CPIA Bat Gino Strada
CPIA Bat Gino Strada
Scuola e Lavoro

Simonetta Gola, vedova di Gino Strada, fondatore di Emergency, ad Andria per l'inaugurazione del CPIA Bat

Cerimonia martedì 17 maggio alla presenza delle autorità del territorio

Fervono i preparativi al "Gino Strada" per la cerimonia di intitolazione dell'Istituto al dott. Gino Strada.
Il decreto di intitolazione, a firma del dirigente Giuseppina Lotito, Dirigente dell'Ufficio III dell'USR Puglia, risale in realtà al gennaio scorso, ma – com'è tristemente noto – una nuova ondata pandemica ha consigliato di rinviare alla primavera la cerimonia inaugurale.

La stessa è prevista per martedì 17 maggio secondo il seguente programma:
  • Ore 11:00, in auditorium, accoglienza delle Autorità e presentazione del progetto di riqualificazione di piazza Sant'Agostino (Andria), a cura dei docenti, delle studentesse e degli studenti del "Gino Strada" che hanno partecipato al progetto STEAM "Le città invisibili", classificatosi quarto assoluto in un concorso nazionale;
  • A seguire, intitolazione dell'opera frutto del laboratorio artistico che l'ass. In&Young ha realizzato con gli studenti e le studentesse del "Gino Strada";
  • Ore 11.30, visita al murales dedicato a Gino Strada, in via Putignano 3, nelle immediate vicinanze dell'ingresso della Scuola, opera del designer Daniele Geniale;
  • Subito dopo, scopertura della targa di intitolazione del CPIA BAT al dott. "Gino Strada" accompagnati dalla voce della cantante Roberta Gentile che eseguirà dei brani cari al fondatore di Emergency, accompagnata dalla voce e dalla chitarra di Raffaele Riefoli.

È prevista la partecipazione di Simonetta Gola, vedova del fondatore di Gino Strada. Hanno già confermato la propria presenza il Prefetto della BAT, dott. Maurizio Valiante, il vescovo di Andria, S.E. mons. Luigi Mansi, la dirigente dell'Ufficio III dell'USR Puglia, dott.ssa Giuseppina Lotito, il Sindaco di Andria, avv. Giovanna Bruno, il questore della BAT, dott. Maurizio Pellicone.

Un momento attesissimo seguirà nel pomeriggio, quando, con inizio alle 15:30, Simonetta Gola incontrerà, sia in presenza che in videoconferenza con le Sedi più lontane, le studentesse e gli studenti del CPIA BAT per presentare il libro di Gino Strada, Una persona alla volta (Feltrinelli 2022).
  • Scuola
  • CPIA
Altri contenuti a tema
Inaugurato a Trinitapoli il murales del CPIA BAT “Nessuno escluso” Inaugurato a Trinitapoli il murales del CPIA BAT “Nessuno escluso” Presenti le autorità scolastiche ma inspiegabilmente assenti i rappresentati del Comune, attualmente Commissariato
Scuolabus, le domande vanno presentate entro la fine di agosto. Ecco le tariffe Scuolabus, le domande vanno presentate entro la fine di agosto. Ecco le tariffe Per bambini di asili, elementari e medie
Pubblicato l'avviso per il contributo dei libri di testo per l'anno scolastico 2022/2023 Pubblicato l'avviso per il contributo dei libri di testo per l'anno scolastico 2022/2023 La documentazione dovrà essere consegnata al Comune di Andria dal 3 ottobre e sino al 30 novembre
Un grande murales del CPIA "Gino Strada", per celebrare il legame con il mare Un grande murales del CPIA "Gino Strada", per celebrare il legame con il mare L’opera "LegAmi", sarà realizzata dallo street artist Daniele Geniale, nella zona portuale di Bisceglie
Ancora tre murales del CPIA “Gino Strada”: a Margherita di Savoia, Minervino Murge e Trinitapoli Ancora tre murales del CPIA “Gino Strada”: a Margherita di Savoia, Minervino Murge e Trinitapoli Continua la collaborazione tra la Scuola Statale degli Adulti e il designer Daniele Geniale
Mascherine agli esami di maturità: ci sarà solo la raccomandazione a portarle non l'obbligo Mascherine agli esami di maturità: ci sarà solo la raccomandazione a portarle non l'obbligo La scelta è avvenuta durante l'incontro tra i ministri Bianchi e Speranza
Presentato ad Andria il bando sull’Europa rivolto alle scuole della città Presentato ad Andria il bando sull’Europa rivolto alle scuole della città Iniziativa del M5S con Grazia Di Bari, Mario Furore e Michele Coratella
Bando sull’Europa rivolto alle scuole della città Bando sull’Europa rivolto alle scuole della città Venerdì 3 giugno ad Andria la conferenza stampa di presentazione per iniziativa del M5S
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.