"Senza Sbarre" nella trasmissione “A Sua Immagine”
Attualità

Si è parlato del progetto "Senza Sbarre" nella trasmissione “A Sua Immagine” di Rai 1

In occasione della ventottesima Giornata Mondiale del malato, in onda questa mattina, domenica 9 febbraio

Si è parlato nuovamente del progetto "Senza Sbarre", della diocesi di Andria nel corso dell'odierna puntata della trasmissione di Rai 1 "A Sua Immagine", condotta da Lorena Bianchetti e dedicata alla ventottesima Giornata Mondiale del malato.

Prendendo ispirazione dal messaggio del Santo Padre, dedicato agli ammalati ed ai poveri che sanno di dipendere interamente da Dio e che hanno bisogno di guarigione ma anche dell'aiuto di chi si prende cura della malattia come anche delle altre dimensioni umane, si è parlato di questa iniziativa di riscatto sociale nei confronti dei detenuti, voluta dal vescovo diocesano Mons. Luigi Mansi, grazie alla ferrea volontà dei due sacerdoti di Andria, don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli.

Proprio di questo innovativo progetto di accoglienza e riabilitazione dei detenuti, il sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Bari, dott. Giannicola Sinisi ha tratto un libro dal titolo "Senza sbarre", che sta ottenendo un lusinghiero successo.

progetto "Senza Sbarre" nella trasmissione “A Sua Immagine”
  • Diocesi di Andria
  • don riccardo agresti
  • mons. luigi mansi
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
Gli auguri al Vescovo Massaro dal Cardinale Petrocchi, Presidente della Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana Gli auguri al Vescovo Massaro dal Cardinale Petrocchi, Presidente della Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana "Certo che porterà il suo convinto contributo alla esperienza di sinodalità che le nostre Chiese sono impegnate a promuovere"
Don Francesco Piciocco è il nuovo parrocco della chiesa delle Sacre Stimmate Don Francesco Piciocco è il nuovo parrocco della chiesa delle Sacre Stimmate La nomina è stata resa nota dal Vescovo diocesano Mons. Luigi Mansi
Parte ad Andria il progetto per la vaccinazione di persone senza fissa dimora e migranti Parte ad Andria il progetto per la vaccinazione di persone senza fissa dimora e migranti Iniziativa di Casa Accoglienza “S.M. Goretti” e dell’Ufficio Migrantes diocesano in accordo con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Bt di Andria
Povertà antiche e nuove: i seminaristi di Andria ospiti di Casa Accoglienza “Santa Maria Goretti” Povertà antiche e nuove: i seminaristi di Andria ospiti di Casa Accoglienza “Santa Maria Goretti” L'iniziativa diocesana servirà a far conoscere i tanti volti dell’accoglienza che si celano dietro le singole storie
Matrimoni, le precisazioni della Diocesi sull'esibizione di artisti in chiesa: «L’altare non è un palcoscenico» Matrimoni, le precisazioni della Diocesi sull'esibizione di artisti in chiesa: «L’altare non è un palcoscenico» L'ufficio stampa della Diocesi dopo Al Bano che ha cantato in Cattedrale ad un matrimonio: «Sacramento non è uno spettacolo»
La Divina Commedia dello Zenith diventa un atto d'amore per Andria La Divina Commedia dello Zenith diventa un atto d'amore per Andria Lo spettacolo è andato in scena domenica 4 luglio, con la presenza del vescovo Luigi Mansi e del sindaco Giovanna Bruno
Due nuovi sacerdoti per la Chiesa di Andria: don Domenico Coratella e don Luigi Gravinese Due nuovi sacerdoti per la Chiesa di Andria: don Domenico Coratella e don Luigi Gravinese Lunedì 28 giugno 2021 celebrazione nella chiesa Cattedrale
Un gesto di buon senso per raggiungere la Masseria “Senza Sbarre” Un gesto di buon senso per raggiungere la Masseria “Senza Sbarre” L’appello lanciato da don Riccardo Agresti per bitumare la strada per la Masseria San Vittore
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.