Volontari Misericordia di Andria
Volontari Misericordia di Andria
Bandi e Concorsi

Servizio Civile, 16 giovani per la Misericordia di Andria

Bando attivo sino al 23 aprile per il progetto "Volontari si diventa"

Saranno 16 i ragazzi entro il 28esimo anno di età che potranno partecipare al bando per il progetto "Volontari si diventa" ideato dalla Confraternita Misericordia di Andria ed approvato dal Ministero delle Politiche Giovanili nell'ambito della misura del Servizio Civile Nazionale. La scadenza delle istanze è prevista per giovedì 23 aprile alle ore 14 con la consegna delle domande direttamente alla Segreteria di progetto nella sede di via Vecchia Barletta 206 ad Andria. Obiettivo generale è creare un sistema integrato di relazioni e strumenti che promuova l'educazione al volontariato ed alla solidarietà e che sostenga attività mirate alla promozione del diritto di ogni individuo allo studio ed alla formazione integrale, come strumenti di realizzazione di sé e di evoluzione sociale.

Un nuovo importante riconoscimento per l'associazione no-profit andriese che dopo i 4 giovani che hanno iniziato il loro percorso lavorativo attraverso la misura di Garanzia Giovani, potrà inserire nelle attività istituzionali e specifiche del progetto "Volontari si diventa" altri 16 ragazzi che dovranno svolgere anche l'iniziale percorso formativo: «Un risultato giunto grazie all'impegno ed alla lungimiranza di questa associazione - ha detto Angela Vurchio, Governatrice della Misericordia di Andria - la Confraternita vive 365 giorni all'anno sul territorio, lavora costantemente senza pause al servizio della città e delle città vicinore, svolge attività costante grazie al lavoro di decine di volontari che sono spinti dal rendere un servizio al prossimo. E' da qui che è nato "Volontari si diventa", un progetto che ha riscosso già ottime attestazioni di stima nel piano Garanzia Giovani e che da oggi ci vedrà protagonisti anche con il Servizio Civile canonico. Avremo la possibilità di realizzare un percorso formativo e lavorativo con i 16 ragazzi che parte dall'idea che il volontario è una figura essenziale per la nostra comunità e per lo sviluppo della nostra comunità».

Per la partecipazione al Progetto selezionato nell'ambito del Servizio Civile Nazionale, i candidati dovranno aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data di presentazione della domanda. Possono presentare domanda i Giovani risultati idonei non selezionati, non idonei o esclusi alle selezioni del Bando Garanzia Giovani e tutti coloro che hanno presentato domanda sullo stesso Bando. Non possono presentare domanda i giovani che già prestano o abbiano prestato Servizio Civile in qualità di Volontari o che abbiano in corso con l'Ente che realizza il Progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualsiasi titolo o che siano appartenenti ai Corpi Militari o alle Forze di Polizia od abbiano presentato domanda per i progetti inseriti nel Bando speciale di Servizio Civile Nazionale Expo 2015.

Le domande potranno essere presentate, nella sede della Misericordia di Andria in via Vecchia Barletta 206, tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 ed il lunedì e mercoledì pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00. Tutte le informazioni necessarie attraverso la pagina Facebook (https://www.facebook.com/misericordiadiandria) dell'associazione Misericordia Andria o rivolgendosi alla segreteria di progetto al numero 0883292592.
Carico il lettore video...
  • Misericordia Andria
  • servizio civile nazionale
Altri contenuti a tema
Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Si tratta di alcune questioni e domande che riguardano essenzialmente il c.d. terzo settore
Gioia e qualche lacrima: si conclude il campo estivo della Misericordia di Andria "Ripiantiamo da qui" Gioia e qualche lacrima: si conclude il campo estivo della Misericordia di Andria "Ripiantiamo da qui" Attività in totale sicurezza con i rigidi protocolli dovuti all’emergenza sanitaria. Circa 20 i volontari impegnati
A lezione con l'Esercito Italiano A lezione con l'Esercito Italiano Visita didattica-culturale della Confraternita Misericordia all’ 82° Reggimento fanteria “Torino”
Rimpatriata tramite volo aereo giovane donna dall'Austria. Trasporto verso casa curato dalla Misericordia Rimpatriata tramite volo aereo giovane donna dall'Austria. Trasporto verso casa curato dalla Misericordia Ieri l'arrivo all'aeroporto di Bari Palese. Sul posto ad attenderla un ambulanza dei volontari di Andria e Canosa
Primi 60 libri donati e consegnati ad Andria per l'iniziativa “Regalaci un libro, regalaci un sorriso” Primi 60 libri donati e consegnati ad Andria per l'iniziativa “Regalaci un libro, regalaci un sorriso” Prosegue l’iniziativa delle Librerie Giunti “Al Punto” di Andria in collaborazione con la Misericordia
“Regalaci un libro, regalaci un sorriso”: la Misericordia di Andria aderisce all'iniziativa delle Librerie Giunti al Punto “Regalaci un libro, regalaci un sorriso”: la Misericordia di Andria aderisce all'iniziativa delle Librerie Giunti al Punto Sarà possibile scegliere un libro da donare e personalizzarlo con una dedica
Emergenza-urgenza, le Misericordie di Puglia: «Bene internalizzazione ma basta attacchi strumentali alle associazioni» Emergenza-urgenza, le Misericordie di Puglia: «Bene internalizzazione ma basta attacchi strumentali alle associazioni» Nota congiunta della Federazione regionale e della Confederazione nazionale in risposta alle accuse della politica
Covid-19: oltre 16mila gli interventi compiuti dalla Misericordia di Andria Covid-19: oltre 16mila gli interventi compiuti dalla Misericordia di Andria In un report l'attività dei 200 volontari giallociano
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.