Spettacolo di Sebastiano Somma alla Cafaro
Spettacolo di Sebastiano Somma alla Cafaro
Eventi e cultura

Sebastiano Somma in “Meglio non sapere” all’IC Verdi-Cafaro di Andria

Protagonisti del racconto i bambini e il dramma dei campo di concentramento. VIDEO

Una delle pagine più triste e inenarrabili della storia d'italia, la deportazione degli ebrei nei campi di concentramento nazisti. Nessuno fu risparmiato, neanche i bambini, a raccontare questo spaccato ci ha pensato Titti Marrone, autrice del libro "Meglio non sapere", fatto di narrazione ma anche di testimonianza diretta. E' un treno a rapire i tre bambini di questa storia ed è un treno a restituirne due nel dicembre 1945. Nel mezzo di questo essere portati via e essere restituiti, c'è l'indicibile del campo di sterminio. A portare sul palco nell'auditorium della scuola media statale "Pasquale Cafaro" l'opera, tra le voci narranti, quella dell'attore Sebastiano Somma.



Protagonista nello spettacolo insieme alle parole è la musica, interpretata dal quartetto Karel, della tradizione popolare ebraica yiddish. L'Associazione Orchestra Saverio Mercadante racconta questa storia affinchè quanto accaduto non si ripeta mai pìù.

WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
  • shoah
Altri contenuti a tema
Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Oggi, 20 febbraio, alle 9.30, incontro con il prof. Roberto Tarantino
La scuola primaria "Verdi" e il Liceo Scientifico "Nuzzi" riflettono insieme sulla Giornata della Memoria La scuola primaria "Verdi" e il Liceo Scientifico "Nuzzi" riflettono insieme sulla Giornata della Memoria Un interessante confronto tra ragazzi di età diverse, tra passato e presente
Giornata della Memoria all'I.C. "Verdi-Cafaro": posizionate Pietre d'Inciampo nel cortile della scuola Giornata della Memoria all'I.C. "Verdi-Cafaro": posizionate Pietre d'Inciampo nel cortile della scuola Un piccolo gesto per favorire una memoria diffusa. Primo Levi le definiva "segnalibro della memoria"
Presepi in Piazza Social: 1° e 2° posto per l'I.C. "Verdi-Cafaro" nella sezione scuole Presepi in Piazza Social: 1° e 2° posto per l'I.C. "Verdi-Cafaro" nella sezione scuole Successo per la scuola primaria al concorso indetto dalla Pro Loco di Andria
VivaVerdi, l'IC Verdi Cafaro vincitore del bando nazionale "PerChiCrea" VivaVerdi, l'IC Verdi Cafaro vincitore del bando nazionale "PerChiCrea" Progetto di teatro musicale per far conoscere ai ragazzi il messaggio senza tempo dell'artista
All'I.C. "Verdi-Cafaro" una didattica innovativa per rafforzare le competenze di base All'I.C. "Verdi-Cafaro" una didattica innovativa per rafforzare le competenze di base Quattro moduli formativi per la scuola dell'infanzia, otto per la primaria e secondaria
Concerto di Natale dell'orchestra "Anni Verdi" ricordando Giorgia Lomuscio Concerto di Natale dell'orchestra "Anni Verdi" ricordando Giorgia Lomuscio Assegnata una borsa di Studio all’alunno Adriano Joseph Menga
Fondazione Pugliese per le Neurodiversità: Concerto di solidarietà domenica 29 dicembre Fondazione Pugliese per le Neurodiversità: Concerto di solidarietà domenica 29 dicembre Appuntamento presso l’auditorium della scuola Pasquale Cafaro di Andria, con ingresso alle ore 19
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.