Forze dell'Ordine polizia Carabinieri Guardia di Finanza
Forze dell'Ordine polizia Carabinieri Guardia di Finanza
Politica

Sicurezza urbana, Troia: "Una vera emergenza"

Il componente dell'esecutivo Regionale dei Verdi, Cesareo Troia: "Ad Andria presidi di legalità"

Mancanza di sedi e personale per le Forze dell'ordine ad Andria, ma anche e più in generale assenza di sicurezza sul territorio. Su questi temi cruciali per una comunità qual'è Andria si interroga il dr. Cesareo Troia, componente dell'esecutivo regionale dei Verdi.

"Siamo giunti ormai al "tempo delle poltrone", ma queste discussioni preferisco lasciarle ai giocatori di scacchi e occuparmi dei problemi veri della città, che non sono né di destra né di sinistra ma che dovrebbero interessare solo le persone capaci, sensibili e innamorate di questo territorio, nel tentativo di ridargli speranza e dignità.

Andria vive ormai di emergenze-urgenze, manca la Visione, una visione OLISTICA. E' finito il tempo del controllo del territorio da ogni punto di vista, è venuta meno una seria programmazione amministrativa. Infatti, manca una responsabile Politica, senza la quale ogni atto rischia di risultare inefficace e slegato dal contesto, come lo dimostra la critica situazione delle sedi delle Forze dell'ordine.
Un aspetto su cui concentrarsi è infatti la SICUREZZA, abbandonata e ormai lasciata in totale anarchia. Una "sicurezza" a 360° che passi attraverso i controlli a partire dall'abbandono dei rifiuti alla guida con i cellulari, dalla mancanza del casco, all'uso delle cinture di sicurezza, dal parcheggio selvaggio e in divieto, alle bici elettriche che scorrazzano in lungo e largo per la città. Dalla somministrazione di alcool ai giovani, al proliferare dello spaccio di sostanze stupefacenti agli angoli della città, dal vandalismo nell'incendiare le auto in sosta al comportamento irresponsabile nel vivere il centro storico. Questi sono solo alcuni esempi di come una città andrebbe amministrata ed educata al rispetto. E' assolutamente indispensabile donare ai cittadini andriesi un briciolo di tranquillità e senso di sicurezza. Occorre impegnarsi per creare delle alternative interessanti ai giovani, non solo sotto l'aspetto dell'intrattenimento, ma soprattutto per quello sociale e culturale.
E' altrettanto importante adoperarsi per garantire ai presidi di legalità una dignità, per la Guardia di Finanza, così come per i Carabinieri Forestali e anche per il nostro Comando Stazione di via Gramsci che è ormai sotto sfratto e che occorre individuare in tempi celeri una alternativa valida e soprattutto funzionale.
Oggi Andria è una città allo sbando, si potrebbe creare, sotto una unica regìa, un presidio interforze diviso per zone, per meglio controllare tutta la città.
Inoltre sarebbe auspicabile impartire a tutti gli alunni di scuola media superiore, lezioni volte ad insegnare il "senso civico" e ritornare ad insegnare quella che una volta era chiamata: "Educazione Civica".

Senza alcuna polemica, auspico anche che qualche Parlamentare sensibile, si adoperi affinchè si possano incrementare le forze di sicurezza su questo territorio anche in attesa della nuova Questura, trovare delle sedi idonee e definitive, dimostrando che oltre alle parole ci sono i fatti", conclude l'esponente dei Verdi, Cesareo Troia.
  • Comune di Andria
  • carabinieri andria
  • cesareo troia
  • nuova caserma dei carabinieri
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
Sabino Zinni: "Giovanna Bruno ottima candidata, auspico che accetti e si converga sulla sua figura" Sabino Zinni: "Giovanna Bruno ottima candidata, auspico che accetti e si converga sulla sua figura" "Candidata solida, autorevole e rappresentativa delle diverse anime di una città", sottolinea il consigliere regionale
Il Pd cittadino rompe gli indugi: "Giovanna Bruno la scelta migliore" Il Pd cittadino rompe gli indugi: "Giovanna Bruno la scelta migliore" Il segretario del Pd Vurchio ufficializza la candidatura che da qualche giorno era nell'aria
Pullman a Largo Appiani, D'Ambrosio (M5S): «Condivisa dalle associazioni cittadine scelta spostamento» Pullman a Largo Appiani, D'Ambrosio (M5S): «Condivisa dalle associazioni cittadine scelta spostamento» Il parlamentare pentastellato plaude alla decisione: «problema, che da anni pesa su tutti i cittadini andriesi»
Troia (Europa Verde):  «La città ha bisogno di fatti e non di individualismi» Troia (Europa Verde): «La città ha bisogno di fatti e non di individualismi» «La sostenibilità della politica» , sottolinea l'esponente di Europa Verde Cesareo Troia
I Carabinieri arrestano i fratelli Pietro e Valerio Capogna per detenzione illegale di armi da fuoco in concorso I Carabinieri arrestano i fratelli Pietro e Valerio Capogna per detenzione illegale di armi da fuoco in concorso Per loro scatta anche l’aggravante del metodo mafioso. il VIDEO
La linea del PD per le amministrative, Vurchio: «Serietà e attenzione verso i cittadini» La linea del PD per le amministrative, Vurchio: «Serietà e attenzione verso i cittadini» Intervista esclusiva al Segretario cittadino del Partito Democratico
Caldarone: «Andria non deve perdere le ultime opportunità» Caldarone: «Andria non deve perdere le ultime opportunità» «Lo spettacolo pre elettorale ci dice altro purtroppo», sottolinea l'esponente di Andria Bene Comune
Raggiunta intesa Comune ed associazioni su tassa occupazione suolo pubblico mercato di Andria Raggiunta intesa Comune ed associazioni su tassa occupazione suolo pubblico mercato di Andria Incontro risolutore questa sera a Palazzo di Città
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.