumo cataste di pedane in legno Incendio in una ditta di lavorazione sansa: in fumo cataste di pedane in legno E' accaduto ieri sera poco dopo le ore 22. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia di Stato
Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Teleconferenza tra il Prefetto ed i Sindaci della Bat sulle modalità di erogazione delle risorse stanziate dal Governo
Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Dall’11 marzo scorso le persone controllate nei dieci comuni della Bat salgono a 29.270
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.