Cpia bat
Cpia bat
Vita di città

Sindaco Bruno: "Il CPIA Bat di Andria sarà dedicato a Gino Strada"

La decisione della giunta comunale dopo la richiesta del dirigente scolastico prof. Paolo Farina

Il CPIA Bat di Andria sarà dedicato a Gino Strada. L'annuncio del Sindaco Giovanna Bruno dopo la decisione dell'esecutivo comunale, contenuta all'interno di un provvedimento di indirizzo politico, redatto nel corso dell'ultima riunione. La volontà di dedicare il centro di istruzione situato al quartiere di San Valentino, ad Andria, al medico chirurgo e fondatore di EMERGENCY, scomparso lo scorso 13 agosto 2021, giunge dopo la proposta della scuola cittadina, a firma del suo dirigente prof. Paolo Farina.

"La giunta comunale ha deliberato in tal senso -ha sottolineato il Sindaco Giovanna Bruno-, recependo la richiesta del dirigente scolastico che ha avanzato la proposta, già all'indomani della morte del fondatore di Emergency.
L'indiscusso valore del medico anti-guerra, il suo battersi sempre contro ogni forma di conflitto e di incremento delle spese militari nei diversi governi, il suo vivere la professione come una vera missione umanitaria, lo rendono un autentico testimone di pace.
Adesso si attendono i passaggi definitivi per giungere al completamento dell'iter di dedicazione del plesso scolastico.
Via libera della giunta anche a 5 progetti da candidare a finanziamento per altrettante scuole dell'infanzia.
Per partecipare a questo bando, fondamentale è stato l'ausilio che i giovani tirocinanti degli ordini professionali ormai al lavoro nel nostro ente da circa un mese, hanno fornito all'ufficio tecnico. Andiamo avanti".
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • sindaco di andria
  • paolo farina
  • CPIA
Altri contenuti a tema
Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Nota del Coordinamento cittadino, Gruppo consiliare Lega per Salvini premier Andria
Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro L'annuncio via fb della Sindaca Bruno e dell'Assessore Colasuonno. Il VIDEO
Incontro ad Andria sul tema: “Le Società Cooperative: aspetti civilistici, fiscali, lavoro e revisione” Incontro ad Andria sul tema: “Le Società Cooperative: aspetti civilistici, fiscali, lavoro e revisione” Venerdì 10 dicembre 2021, alle ore 9.00 presso la Sala Congressi "Hotel Ottagono" in via Barletta n.218
Anche Andria adotta l'ordinanza per l'obbligo di mascherine all'aperto Anche Andria adotta l'ordinanza per l'obbligo di mascherine all'aperto Il provvedimento sindacale avrà valore dal 7 dicembre al 9 gennaio
Torna anche questa settimana la manifestazione "Aperimusica" Torna anche questa settimana la manifestazione "Aperimusica" Coordinamento ed organizzazione artistica-didattica a cura del M° Riccardo Lorusso
Tentativo di furto in un'azienda agricola di Andria Tentativo di furto in un'azienda agricola di Andria Il colpo sventato dal pronto intervento della Vigilanza Giurata e della Polizia di Stato. Indagini in corso
La forza di superare gli ostacoli: ad Andria il campione di sci nautico Daniele Cassioli La forza di superare gli ostacoli: ad Andria il campione di sci nautico Daniele Cassioli Ieri sera l'incontro con l'atleta paralimpico nella sala consiliare del Comune di Andria
Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Sindaco Bruno: "Il Festival, ardito e complesso nell'organizzazione, è stato realizzato a costo zero"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.