Nuova squadra di calcio femminile
Nuova squadra di calcio femminile
Sport

Sodalizio tra scuola “Salvemini” e Nuova Andria: nasce la squadra di calcio femminile

Ieri pomeriggio, martedì 14 gennaio la presentazione del progetto sostenuto dalla FIGC Puglia

Nel pomeriggio di ieri, martedì 14 gennaio, la scuola media statale di 1° grado "Gaetano Salvemini", è stata teatro della presentazione ufficiale del polo di calcio femminile. Un evento unico ed emozionante per la città, per lo sport e per tutte le giocatrici intervenute durante la serata. Infatti, il pubblico che ha gremito l'intera sala dell'auditorium, ha manifestato il proprio interesse ed entusiasmo per la realizzazione del progetto, ideato dalla scuola "Salvemini" in collaborazione con la Nuova Andria Calcio e con la supervisione della FIGC Puglia.

Il percorso sportivo prevede un torneo di calcio a 5 e coinvolge tutti gli istituti che hanno aderito all'iniziativa. Il torneo si concluderà a settembre 2020, con una sfida nazionale degli istituti vincenti a livello regionale.

«Obiettivo del progetto - spiega la dirigente scolastica, dott.ssa Celestina Martinelli - consiste nel promuovere il calcio femminile, offrendo alle ragazze la possibilità di giocare in un ambiente familiare, assieme ai propri insegnanti e compagne di classe; la nostra città diventa il vivaio di una squadra di calcio femminile. Non dimentichiamo che se in una città ci sono squadre di calcio maschili, ci devono essere anche quelle femminili. Ci sono infatti ragazze talentuose: quindi, non si esclude la possibilità di trasformare la propria passione per il calcio in una vera e propria professione».

Il Presidente della Nuova Andria Calcio, Vincenzo Carbutti, dopo aver ringraziato la dirigente scolastica Celestina Martinelli ed il prof. Francesco Leonetti per aver intrapreso tale percorso, ha aggiunto: «Grazie al progetto realizzato dalla scuola e con il supporto della società Nuova Andria, già presente mediante otto postazioni sul territorio, siamo riusciti a creare questa straordinaria sinergia tra scuola e sport. Il progetto inoltre, ha ricevuto un piccolo sponsor che ci ha sostenuto economicamente per quanto riguarda i costi dell'abbigliamento delle giocatrici, evitando così spese aggiuntive sia alle famiglie che alla scuola».

Gli interventi si sono conclusi con Luigi Di Franco, delegato tecnico provinciale Bat per la FIGC Puglia, il quale ha sottolineato: «Il progetto presentato questa sera è solo un punto di partenza per Andria, poiché il fine è quello di trasformarlo in un polo importante. Ciò implica tanto impegno e tanta partecipazione da parte delle giocatrici. Nel 2019 abbiamo avuto una esperienza significante con il mondiale di calcio femminile in Francia, che ha portato alla ribalta proprio il calcio giocato dalle donne. C'è stato un exploit: infatti si parla di professionismo, di una passione che potrebbe diventare un lavoro. In realtà deve solo essere una prospettiva, un punto di accesso al mondo del lavoro ma non bisogna dedicarsi al calcio perché si deve vivere di calcio. Ciò che conta soprattutto è che questa attività sportiva, venga considerata come un elemento fondamentale per far crescere bene le ragazze, con dei valori importanti».

L'incontro è terminato con la presentazione della nuova compagine, che per l'occasione ha indossato la nuova divisa da calcio, color blu e con la consegna di una maglia alla dirigente Martinelli, come simbolo della collaborazione e della sinergia nata tra l'istituto scolastico e la società Nuova Andria Calcio, volta a dimostrare la loro vicinanza allo sport. L'auspicio è quello di poter un giorno inaugurare ad Andria, una scuola di calcio d'élite, proprio come quella presente nel capoluogo pugliese.
  • Istituto Comprensivo "Imbriani-Salvemini"
  • Nuova Andria
  • celestina martinelli
  • scuola salvemini
  • calcio femminile
  • figc Puglia
Altri contenuti a tema
La dirigente Celestina Martinelli saluta dopo 46 anni di servizio nella comunità scolastica La dirigente Celestina Martinelli saluta dopo 46 anni di servizio nella comunità scolastica Ieri sera in centinaia hanno partecipato alla cerimonia di pensionamento nel cortile della scuola "Salvemini"
"La scuola va al mare", il progetto dell'I.C. "Imbriani-Salvemini" nel Piano Scuola Estate "La scuola va al mare", il progetto dell'I.C. "Imbriani-Salvemini" nel Piano Scuola Estate L’iniziativa vuole consentire agli alunni di riprendere contatti con la realtà educativa e di recuperare le competenze relazionali
Il 29 giugno inaugurazione del murales dell’artista Daniele Geniale al plesso “Salvemini” Il 29 giugno inaugurazione del murales dell’artista Daniele Geniale al plesso “Salvemini” Interverranno il vescovo Luigi Mansi, il prefetto della BAT Maurizio Valiante e il sindaco Giovanna Bruno
"Pomeriggio davvero speciale", per gli studenti della scuola "Imbriani Salvemini" di Andria "Pomeriggio davvero speciale", per gli studenti della scuola "Imbriani Salvemini" di Andria Si è concluso il percorso progetto PON Matita: "Giornalisti in erba"
“Giornalisti in erba”, manifestazione finale del modulo PON all'I.C. "Imbriani-Salvemini" “Giornalisti in erba”, manifestazione finale del modulo PON all'I.C. "Imbriani-Salvemini" Appuntamento in programma il 17 giugno alle ore 16,30
“E’ tempo di…”, manifestazione di fine anno alla scuola Primaria "Federico II" “E’ tempo di…”, manifestazione di fine anno alla scuola Primaria "Federico II" Questa mattina un appuntamento che ha coinvolto l'intera comunità scolastica
Inclusione digitale nelle scuole, il progetto Didattica Aumentativa all'I.C. "Imbriani-Salvemini" di Andria Inclusione digitale nelle scuole, il progetto Didattica Aumentativa all'I.C. "Imbriani-Salvemini" di Andria La scuola ha svolto il progetto, nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale, dall'11 gennaio all'8 maggio 2021
Un parco celeste per i bambini: un sogno che si avvera Un parco celeste per i bambini: un sogno che si avvera Presso la scuola dell’infanzia “Papa Giovanni XXIII” in via Castellana Grotte al rione San Valentino
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.