avv. Antonio Scamarcio
avv. Antonio Scamarcio
Politica

Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra»

L'ex candidato Sindaco del centrodestra, commenta con serenità l’esito del primo turno delle Amministrative

«Ringrazio con profonda riconoscenza i 10.734 concittadini che hanno riposto fiducia nella mia persona e anche i 1.011 che hanno scelto una delle liste che mi hanno sostenuto e poi hanno dirottato il proprio consenso verso un candidato Sindaco di altra parte politica: è il bello della democrazia».

L'avv. Antonio Scamarcio, ex candidato Sindaco del centrodestra ad Andria, commenta con serenità l'esito del primo turno delle Amministrative.

«Gli elettori hanno sempre ragione. Hanno scelto le forze e i candidati Sindaco che andranno al ballottaggio e tutti noi dobbiamo prenderne atto senza farne un dramma – osserva l'avvocato – Ho dato quello che potevo, ma faccio una considerazione: questa consultazione andava preparata meglio. Ma non cerco colpevoli: è stata solamente una questione di tempi. Non so se il risultato finale ci avrebbe visto vincitori, ma se guardo com'è andata sono sicuro che avremmo potuto strappare agevolmente l'accesso al secondo turno».

Scamarcio aggiunge che «l'analisi numerica del voto è in corso all'interno delle 5 componenti della coalizione, ma per quanto mi riguarda il dato è palese e incontestabile».

L'ex candidato Sindaco del centrodestra si rivolge ai candidati e ai segretari e ai coordinatori dei partiti e delle "civiche" che l'hanno sostenuto. «Desidero rivolgere a ciascuno di voi il mio personale, sincero e affettuoso ringraziamento – dichiara l'avv. Scamarcio – È stata una lezione importante, della quale siamo chiamati a fare tesoro, se davvero amiamo la nostra città e vogliamo che cresca e progredisca. Lo dobbiamo a noi, lo dobbiamo ai nostri figli e alle generazioni future. Ci sarà tempo e modo per ritrovarci e per condividere una nuova progettualità. Restiamo uniti, facciamo squadra e così l'esito del voto, per quanto severo, non sarà un addio, bensì un arrivederci».
  • Comune di Andria
  • antonio scamarcio
  • elezioni 2020
  • centrodestra
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
Incendio via Barletta, Forum Ambiente e Salute: "Aerodispersione di inquinanti verso il centro città" Incendio via Barletta, Forum Ambiente e Salute: "Aerodispersione di inquinanti verso il centro città" Una grande nube nera si è levata sulla città: "Anche questa volta messa a rischio la salute pubblica"
1 Sgarra (M5S): "Sosteniamo il commercio locale, sosteniamo insieme la nostra città" Sgarra (M5S): "Sosteniamo il commercio locale, sosteniamo insieme la nostra città" "Sono partiti i saldi, cerchiamo di spendere nei nostri negozi fisici", è l'appello della consigliera pentastellata
Meteo, la Protezione Civile dirama un'allerta neve Meteo, la Protezione Civile dirama un'allerta neve Le precipitazioni potrebbero estendersi dalla Murgia alle parti più basse del territorio andriese
Servizio civile: 4 posti disponibili con la Caritas diocesana di Andria con il progetto "Cantiere di condivisione" Servizio civile: 4 posti disponibili con la Caritas diocesana di Andria con il progetto "Cantiere di condivisione" Si svolgeranno presso la Bottega del Commercio Equo e Solidale Filomondo e il Forno di Comunità S. Agostino
Palestre chiuse fino al 5 marzo! Frisardi: "Noi esistiamo... Ancora !! Palestre chiuse fino al 5 marzo! Frisardi: "Noi esistiamo... Ancora !! Il presidente della FITBAT commenta amaramente le ultime decisioni del governo sulle misure anti covid 19
A Castel del Monte primi fiocchi di neve A Castel del Monte primi fiocchi di neve Il freddo russo è arrivato e ha portato gelo anche in Puglia
Adesione del Comune di Andria al bando “Fermenti in comune" Adesione del Comune di Andria al bando “Fermenti in comune" Le proposte progettuali dovranno pervenire entro le ore 24 del 20 Gennaio 2021 all'indirizzo PEC protocollo@cert.comune.andria.bt.it
Emergenza covid ad Andria: fino al 1° febbraio prorogata chiusura aree verdi e stazionamenti alcune vie Emergenza covid ad Andria: fino al 1° febbraio prorogata chiusura aree verdi e stazionamenti alcune vie Emessa questo pomeriggio l'ordinanza sindacale n° 24
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.