Città di Andria
Città di Andria
Attualità

Sindaco Bruno: "Stanziati dalla Regione oltre 3 mln e mezzo per il nuovo mercato ortofrutticolo"

Operazione di pulizia straordinaria in zona via Fornaci: "più decoroso anche l'accesso alla nostra Asl Bat"

Buone notizie per il nuovo mercato generale ortofrutticolo, che dovrà sorgere alla zona PIP, in quanto quello attuale, interessato dai lavori di interramento ferroviario, diverrà un parco urbano al servizio di una vasta zona della città. A darne notizia è la Sindaca Giovanna Bruno in un suo breve post.

"Si avvicina il raggiungimento di un altro impegno assunto da questa amministrazione: lo spostamento del mercato ortofrutticolo da via Barletta a via della Costituzione.
Stanziati dalla Regione € 3.750.000 che consentono di procedere speditamente con gli adempimenti di nostra competenza per concretizzare quest'altro obiettivo.
Ringrazio tutte le scuole per le tante iniziative portate avanti per la festa nazionale dell'albero e per le belle inaugurazioni del campo di calcetto in erba sintetica presso la scuola media Cafaro e di un'aula a cielo aperto presso la scuola elementare Verdi. Altri spazi riqualificati, grazie
Operazione di pulizia straordinaria in zona via Fornaci, per rendere più decoroso anche l'accesso alla nostra Asl Bat.
Al via l'applicazione del nuovo calendario di raccolta, da migliorare e perfezionare ogni giorno di più, affrontando dubbi e affinando l'applicazione. Ringrazio le associazioni di categoria che nella consueta ottica di collaborazione hanno risposto all'invito degli assessorati alle radici e alla sicurezza, per approfondire le problematiche e vagliare correttivi".
  • Comune di Andria
  • Mercato
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • mercato ortofrutticolo
Altri contenuti a tema
Barchetta (Fratelli d’Italia): “Confermata la centralità ai Comuni nell’azione del governo Meloni” Barchetta (Fratelli d’Italia): “Confermata la centralità ai Comuni nell’azione del governo Meloni” Il resoconto dell’Assemblea nazionale dell’Anci a Bergamo
Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Bullismo ad Andria: denunciati per tentata rapina aggravata e lesioni aggravate dei minori Ancora una volta una brillante operazione del personale delle "Volanti", diretti dal Commissario capo Bruno Napoletano
Violenza contro le donne, Campagna della Polizia di Stato: “Questo non è amore” Violenza contro le donne, Campagna della Polizia di Stato: “Questo non è amore” Ad Andria un gazebo è stato allestito in viale Crispi angolo via Regina Margherita
Andria si tinge di "giallo" con il film interpretato da Antonio Memeo Andria si tinge di "giallo" con il film interpretato da Antonio Memeo Nuova produzione cinematografica: “Homini Lupus” di Giovanni Aloisio
Ritrovata la 12enne scomparsa questa mattina ad Andria Ritrovata la 12enne scomparsa questa mattina ad Andria Indagini da parte dei Carabinieri, dopo la denuncia presentata dai genitori
Punto vendita biglietti Ferrotramviaria: rischio posto di lavoro per gli "storici" bigliettai di piazza Bersaglieri d'Italia Punto vendita biglietti Ferrotramviaria: rischio posto di lavoro per gli "storici" bigliettai di piazza Bersaglieri d'Italia La denuncia dall'associazione "Compagni di Viaggio": «La perdita del posto di lavoro è comunque una tragedia per chi la subisce e per la sua famiglia»
Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Arresto di un pregiudicato andriese: dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di reclusione in materia di sostanze stupefacenti Si tratta di un provvedimento definitivo, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Bari
Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” Dalla cucina all'elettronica: sempre più diversificata l’offerta d'istruzione del CPIA Bat “Gino Strada” I corsi saranno realizzati nei diversi Comuni in cui ha sede il CPIA Bat, ma potranno anche essere svolti in Comuni diversi da quelli indicati inizialmente
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.